Le charts sono popolate da canzoni più o meno commerciali, e quando si profila all’orizzonte una hit che tende verso una strada completamente diversa è dura raggiungere la vetta. Ma le canzoni che meritano di essere in cima alle classifiche e che ancora non ci sono arrivate sono moltissime, e con questa rubrica ve ne presenteremo ben 10 che meritano di essere ascoltate e comprate!

dieci-hit-rnbjunk

LET IT BE – Labrinth

Uscirà il  28 settembre in UK, e il 30 in Italia. Il primo singolo della seconda era discografica di Labrinth promette di essere una hit come lo fu ai tempi “Lonely” di Akon, e il ritornello dall’alto pitch, estremamente trascinante, oltre alla base eccellentemente prodotta, lo assicurano. I tempi di release però potrebbero sminuire i risultati in classifica non di poco!

WROTE A SONG ABOUT YOU – MNEK

La canzone è da poco uscita su iTunes, senza riscuotere però nessun successo. Il brano segue la tendenza stile ’90 che ultimamente è esplosa negli UK, e la voce di MNEK, che ha scritto canzoni per molti artisti, tra cui Kylie Minogue, si dimostra estremamente flessibile e potente. Per il successo però serve promozione, e una volta sfruttata quella, almeno negli UK il brano non può che eccellere.

OFTEN – The Weeknd

Sin dalla prima volta che si ascolta The Weeknd non si può che rimanere perplessi dall’incredibile originalità dell’uso vocale e della canzone stessa che si denotano. Il cantante statunitense è riuscito a strappare un secondo posto dalla charts del proprio paese, ma il sostegno per questo nuovo singolo non è abbastanza. Lui non è dopotutto un’artista da singoli, ma se Drake riesce a raggiungere la Top10 con il suo stile alternativo, perché The Weeknd no? Una bomba!

JUNGLE – Jamie N Commons and The Ambassadors

Ennesima canzone poco promossa dai media, ma che risplende per una qualità che ricorda Kanye West nell’album con Jay-Z. E non a caso proprio una versione di questa canzone con Jay-Z è riuscita ad arrivare in Top20 negli UK, ma il potenziale della canzone è molto più alto. Volete energia, adrenalina e pura qualità? Eccola a voi…

OPTIONS – Luke James feat. Rick Ross

Nonostante la canzone risalga all’inizio di questo anno solo da poco è riuscita a farsi notare dalle radio. Luke James si appresta a pubblicare il proprio omonimo album questo mese e ha un’incredibile bisogno di buzz, e questa calma, sexy canzone ha tutte le carte per potergli dare la hit che necessita. Ma il tempo parla da sé, e il pit-stop per il successo è ormai superato. Resta un brano eccellente!

DANGEROUS – Jennifer Hudson

I suoi fan si aspettavano ancora ballate, ma Jennifer Hudson stupendo tutti. “Dangerous” è un singolo che negli ’80 avrebbe raggiunto subito la prima posizione, ma che oggi fatica enormemente. Il brano prodotto da Pharrell è incredibile, ma forse un po’ ripetitivo. La canzone però merita di essere messa a ripetizione nel nostro MP3, e l’album sembra promettere altre chicche come questa.

SHE – Keyshia Cole

Forse è colpa del reality da lei realizzato, forse della poca promozione, ma questa sesta era discografica non sta andando per nulla come dovrebbe per Keyshia Cole. Ciò nonostante i brani proposti sono originali e di grande qualità, oltre che magnifiche jam rnb. “She”, è forse una delle migliori produzioni di DJ Mustard, il quale combina bassi, synth da videogame, e sound chill-out per una bomba! Lasciatela esplodere…

TOCHIN’ LOVIN‘ – Trey Songz Nicki Minaj

La canzone promette di essere la seconda hit prodotta da DJ Mustard per Trey Songz dopo “Na, Na”. Scopiazzata non poco da “I’m Not Alone” di Calvin Harris, il brano viene riproposto in versione rnb moderna, con pluck e bassi che faranno scatenare le discoteche urban. Un video e il successo sarà servito..

DON’T TELL ‘EM – Jeremih

Ennesimo brano prodotto da DJ Mustard. La canzone scala la chart di iTunes da mesi, raggiungendo solo in questi giorni la Top20, ma continuando senza fermarsi. L’utilizzo eccessivo dello stesso sound per varie canzoni ha reso faticosa la salita, ma Jeremih sa come dare alle sue canzoni la firma che le rende uniche. Posizione attuale? 18 negli US, ed è solo l’inizio!

I CAN’T STOP DRINKING ABOUT YOU – Bebe Rexha

Purtroppo per la cantante di origini albanesi non basta scrivere una canzone per Eminem e Rihanna per assicurarsi il successo. Il primo singolo della sua carriera ha tutte le doti che deve avere una hit, ma per chi fino a ieri era sconosciuto è dura. Ma la scalata continua e la canzone non potrà che diventare una hit. Le future collaborazioni con David Guetta, Tinashe e molti altri non faranno che confermare le qualità come cantautrice.

Voi che ne pensate? Quali di questi brani merita maggiormente il successo, e quale secondo voi non lo merita?
Ascoltate, valutate e comprate! Sosteniamo la musica di qualità!

  • jEsSy

    DON’T TELL EM è USCITA D A3 MESI E NN HA UN VIDEO E LA POSIZIONE N 20 è GRAZIE ALLE VENDITE E ALLE RADIO XKE SU YOUTUBE HA A MALA PENA 4 MIL DI VISUALIZZAZIONI! SE SI DECIDESSERO A FARE UN VIDEO POTREBBE BLISSARE LOYAN DI CHRIS

    • jEsSy

      LOYAL*

  • Angelica

    Sono tutti dei bellissimi pezzi ed è un vero e proprio peccato che molti stanno passando inosservati.
    I migliori: “Touchin, lovin”, “Don’t tell em”, “Often” e “She”