C’erano una volta le coreografie! Tra gli anni ’80, ’90, e ’00 molti artisti non dovevano semplicemente limitarsi al buon canto, ma dovevano sapere anche muoversi alla grande, ed essere dei veri e propri ballerini. I video più belli della musica sono stati creati proprio in questi decenni, dove il musicbiz poteva contare su altri budget, ed i dischi si vendevano a suon di milioni.

dive-coreografie-donne-prima-parte

Voglio portarvi in un viaggio tutto al femminile, di videoclip musicali dove al centro dell’opera c’è proprio la coreografia, il ballo, e l’energia. Una sorta di tributo per questa vigilia della festa che celebra le Donne!

Un percorso che potrebbe risultare assolutamente eccitante per i nostri utenti più giovani, che grazie a questi video potranno ammirare la grandiosità di quegli anni, ed un modo di concepire la promozione di un brano completamente diverso da quello che si vede negli ultimi anni.

Janet Jackson – Rhythm Nation (1990)

Se c’è una regina assoluta per quanto riguarda i video ballati e coreografati alla perfezione, questa è senza dubbio Janet Jackson! Il buon sangue Jacksoniano ha fatto si che sia lei che suo fratello Michael abbiano ricevuto durante le loro carriere tantissimi awards per quanto riguarda questa specialità.

Janet sin dai suoi esordi si è dimostrata molto tenace, ed una lavoratrice grandiosa, perfezionista tanto quanto il fratello. Il frutto di questi sforzi la fece esplodere già negli anni ’80 con il video per “Nasty”, che conteneva una delle coreografie davvero all’avanguardia per quei tempi.

Assolutamente perfetti e divini i video estratti dall’album Rhythm Nation 1814, dove la Jackson ballava con una facilità ed una precisione chirurgica. Il tutto sfociò in un progetto faraonico, 30 minuti, un mini film, con diversi brani tratti dal disco, tutti in bianco e nero, e coreografie che sono vera e propria storia della musica moderna. Il ringraziamento va anche a Paula Abdul, che ai tempi gestiva le coreografie… e di cui parleremo più tardi.

Janet Jackson’s Rhythm Nation 1814 – The Movie from JANET.br on Vimeo.

Madonna – Vogue (1990)

Sempre nello stesso anno un’altra grandissima regina rilasciava uno dei suoi video migliori, “Vogue”. Stiamo parlando ovviamente di Madonna, che proprio in quell’annata ricchissima, si vide soffiare l’MTV Video Music Awards proprio dalla Jackson. “Vogue” di Madonna è uno dei video più iconici della storia della musica, riconosciuto come uno dei 100 video più belli di sempre.

Pensate che Madonna non era affatto convinta di questo brano, che poi si rivelò come uno dei suoi più grandi successi. La clip, raffinata ed elegante, riprendeva tantissime immagini dell’epoca d’oro Hollywoodiana, e Madonna ricreava delle scene e delle pose di grandi attrici ed icone storiche come Marilyn Monroe, Veronica Lake, Greta Garbo, Marlene Dietrich, Katharine Hepburn, e Jean Harlow. La coreografia risultò una delle più riuscite di Madge, e fu curata da Karole Armitage.

Tecnicamente inferiore nel canto e nel ballo ad altre concorrenti di quell’epoca, Madonna riusciva sempre e comunque a distinguere per scelte artistiche davvero fenomenali, e con questa “Vogue” aveva trovato la strada perfetta per un longevo successo.

Paula Abdul – Straight Up (1989)

Se oggi possiamo definire Janet Jackson come una Icon per i suoi video e le sue coreo, bisogna ringraziare moltissimo Paula Abdul, la coreografa che nei tempi d’oro della Jackson si occupava di ogni mossa. La Abdul, non ebbe una carriera così longeva, ma sicuramente durante la fine degli ’80 e gli inizi dei ’90 era tra le popstar più gettonate.

Uno stile unico di fare musica, sonorità pop tutte da ballare, ed un bouquet di coreografie davvero splendide.

Il suo video must, con una coreo da fare piangere, è stato “Straight Up” del 1989, che vinse anche un MTV Video Music Award. L’inizio con un tiptap, che vedremo poi ripreso da una giovane artista più avanti nel post…

Britney Spears – Stronger (2000)

Se la signorina Christina Aguilera poteva contare su una voce decisamente più potente rispetto alla giovane Britney Spears, quest’ultimo aveva decisamente delle qualità da “dancer” molto più sviluppate. “Stronger” è un video epico del 2000, si tratta del secondo potentissimo singolo del multi platinum album “Oops! I Did It Again”.

La cantante riprendeva una “Chair Routine”, tipicamente Jacksoniana, per farla sua con degli effetti speciali davvero fantastici. In questo videoclip Britney era più bella che mai, ed è assolutamente un altro classico, ovviamente più moderno, che collega una storia in un video con una coreografia da lasciare senza fiato. Ufff.. bei tempi…

Beyoncé – Single Ladies (2008)

Beyoncé è una macchina da guerra, un mostro di talento, e questo sin dai suoi esordi con le Destiny’s Child. Ma quando si diventa una leggenda?

Per me uno dei mattoni che hanno contribuito a renderla leggendaria è anche il video di “Single Ladies”. Girato con un budget minimo, è diventato uno dei video coreografati più grandiosi della storia.

Diversa da Janet, o Madonna, e Ciara, Beyoncé ha sempre puntato su dei movimenti sinuosi e femminili, ma ghetto nello stesso tempo. Insomma, le movenze della donna nera sexy e prorompente.

Il video, come detto prima, girato in low cost, semplice, e con una coreografia da urlo di Bee accompagnata da due ballerine, il tutto in bianco e nero. Minima spesa, massima resa!

Ciara – Like A Boy (2007)

Quello che mi sarei immaginato ed augurato per Ciara, era una carriera di grande successo. Purtroppo fino ad ora non è astato così, e dopo gli inizi con il botto, purtroppo non è mai riuscita ad esplodere veramente.

I tempi, si, sono decisamente cambiati, e sebbene lei sia la migliore (della nuova generazione) tra le cantanti/ballerine, i risultati in classifica sono sempre stati solamente discreti.

“Like A Boy” è una delle prime grandi rappresentazioni di quello che questa ragazza sa fare con il suo corpo e la sua presenza scenica. La canzone assolutamente strepitosa, e di certo tra le mie preferite della sua carriera. All’interno della coreo anche la famosa “mossa Matrix”, che è veramente difficilissima da replicare.

Di questo video e questa canzone ho amato tutto, e se sta poverina fosse nata in tempi diversi probabilmente avrebbe potuto tranquillamente rivaleggiare contro Janet, la Abdul, e le grandi star di allora.

Mya – My Love Is Like… Wo (2003)

C’è chi da cantante ha dovuto imparare anche a muoversi per i video delle proprie canzoni uptempo, e c’è chi invece è nata ballerina… ed ha pian piano imparato a cantare. È il caso di Mya, per molti conosciuta dalle nostre parti grazie alla collaborazione con Christina, Pink e Lil Kim in “Lady Marmelade”.

Lei, ballerina DOC, non aveva alcun problema a fornirci dei video con buone coreografie, quello che ricordo con più gioia è “My Love Is Live… Wo”, che la vide collaborare per la prima volta con la grande Missy Elliott. Anche qua piccola ispirazione presa dalla Paula Abdul che abbiamo analizzato prima, e grande performance di TipTap, unita a cambi di abiti, e coreografie davvero mostruose.

Una facilità nella danza che le permise anche di tributare Janet Jackson all’MTV Icon Awards anni fa…

Like … Woooooo!

Lady Gaga – Bad Romance (2009)

Non sono un Monster, ma sputerei in un occhio agli haterz di Lady Gaga. Questa donna, in tempi recenti, ha sempre dimostrato di meritare il posto in cui si trova, nell’olimpo delle popstar più importanti.

Se sotto l’aspetto vocale è preparatissima, ed è stata sconvolgente per l’immagine che ha portato nel mortorio del Pop, anche per quanto riguarda il ballo è stata una grande innovatrice.

Si, Lady Gaga non è femminile e sexy come Bey, non è tecnica come Janet, e nemmeno di bella presenza come Britney, ma alcune sue coreografie nei video sono state davvero eccellenti.

Perché la trovo rivoluzionaria? Prima di tutto per aver riportato in voga dei video coreografati, ma ancora di più per averlo fatto a modo suo, con coreografie a volte ridicole, a volte quasi animalesche, spigolose. Una chiave davvero vincente: “si ballo, e lo faccio a modo mio, ma tutti mi seguiranno”.

“Bad Romance” rappresenta il mito di Lady Gaga sotto questo aspetto, un video impeccabile sotto ogni punto di vista, e con delle coreografie davvero magnifiche. E scusate il fioretto…, ma Katy Perry un video così ed una coreo così se li può solo sognare.

Missy Elliott feat. Ciara – Lose Control

Non è mai stata un fuscello, anche se nel video di “Lose Control” era dimagrita parecchi chili, e forse era già l’inizio della sua malattia. Missy Elliott si è sempre distinta per la sua videografia geniale da pura artista e trend setter.

“Lose Control” è una uptempo HipHop fenomenale, ed anche il video insieme a Ciara, con delle coreografie indimenticabili è tra quelli che fanno accapponare la pelle. Penso che tantissime scuole di ballo avranno usato questo beat per le lezioni di HipHop…

Tute Adidas o abiti antichi del West, l’importante è lasciarsi andare e perdere il controllo! Niente di più facile con sto beat che t’ammazza!

Shakira – She Wolf (2009)

Più Girlie di lei ce ne sono poche! Shakira, l’artista Colombiana di Barranqilla, si è affermata si come cantante in questi anni, ma anche come una delle bombe più sexy del pianeta.

Le sue coreografie sono DONNA allo stato puro, e mescolano la belly dance del Medio Oriente, con le movenze tipiche della musica Latina. Una rappresentazione degna della sensualità esplosiva di questa creatura la troviamo chiaramente nel video per “She Wolf”.

A tratti bizzarro, a tratti sessualmente esagerato, in questo video la Shakira non si risparmia e porta sul piatto una delle sue migliore coreografie, con un genere che la distingue dalle tecniche più pulite e la distanzia dalla classiche coreo Hip-Hop inspired.

Riguardiamoci st’esplosione di estrogeni

Anticipiamo la Festa della Donna con questo tributo a grandi cantanti e grandi ballerine.

Ovviamente ci sarà anche una rubrica dedicata ai maschietti nelle prossime settimane, l’importante è stare sempre incollati su Rnbjunk.com, e se vi va di darci una mano, condividere i post che vi piacciono di più….

194 Commenti

  1. Ma chi l’ha fatta sta classifica? Mya? Shakira? SINGLE LADIES?? Ma per piacere con tutti questi video proprio sti qua dovevate scegliere?

    Janet – Control
    Janet. Pleasure Principle
    Janet – Nasty
    Janet – Miss You Much
    Janet – Rhythm Nation
    Janet – If
    Janet – Feedback
    Janet – Rock With U
    Ciara – Like A Boy
    Ciara – Gimme Dat
    Ciara – Sorry
    Ciara – Got Me Good
    Ciara – Ride
    Ciara – 1,2 Step
    Missy Elliott – She’s A Bitch
    Missy Elliott – Work It
    Missy Elliott – Hit Em With Da Hee
    Missy Elliott – I’m Really Hot
    Missy Elliott – Lose Control
    Missy Elliott – We Run This
    Missy Elliott – Gossip Folks
    TLC – No Scrubs
    Aaliyah – Are You That Somebody
    Aaliyah – Try Again
    Pink – Try
    Madonna . Vogue
    Madonna – Hung Up
    Jlo – Get Right

    Di Gaga metterei o Bad Romance o Telephone. Non per la complessità o spettacolarità delle coreo ma perchè anche io penso siano originali e distintive nonchè iconiche.
    Britney bho…mai considerata una brava ballerina e le sue coreo sono quasi sempre state solo colpi di chioma e sbracciate però Me Against The Music è bella da vedere.
    Beyoncè lasciamo perdere….una che si dimena e si agita senza grazia me la chiamate ballerina? E i suoi video non hanno assolutamente delle belle coreografie, sempre molto banali seplici e volgarotte.

  2. La prossima volta fate un articolo in modo serio e professionale e non sparando a zero su altre artiste! Se Katy Perry non ha mai fatto video coreografati questo non vuol dire che i suoi video fanno schifo e quindi il tuo paragone è inutile. Che Bad Romance sia un video fatto bene con una coreografia ottima e personale come diti tu alla “gaga”, lo riconosco e sono il primo ad supportare tutto questo, ma appena dici “la perry se li sogna video cosi” ti sbagli perche primo lei anche se non esegue coreografie fa sempre video fantastici, personali dove mostra la SUA PERSONALITA! Non finge di essere nessun altro e soprattutto mostra la sa esuberanza giocando anche su altri ruoli travestendosi in vari personaggi stereotipati o addirittura mettendo se stessa per rappresentare un singolo sentimento intenso (amore, odio, sofferenza, etc..) se poi non ti piacciono i suoi video questo è un altro paio di maniche ma se devi fare un blog PROFESSIONALE devi essere OBIETTIVO! In molti articoli spesso la denigrate e addirittura la escludete (i video di amore gay, canzoni di amore, canzoni di cuore spezzato, etc…) dove sapete benissimo che molti dei suoi tormentoni sono incentrati su queste tematiche ma strategicamente le escludete o per le sciaquette r&b o per le vecchie glorie del passato (madonna, britney, christina, etc…) non che abbia niente contro di loro ma questo atteggiamento deve cambiare se volete che il sito decolli!!
    ps: non penso di essere l’unico a pensarla cosi dato che molti commenti sono CONTRO le vostre proposte!!

    • Dance routine sulla sedia e totalmente da sola, senza l’appoggio di 300 ballerini di spalla. Giardati il making of del video su yt, e poi parli.

  3. Onestamente io in Vogue non vedo tutto questo capolavoro di video, ovviamente sono conscio del fatto che non sono per forza necessari effetti speciale per rendere un video un capolavoro, ma Vogue non ha quel qualcosa che mi fa dire “Wow, questo è un signor video”. Stesso discorso per Bad Romance, che per quanto GaGa mi piaccia, non vi trovo nulla di innovativo, se non le stravaganze, in generale i suoi video non mi sono mai piaciuti, la maggior parte sono cupi e direi anche pesanti, perfino quello di Applause, una canzone che dovrebbe venire da un album spensierato e privo di responsabilità. Britney è inutile commentarla, amo le sue coreografie, peccato non ci metta più la passione di una volta. Janet non l’ho mai seguita molto, ma non nego il suo talento, Shakira apprezzabile, ma troppe movenze latinoamericane sparse in tre quarti della sua videografia, anche basta.

    • Madonna è stata la prima ad introdurre il voguing in un video musicale così esplicitamente omoerotico. E’ storia. Punto. Poi che lei faccia più pilates che ballare è assodato.

      • Ah, quindi anche Miley Cyrus che è stata la prima a rendere, diciamo, più mainstream il twerking ha fatto storia con il video di We Can’t Stop, buttandosi a fare gesti e mosse esplicite?

  4. Comunque il video di bad romance ha una bella coreografia…non arriva nemmeno lontamante dall’essere iconico come vogue che e universalmente riconosciuto e che rimarra nella storia della videografia mondiale di sempre come uno dei migliori, ma diciamo che forse e il migliore di gaga.

  5. O.T.: Kelly Clarkson ha dichiarato a proposito del nuovo album di Adele che avrà un ”sound” più ”country”! A me sinceramente ispira e non poco, speriamo bene!

    P.S.: Sono aperte le votazioni per la classifica settimanale degli utenti di Rnbjunk; bisogna stilare una top 10 di singoli (stranieri, italiani, ufficiali e/o promozionali) non pubblicati più di 5 mesi fa; la classifica può contenere massimo 2 per canzoni per artista; l’email a cui mandare i voti è sempre [email protected]; le votazioni sono aperte fino a domenica ore 00.00.

  6. TESTO……

    Madonna

    Breathe through, ride through, damn girl

    Oh man I don’t know

    Pilled up filled up damn girl

    I’ll be getting back to you for sure, man man

    Laced up dripped up sauced up

    Damn girl I wanna ride with you

    Waved up blowing up blowing up growing up

    Had to get it popping with you

    What if I pick you up from your house

    We should get out

    We haven’t talked in a while

    We should roll to see where it goes

    I saw potential in you from the go

    You know that I did

    I don’t know if you know but I know who you are

    You could be big as Madonna

    Just get in the car and let’s touch the road

    Don’t make other plans

    Say you get up early, you work for the man

    Well he’ll understand

    Pull up I’m pulling up on you in ten

    Already on ten

    Big as Madonna I’ll say it again

    Soon as you get in nah nah nah

    Breathe through, ride through, damn girl

    Oh man I don’t know

    Pilled up filled up damn girl

    I’ll be getting back to you for sure, man man

    Laced up dripped up sauced up

    Damn girl I wanna ride with you

    Waved up blowing up blowing up growing up

    Had to get it popping with you

  7. Per me le coreografie sono solo “un più” (abbastanza superficiale), bello l’impatto scenico ma non sono 2 passi a fare “il mito”

  8. Comunque vorrei aggiungere che poche ballano come Shakira! Lei è una grande, sul palco per il 90% del tempo è sola, e riesce lo stesso ad immedesimarti. Poi ha dei movimenti che sono sì sensuali, ma non provocatori! Brava Shaki adesso ho bisogno di un tuo concerto :)

    • Non dico non sia brava a ballare, ma spesso si dice che saper muovere bene il bacino è sinonimo di ballare. CA**ATE! LA DANZA è un lavoro di crescita emotiva e corporale che ha delle specifiche regole da seguire. Shakira non é mai stata una ballerina completa. Ha sempre fatto le solite mosse tipo muovere il bacino, fare la danza del ventre ecc…Per chi veramente ne capisce di danza e presenza scenica, quello è solo sapersi muovere e atteggiarsi decentemente sul palco. Britney e Janet invece erano vere Ballerine, avevano tecnica, avevano cordinazione, avevano musicalità, avevano grinta e determinazione, erano articolate e sapevano adattarsi ai vari stili. Quindi che poche ballano come Shakira é un eresia.

      • Britney e Janet sono ottime ballerine non lo metto in dubbio! Anzi grandissime ballerine, ma loro hanno una tecnica completamente diversa da Shakira… Loro fanno proprio balli di coordinazione con altre ballerine, e varie mosse molto difficile da replicare. Shakira è proprio una ballerina Sud Americana, con movenze molto libere e non controllate da coreografie ben specifiche.. Certo anche lei fa determinati movimenti già prescritti, ma non sono movimenti già prescritti che lei deve eseguirli per forza in quella determinata maniera, ha più libertà… È già qui c’è un enorme differenza…. Poi lei non è che muove il culo e basta come dici tu. Il “muovere il sedere” è proprio caratteristico dei sudamericani e anche dei balli medio orientali…. Inoltre trovo molto più difficile eseguire bene una danza del ventre come quella di Shakira che dei balli come quelli di Janet e Britney….

      • La danza del ventre o muovere l’addome facendo lo stile tipo ad onda invece è facilissimo farlo. Basta allenarsi. Britney in I’m a slave 4 u per esempio l faceva alla perfezione. Mi dispiace contraddirti, ma Shakira non è mai stata una vera ballerina.
        Britney già da BOMT aveva anni e anni di studio di danza moderna ed era una bravissima ginnasta. Vedi le spaccate frontali o il triplo salto mortale nei video di Bomt e Toxic. Poi con Slave, Me Against The Music o Boys ha cambiato stile in una facilità pazzesca, passando dal moderno al popping e all hip hop new style. In Stronger è sola, ma fa una dance routine pazzesca.

      • Infatti non ho detto che non sia capace a ballare, anzi ho detto che è brava ( perchè è così). Ma te non puoi venirmi a dire che Shakira non sappia ballare, e nemmeno che Britnay sia anni luce più brava di lei. NO! Non puoi dirlo perchè Shakira non sa fare solo la danza del ventre (comunque difficile) ma sa ballare più che bene

      • Invece è ANNI LUCE più brava di Shakira. Mi dispiace xte, ma questa è la mia opinione. Ovviamente parlo della Britney dei tempi d’oro. Sia chiaro.

      • Che poi non so a quale coreografia ti riferisci…Ma io Shakira non l’ho mai vista fare nulla di così eclatante. Solo Me Against The Music xdirti è di 100 gradini sopra a qualunque cosa abbia fatto Shakira. E parlo sempre di ballo e coreografia.

      • :D
        Abbiamo avuto dei piccoli malintesi, alla fine la pensiamo uguale su molte cose :)
        Ah mi fa piacere :)

  9. Non sono d’accordo con la posizione numero uno! Avrei messo waka waka o hips don’t lie di shakira, ma non she wolf! E poi dov’è Jennifer Lopez??

  10. strike a pose & nothing to it Vogue! LOL che dire concondordo pienamente! negli anni 80-90-00 le coreografie erano bellisime, ora praticamente non balla quasi più nessuno! LOL Britney come si muoveva da d*o! ora sembra una 60’enne, Madonna che ha il doppio della sua età balla meglio, vi siete dimenticati Missy elliot, lei si che balla da
    urlo! shakira dovevate pubblcare Hip don’t lie o perchè non beautiful liar, quei fianchi ipnotici chi se li dimentica! vorrei ricordare Can’t get out of my head di Kylie, quella coreografia a base di movenze di testa non passava inoservato LOL

  11. Tutti video stupendi!! Sopprattutto Vogue che è stato un dei video che ha segnato un’epoca..! Single ladies semplice ma fantastico e anche She wolf! Tutte bravissime :)

      • Oddioooo scusateee, uno sbaglio così da uno del classico è veramente imbarazzante!! Stavo pensando alla canzone, scusate…
        Ps: comunque è “soprattutto”, “sopratutto” scritto così è un errore che si è creato col passare degli anni…

      • Allora, diciamo che se mi fossi ricordato il dizionario sarebbe andata meglio :). Grazie al cielo la mia vicina di banco lo aveva! Sai la mia prof dice “se non avete il dizionario vuol dire che siete abbastanza bravi da poterla fare senza il dizionario”=sei fottuto.. Hahaha! Il voto me lo da martedì credo. Ti aggiorno appena so :)

  12. che dire tutti bellissimi video…sicuramente quello di “Vogue” è il più leggendario ed il più iconico…è un vero capolavoro…tra gli altri mi piacciono molto “Bad Romance” e “Rhythm Nation”….

  13. OT: Il manager di Lady Gaga ha dichiarato che non verrà pubblicato nuovo materiale pop prima del 2016. Il fatto che abbia specificato “pop music” mi fa pensare che il seguito di Check To Check arriverà prima di #LG5. Se così fosse, spero solamente che contenga più inediti che cover. Se vuole continuare sulla strada del jazz deve dimostrare qualcosa in più! Parere personale.

    Per quanto riguarda Till it happens to you, sia Lady Gaga che Diane Warren vorrebbero pubblicare immediatamente il pezzo. La stessa Warren ha chiesto ad un sito di promuovere una petizione per far si che il brano venga pubblicato a scopo benefico.
    L’unico “intralcio” sarebbe il team di Lady Gaga che non vuole questo.
    Questa storia mi fa pensare, e non poco…

    • Allora per Gaga bisogna aspettare il 2016? :/ Non penso che riuscirò a resistere XD Cos’è #LG5? Perchè il team di Gaga non vuole che TIATY venga pubblicata? :/

      • #LG5 è l’hashtag che viene utilizzato quando si parla del prossimo album di Lady Gaga..
        Non ne ho idea e sinceramente non capisco neanche perché, visto che sia Gaga che la Warren vorrebbero pubblicarla. Questo detto direttamente dalla Warren.
        Mah

    • secondo me farebbe bene aspettare il 2016, quest’anno è pieno di comeback, la concorrenza non le gioverebbe, infatti nel 2013 con Artpop si è visto…

      • Anche io da un lato sono felice..anche perché significa che lei vuole veramente la perfezione per il nuovo progetto, e per ottenerla serve tempo.
        La concorrenza mi preoccupa poco ormai.. L’unica cosa che mi darebbero fastidio sono i paragoni.

    • Da quello che ho letto io, non vorrebbero far uscire subito ”Till It Happens To You” perché vogliono che ottenga una candidatura all’Oscar; inoltre la Warren si sarebbe detta sicura di vincere la statuina con TIHTY.

      • Potrebbe ottenerla comunque.. Il film non è già nelle sale? O il brano deve essere pubblicato in un certo periodo per rientrare nelle nomination? Non mi intendo molto di queste cose :D
        Anche io ho letto che Diane è molto sicura su questo pezzo. Per questo voglio sentirlo..ahhaah

      • Diane ha detto anche che la versione originale del pezzo ha una strofa che non si sarebbe sentita ancora; non so quando ”aprono” le candidature, non sono un appassionato di cinema, ,).

      • Ecco, magari il pezzo deve essere pubblicato in un determinato periodo per rientrare nelle nomination.. boh :D
        Dobbiamo essere fiduciosi a questo punto ahah

      • E’ quello che penso anche io. Anche se Tony ha parlato di cover. Io vorrei sentire la ‘famosa’ Paradise, scritta da lei.. Vorrei anche tentasse di produrre qualcosa.
        Insomma, vorrei che desse l’ennesima dimostrazione di quanto brava sia.
        Alla fine, se si trattasse solo di cover, avrei preferito un doppio album annunciato già dall’inizio.. un check to check pt 2.
        Si sa come va il mondo ultimamente.. la gente si stanca in fretta, dai.
        Faccio un discorso dal punto di vista commerciale: potrebbe sprecare questo grande momento. Non mi interessa più vederla in cima alla classifica, ma non voglio neanche che venga snobbata a prescindere solo perché “si sono stancati”

  14. Che miti!
    Janet: Ammetto che non la seguo però che mito , balla veramente benissimo!
    Madonna: Inutile che commento si sa che è ballare è la migliore! Eppure in alcuni live ha saputo ballare perfino meglio , lei balla molto meglio nei live che nei video ( questo però è iconico al massimo)
    Britney: Video iconico certo però potevate sceglierne uno in cui dimostra più le sue ottime doti di ballerina,in I’m slave for u è fenomenale !
    Beyoncè: Anche lei bravissima , inpiù in live si può ritenere il modello perfetto visto che balla e canta insieme perfettamente!
    Gaga: In questo video è stata brava , non so dire con precisione se è brava o no a ballare è molto strana , in alcune perfomance o video balla bene tipo la perfomance di Born this way ai Grammy o Bad romance agli Ama ma in altri è abbastanza goffa , strano.. forse dipende dalle prove e da quanto si impegna
    Shakira:Forse paragonata ad alcune di queste può sembrare meno brava ma non è assolutamente così , perchè lei si muove in un modo tutto suo , non voglio esagerare ma ha quasi uno stile tutto suo tipo Michael e non si adegua alla massa delle ballerina che eseguono la classica danza magari con tanti ballerini , a lei mettici un microfono un bel palco e sopratutto LEI e sa fare cose magnifiche,credo che questo video sia ottimo per far capire le sue abilità da ballerina!

    • Gaga non è una ballerina, fa semplicemente le coreografie atte a mettere su una bella performance, quindi no, non è brava a ballare ma fa bene quello che intende fare, tutto qui.

    • Lady Gaga se la cava nelle coreografie nelle esibizioni singole. Diventa più goffa durante i tour invece. Ma lei non è una ballerina.. Si è solo allenata per poter imparare le coreografie che fa nei video, non punta a fare di più

  15. Adoro i video coreografati, penso che una qualsiasi popstar (ma anche cantante rnb) debba saper ballare almeno un minimo perché il compito loro è di intrattenere proponendo uno spettacolo ben realizzato sotto tutti i punti di vista.
    P.S. scusate l’ignoranza, ma di cosa si era ammalata Missy?

  16. Secondo me gli anni novanta e primi duemila, con le dovute eccezioni, musicalmente (ma non solo) sono fortemente meno interessanti e stimolanti degli ottanta e degli ultimi dieci anni, o almeno io mi trovo ad annoiarmi nel conoscerli, é mancato quello sprint e quel buon gusto che porterà a trascurarli e dimenticarli presto. Questo lo riscontro anche nei video di questo post, ma sarà sicuramente gusto personale.

  17. Madonna con Vogue mi ha fatto venire i brividi, cioè amo quella canzone e il video è qualcosa di stupendo.
    Britney.. piango. Era una cavalletta, agilissima, bravissima, bellissima, non le è rimasto niente di tutto ciò. Rivoglio quella Britney, la Britney che canta e balla, ma so che non è possibile, e questo mi mette tristezza.
    Gaga ovviamente è la migliore e Bad Romance è secondo me il suo video più iconico, quello dove si può dire senza ombra di dubbio ‘Oh My God, it’s Gaga!’.
    Beyoncè davvero la amo, Single Ladies è la sua coreografia che tento di imitare maggiormente pur senza mai riuscirci ahahahah.
    Per i prossimi post direi che andrebbero inserite:
    -Kiesza – Hideaway/No Enemiesz (che preferirei)
    -Rihanna – Where Have You Been
    -Jennifer Lopez – Waiting For Tonight/Dance Again/Papi
    -Christina Aguilera – Dirrty/Show Me How You Burlesque
    -Lady Gaga – Poker Face/Judas
    -Madonna – Sorry/4 Minutes
    -Beyoncè – Run The World (Girls)/Crazy In Love
    -Britney Spears – Slave 4 U/….Baby One More Time

  18. “E scusate il fioretto…, ma Katy Perry un video così ed una coreo così se li può solo sognare.” io personalmente non scuso un bel niente.
    Credevo ti fossi lasciato alle spalle queste bassezze Junkie, era da un po’ che te le risparmiavi, ma evidentemente mi sbagliavo. Complimenti, non banniamo ferdillo o come ha deciso di chiamarsi adesso, che insulta pesantamente e diffonde fotografie di utenti o presunti tali, meglio impiegare le energie in queste perle di giornalismo.
    Mi è passata la voglia di commentare.

      • Si si ho letto, infatti ho scritto “presunti tali” :) Fatto sta che già una volta aveva pubblicato la foto di un utente, e anche adesso, nonostante non sia tu quel ragazzo, ha comunque diffuso l’ immagine di due persone senza il loro consenso… Che poi, a prescindere da questo, uno che ogni volta che commenta lo fa con insulti, spesso omofobi, si merita di essere bannato senza se e senza ma. Tuttavia capisco che non ci siano tempo ed energie per farlo, dato che vengono impiegati per lanciare frecciatine a Katy Perry.

      • Ah per quello ti hanno bannato, effettivamente hanno anche cancellato i commenti sotto il post di Tamia!
        Ma perchè non metti più la foto?

    • Oddio, sai che non avevo nemmeno letto quello che è stato su scritto su Katy? Cioè no comment proprio. Un sito ufficiale che scredita un’artista per elevarne un’altra è proprio deplorevole e da incompetenti, mi dispiace doverlo dire…e comunque a questo punto mi viene da pensare che non conoscano i video di Katy…..

      • È (come dimostra il commento sotto) pure il mio di pensiero: cosa c’entra? Stai parlando di un’artista e poi dici “Katy Perry si sogna video così”? È come se sull’articolo sul nuovo singolo di Madonna si dicesse “Adele si sogna singoli così” bha assurdo

      • Nemmeno io l’ avevo letto inizialmente, l’ ho notato dopo… Si, no comment è proprio l’ espressione migliore.

      • Si questo è vero, la cosa che m’ infastidisce però è che qui salta fuori proprio dal nulla e da un soggetto che non è assolutamente nuovo a questi episodi: non so se leggevi già il sito all’ epoca, ma qualche anno fa, in un contesto in cui non c’ entrava assolutamente nulla, l’ autore di quest’ articolo ha offeso i fan della Perry, così, senza motivo. E spesso le ha lanciato frecciatine di vario genere. Fossero stati altri ci sarei potuto passare sopra, ma nel suo caso è l’ ennesima bassezza.

      • Allora da uno che così a random si mette ad offendere persino un intero fandom non ci si può aspettare altro che bassezze come queste. Comunque il fioretto lo faccio io adesso xD…consiglio a chi ha scritto questo articolo di andarsi a vedere i video di Katy perché forse non li conosce :)

      • Si dice che il lupo perda il pelo ma non il vizio, che vuoi farci? in ogni caso c’è sempre chi ci abbocca, vedasi commenti sotto, questo nonostante siano utenti fissi.

      • E poi questo “scusate il fioretto”… Ma guarda non chiedermi scusa, perchè se ti abbassi a questi livelli mi fai tenerezza, non ho bisogno di scuse:)

      • BRAVO!
        Per quanto riguarda la proposta, ovviamente sì LOL :’) Quest’ anno matrimoni a gogo tra gli utenti ahahahaha

      • Sì purtroppo, solo che si chiama in un altro modo (che non ricordo)… inoltre è Baby you’ re a firework spero che sia una cosa occasionale LOL

      • baby you’re a firework ci scommetto che è quel babbo di don’t be drag just be the queen! uahahah adesso penso che ferdillo ora si chiami ambarabaccicoco LOL che gente! povera italia!

      • Guarda come ho detto sotto l’ avesse scritta un qualunque altro amministratore allora avrei potuto prenderla come una battuta, il problema è che questo commento arriva da una persona che già più volte in passato ha lanciato frecciatine alla Perry e non ha perso occasione per dire cattiverie su di lei, arrivando anche a offendere il suo fanbase senza alcun motivo… E’ questo ad infastidirmi, non tanto la constatazione in sè e nemmeno il fatto che il paragone sia con Gaga, avrebbe potuto esserci anche un’ altra, mi avrebbe innervosito comunque!

      • Purtroppo non mi sovviene il presunto accanimento dell’autore di questo articolo su Katy; personalmente quando ho letto la frase a riguardo mi è scappato un sorrisino non di cattiveria ma di simpatia, non so, io non l’ho vista come una cosa ”cattiva” poi se tu dici che costui ha screditato Katy più volte, ti credo eh, se non credo a te qua dentro, a chi devo credere?! ;)

  19. Se si guarda alla pura e semplice bravura nel ballo le più brave sono Janet e Britney (un tempo), seguite da Beyoncè e Shakira, se invece parliamo prettamente di una coreografia iconica e di stile allora senza dubbio Vogue che riprendeva il vogueing, un ballo nato nei club gay underground e che dopo il video di Madonna è esploso in mezzo mondo e che spesso ancora oggi viene citato e ricordato. Il dramma di adesso nei videoclip è che spesso si punta solo su effetti speciali e non si sa quasi più inventare nulla di originale a livello di danza. Una popstar che si rispettasse fino a un decennio fa sapeva invece anche ballare egregiamente. Non dico che sia fondamentale ma quasi e rende comunque un’artista più completa, soprattutto negli spetacoli live. Per esempio ho appena visto Katy Perry dal vivo, lo spettacolo era molto bello e non ha per nulla cantato male anzi.. però quando accennava un passo di danza era un tronco e si notava parecchio. Stessa cosa per Lady Gaga, che dal vivo quando balla è molto goffa e spesso anche vestita malissimo, il che la fa risultare alquanto ridicola involontariamente quando si muove ed è un peccato perchè è molto brava a tenere la scena e a cantare. La morale è: se non sei Whitney Houston o Mariah Carey che puoi puntare tutto sulla voce, allora meglio che impari a ballare decentemente. Beyoncè per esempio live è il top perchè riesce sia a ballare che a cantare contemporaneamente in maniera fantastica.

    • Non so se dipenda da questo, ma comunque devi tenere presente che Lady Gaga ha subito un intervento all’anca. Poi ripeto, non so fino a che punto ciò possa essere pertinente, non me ne intendo molto.

      • Si va beh ma non è che prima fosse sta gran ballerina anzi..lolol Goffa lo è sempre stata, senza nulla togliere alla sua bravura come performer intendiamoci ma qui si parlava di ballo e coreografie!

    • Lady Gaga balla benissimo considerando che canta live. Fare tutte e due le cose bene è molto difficile e Gaga ci riesce con molta facilità. Poi aggiungici anche i suoi tacchi alti. Vediti tipo il live di Judas al SNL o al Graham Show oppure Born This Way ai Grammy! Poi concordo su Katy Perry, basta vedere le poche mosse che fa nel video di California Gurls e si vede che non è un’ottima ballerina. ;)

      • Diciamo che in alcune performance LG è stata molto brava a cantare e ballare insieme ma si vede che non è una ballerina e le sue mosse nella maggior parte dei casi sono o robotiche o goffe, anni luce dalla fluidità e dall’eleganza di una Janet Jackson, Beyoncè o Britney (o Madonna) degli anni d’oro. Katy Perry non è nemmeno da considerare come ballerina e lo stesso vale per Taylor Swift o Rihanna.

  20. Non capisco il paragone con la Perry con Bad Romance? Solo per fare flame? Ok, sarete accontentati: una coreografia così la perry per ora non la ha avuta, ma tre quarti della videografia della Perry distruggono il video di Bad Romance

      • Perché spari cavolate senza accorgertene: nessuno toglie a Katy la simpatia dei suoi video ma non c’è nulla di sconvolgente, la maggior parte è fatta di video con belle trame, simpatici, ironici ma i video di Gaga non sono così intuitivi, questo non vuol dire che sono meno belli, semplicemente non arrivi a capirli; ma visto che a te piace la commercialità ci credo che ti limiti ai video della Perry che sono quanto di più essenziale e spontaneo ci sia.

      • Il fatto che i video di Katy siano più “spontanei” ed “essenziali” come tu dici non significa che valgano di meno rispetto ad altri video comunque…

      • L’ho detto per caso?! Dico solo che se ”Bad Romance” è stato eletto il video del decennio, ci sarà un motivo e non mi pare che neanche uno dei video più intricati visivamente come ”Dark Horse” possa superarlo, a parte che le tecniche videografiche utilizzate sono sempre le stesse di ”This Is How We Do”, ”E.T.”, ”California Gurls” ecc. poi vabbe’ io ho un’indifferenza nei confronti del video di DH che non c’entra nulla con la canzone come sound e atmosfera ma questo è un altro discorso.

      • Katy e Gaga fanno tipologie di video completamente diverse. In quelli di Katy ci sono storie, intrecci, situazioni alle quali tutti, chi più chi meno, possono rispecchiarsi, lei può essere la tipica party-girl americana, può essere una ragazza che racconta delle proprie storie d’amore, può essere la ragazza che piange per amore o anche colei che incentiva al coraggio e alla forza interiore. Gaga invece fa video più concettualistici, più distaccati dal vivere quotidiano, ma incentrati su altre tematiche, ma questo non vuol dire che siano migliori..semplicemente c’è chi preferisce l’una e chi preferisce l’altra. Poi che Bad Romance sia stato un video innovativo e che ha fatto parlare non lo discuto (io personalmente trovo i suoi video molto pesanti, ad eccezion fatta per You and I o Poker Face per esempio), ma questo non vuol dire che bisogna sminuire i video di Katy, perché proprio suoi video non le potete dir proprio nulla..

      • Non è che se alterni le scene di un video con altre che non c’entrano nulla diventa improvvisamente un video straordinario…. ma solo caotico. La trama di bad romance si capisce benissimo (gaga venduta come prostituta alla mafia russa e lei decide di vendicarsi), ma non mi pare chissà che.

      • Ecco i video della perry che da soli distruggono bad romance:
        -Last Friday Night
        -Wide awake
        -The One That Got Away
        -ET
        -Dark Horse
        -Unconditionally
        -Ur So Gay
        -If We Ever Meet Again
        -Thinking of You

      • Per quanto possa adorare i video della Teenage Dream era (riconoscendo che sono fantastici e ben realizzati) non superano di certo Bad Romance. Possono superare bhò Just Dance oppure LoveGame.. Poi cioè il video di Ur So Gay è distante anni-luce da Bad Romance, come fa a superarlo :/

      • Bha questione di gusti…. Bad Romance è un bel video, è innegabile, ma ci sono video di gaga migliori (in primis il capolavoro di Judas ma anche Poker Face).

      • Cioè ”Poker Face” sarebbe migliore di ”Bad Romance”?! Ma LOL, ”Poker Face” è uno dei peggiori video di Gaga; dei video di Gaga nessuno è al livello di ”Bad Romance” neanche ”Marry The Night” e ”G.U.Y.” che sono dei cortometraggi in confronto a dei normali video musicali.

      • Concordo :) bad romance lo ritengo il video migliore di gaga, seguono judas e telephone.(almeno secondo meXD)

      • Ah, quello scempio di Marry The Night (di quel video salvo solo il significato ed il messaggio) è uno dei migliori video di gaga? Allora siamo apposto.

      • Ma scusa, come pretendi di capire un video come ”Marry The Night” che racconta la storia di Gaga dapprima di diventare una popstar?! ”Marry The Night” è sì un capolavoro.

      • Ma poi come si fa a dire che Bad Romance è meglio di GUY?
        LA coreografia di Guy è migliore, la location migliore, il significato decisamente più profondo, il budget più elevato…. cosa ha in più Bad Romance?

      • In primis le due canzoni sono qualitativamente diverse a mio parere (”Bad Romance” è superiore a ”G.U.Y.), se parliamo di video musicale BR da solo sta bene, se a ”G.U.Y.” togli l’intro, si perde un po’ il senso; ”G.U.Y.” ha un tema importante ma è più pretenzioso e più ”pesante”; ”Bad Romance” è iconico nella sua semplicità e stravaganza allo stesso tempo.

  21. Io so che Single Ladies è stato low cost per via di If I Were A Boy( VIDEO STUPEDO, tra l’altro) che è costato tanto.. ma va beh dettagli! Mi è sempre piaciuta quella coreografia, ricordo ancora il tentativo di Joe Jonas a replicarla ahahah(che bei tempi erano quelli)
    Anche quella di Stronger, molto bella, però concordo con Jasmine.. Io avrei scelto Me Against The Music che è di una bellezza e difficoltà estrema(così come cantare quella canzone LOL)
    Bad Romance, miglior canzone di Gaga per me, e anche la coreografia mi è sempre piaciuta :)
    Non so perché si lamentano là sotto, a me la classifica o raccolta o quello che è, è piaciuta!

  22. Ciara Like a boy
    Missy Elliott feat Ciara Lose control
    Beyoncè Single ladies
    Britney Spears Stronger
    Madonna Vogue
    Lady Gaga Bad romance
    Shakira She wolf ….

  23. Non si vede che sei di parte :D Nono….Beyoncé leggendaria lol Single ladies coreografia più grandiosa della storia lol Ma per piacere!
    Britney e Janet nel ballo oscuravano TUTTE. E con Stronger in parole ti sei proprio sprecato…3 righe in croce, oltre tutto hai messo il video con meno coreografia. Me Against The Music per esempio se li magna tutti.

  24. Single Ladies è l’esempio di come anche con pochi soldi si possano creare vide iconici.
    She Wolf qualcosa di fighissimo :Q…..
    Ho sempre pensato che Gaga fosse un’artista completa, che non eccelle da nessuna parte, ma brava in ogni campo.
    Delle altre so poco, bella idea, ho potuto riscoprire come nel tempo questi campi sono cambiati.

  25. Non conosco tutti i pezzi, comunque i video che al loro interno hanno coreografie sono i migliori. Mi piacciono molto i video di She Wolf (anche se avrei preferito fosse citato il video de La Tortura), Single Ladies (anche se quando ho pensato ad un video coreografato di Beyoncé mi è venuto in mente Run The World (Girls) ma comunque non è così “bello” come quello di appunto Single Ledies), Stronger (la mia canzone preferita di Britney e il video altrettanto, uno dei più belli), Bad Romance di Lady Gaga è bello sì ma preferisco più Judas.
    Il mio preferito però rimane quello di Vogue dove ci sono anche molti riferimenti alle foto di Horst P. Horst che avevo inserito all’interno della mia tesina della maturità.
    Nel seconda parte voglio Beautiful Liar, non esiste coreografia migliore di quella

  26. Di sicuro le coreografie rendono un video dinamico e più accattivante per lo sguardo. Però io penso che la “ricetta” più importante per dar vita ad un video ben fatto e che possa piacere in tutti i suoi aspetti sia soprattutto la presenza di una storia, cioè di un filo conduttore che dia un senso a quello che si sta guardando e che racconti determinati aspetti sui quali potersi facilmente rispecchiare, almeno questo è quello che piace a me vedere e quello che per me significa anche “video pop”, poi è ovvio che le coreografie e i balli scatenati alla Beyoncé catturino l’occhio, è normale.. e infatti il ballo di Single Ladies credo sia diventato un cult a tutti gli effetti negli anni, tra questi citati è forse il più iconico insieme a Vogue :)

  27. Sono aperte le votazioni per la classifica settimanale degli utenti di Rnbjunk; bisogna stilare una top 10 di singoli (stranieri, italiani, ufficiali e/o promozionali) non pubblicati più di 5 mesi fa; la classifica può contenere massimo 2 per canzoni per artista; l’email a cui mandare i voti è sempre [email protected]; le votazioni sono aperte fino a
    domenica ore 00.00.

  28. Con tutti i video di Britney con coreografie stupende mi vai a mettere proprio Stronger? .-. Io boh….Non dico sia brutta, anzi, la dance routine con la sedia è davvero epica ma non la più iconica. BOMT, I’m A Slave 4 U o Me Against The Music per esempio sono 1000 volte superiori. Poi dire che Single Ladies è uno dei video coreografati più grandiosi della storia. Ma che ti sei fumato?!

  29. Le coreografie in un video aggiungono davvero tanto, ma in un certo senso ormai da anni a livello di show stanno sempre più sparendo e io ne sono felice. Sono pochi gli artisti che ballano e se lo fanno ormai lo fanno in modo marginale e di contorno. Un tempo vi erano Madonna Britney Spears, artisti R&B ecc.. che proponevano show curatissimi a livello coreografico e scenografico ma peccavano a livello vocale, mentre ora per fortuna si ritorna alla voce. Non è che io sia contro le coreografie e le scenografia, un bello show deve averle, così come un video può utilizzarle come elemento aggiuntivo, ma un cantante prima di tutto deve cantare. La generazione di ora, io parlo di pop star, praticamente non balla dal vivo (basta pensare a una Perry che è già tanto se canta, o a una Rihanna) o se lo fa lo fa male (tipo Gaga, di cui sono un fan agguerrito ma è dal Monster Ball e poco del Born this way Ball che non propone live coreografie vere e proprie) o persino una Beyoncé che se la cava, ma balla comunque coreografie molto basilari.. Ma penso che tutto ciò sia giusto, alla fine Beyoncé e Lady Gaga per prendere loro come esempi, sono sciupate come ballerine visto le voci che hanno. Tutto ciò non significa non avere ballerini professionali al tuo fianco o non creare video coreografati ma saper mettere in primo piano l’elemento fondamentale: la voce e la musica. Anche Justin Timberlake che appartiene alla generazione passata e che ballava molto bene (basta vedere la performance di Like I love you ai VMA 2003) ora nel suo 20/20 Experience ha dato molto più spazio alla musica e ha ridotto le coreografie a elemento decorativo .
    Non so bene perché abbia voluto fare questo commento ahah Diciamo che penso sia giusto far notare cosa stia cambiando rispetto al passato, per iniziare a valutare gli artisti anche in modo differente invece di utilizzare i vecchi canoni.

  30. tutte coreografie grandiose, ma quella a cui sono più legato è sicuramente she wolf, alias la canzone grazie alla quale mi sono appassionato al mondo della musica <3 grazie infinite shaki per avermi fatto questo grandioso regalo e per aver portato il dodicenne (o tredicenne? non ricordo!) che ero sulla retta via :D

  31. tutte le QUEEN in 10 video! britney era un po la janet del 2000 l’ ho sempre pensato! madonna iconica, gaga iconica, beyonce, iconica, ciara disumana,missy unica, shakira fatta eccezione x lo schifo di canzone direi immensa!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here