Sembrerebbe proprio per quest’ultima edizione dei VMA abbia deluso proprio tutti. Rispetto agli altri anni, l’indice di gradimento è stato veramente infimo, e per quanto ora si sta continuando a parlare moltissimo dello show (molto di più rispetto allo scorso anno) il livello di questi VMA 2015 è stata davvero molto basso.

In molti avevano criticato già la scorsa edizione (che a me invece è piaciuta molto), tuttavia quest’anno i giudizi negativi sono stati davvero infiniti. Eppure siamo sicuri che tutto abbia fatto cag…. ehm che tutto abbia deluso in questa manifestazione? Secondo me no. Ecco cosa possiamo esaltare di questi VMA.gettyimages-486012912_720

1) La straordinaria performance vocale di Tori Kelly.

Chi è stata la rivelazione della serata? Beh, la risposta è molto semplice: Tori Kelly. La newbie ha sbaragliato la concorrenza proponendo l’unica performance vocale davvero incredibile di tutta la serata. Nessuno ha retto il paragone con lei da questo punto di vista, ed i risultati si vedono visto che la sua “It Should’ve Been Us” è schizzata immediatamente in top 10 su iTunes USA. Che sia venuto finalmente il momento per questo grande talento di affermarsi?

2) Il videoclip inedito di Taylor Swift

La 1989 Era può aver deluso a livello musicale, ma non certo con i video, e quello di “Wildest Drean” non solo non fa eccezione, ma si candida ad essere uno dei migliori rilasciati in questi mesi (sicuramente migliore dei molti dei candidati). Davvero cinematografico questo video, e non è da escludere che possa essere considerato per qualche nomination ai prossimi VMA.

GUARDA QUI IL VIDEO DI “WILDEST DREAMS”

3) Il fatto che Beyoncé abbia vinto SOLO un premio con 7/11

Sapete benissimo che noi abbiamo sempre amato Beyoncé, ma il video di “7/11” non può certo essere definito bello. Si tratta di una specie di video-selfie montato nemmeno in maniera troppo professionale, ma come sempre Bey è riuscita a fare incetta di nomination anche a questi VMA pur potendo contare solo su tale video. PER FORTUNA, delle varie nomination avute solo una si è trasformata in premio

4) La bellezza di molte star sul red carpet

Tra Britney Spears, Demi Lovato, Taylor Swift, Tori Kelly, Rita Ora, Nicki Minaj, JoJo e Vanessa Hundgens, davvero non sappiamo chi sia stata la più bella. Senza nulla togliere alle altre, sia chiaro, ma i look delle celebrità citate sono stati davvero ottimi!

11933451_10153588723864241_3497982521898941270_n 11954628_10153247339779858_7733133933348231884_n 11923215_10153246159984858_593252718942500810_n 11907227_10153246035089858_653386901582848765_n 11953191_10153246019399858_7563413854895477002_n

5) Gli sprazzi di performance ascoltati nel pre-show

Per quanto strutturato malissimo, il pre-show di quest’anno una cosa buona l’ha avuta. Gli artisti che hanno intrattenuto con delle cover sono stati davvero bravi, ed in alcuni casi le cover proposte sono state di gran lunga migliori rispetto alle performance vocali originarie.

6) Le esibizioni di Demi, Macklemore, The Weeknd, Nick e Pharrell

Ok, nessuno di loro ha proposto la sua miglior performance in assoluto, ma questi artisti hanno comunque saputo eseguire dei live d’impatto, delle performance molto buone da tutti i punti di vista che sono riuscite ad intrattenere il pubblico ed a migliorare i risultati in classifica dei brani proposti.

7) Il discorso di Kanye su come i premi musicali non premino quasi mai chi merita davvero

Ok, Kanye si è spesso comportato da pazzo esaltato negli show, ma qua ha detto una verità SACROSANTA che nessun’altro avrebbe MAI avuto il coraggio di dire, soprattutto in questa sede. Tutti fanno finta di non rendersi conto di come vittorie e nomination siano pilotate, e Kanye ha avuto la geniale idea di farlo notare proprio mentre era lui ad essere premiato. Il discorso sarà anche stato sconnesso, ma il contenuto è sicuramente valido.

8) I premi molto più equilibrati rispetto a quanto le nomination lasciassero presagire

A dispetto di quanto detto da Kanye, in fin dei conti l’esito della premiazione non è stato così pessimo. Anzi. Le nomination più immeritate sono fortunatamente rimaste tali, nessuna di esse si è trasformata in premio, e questo non può non renderci felice

9) Miley che annuncia il suo nuovo album gratis

Sul finale dello show, Miley ha annunciato la release di un nuovo progetto musicale gratuito, un disco creato senza la supervisione della RCA e le cui caratteristiche sono state stabilite solo ed esclusivamente da Miley. Il risultato può piacere o non piacere, ma quante tra le star odierne possono vantare un simile controllo sulla loro carriera?

QUI PER ASCOLTARE IL NUOVO ALBUM DI MILEY

10) Il fatto che Taylor e Miley abbiano evitato di continuare con la beef anche in diretta.

Miley ha fatto la poracciata con Nicki. Nicki ha fatto la poracciata con Taylor. Ci mancava soltanto che Miley facesse una poracciata con Taylor, ma almeno questo ci è stato risparmiato. Deo Gratias.