Dopo avervi raccontato in dieci canzoni New York (qui i link per la prima parte e la seconda parte), dobbiamo parlare dell’altro centro fondamentale dove il rap si è sviluppato: Los Angeles. In realtà, se parliamo di Rap della West Coast, parlare della sola Los Angeles risulta limitativo. La West Coast è Los Angeles, è Compton (paese che appartiene alla contea di Los Angeles) ed è la Bay Area (la zona di San Francisco). Insomma, è soprattutto la California, senza fare torto a Seattle, San Diego e Las Vegas. Il nostro viaggio, però, si limiterà a L.A. e Compton e sarà un tantino più breve di quello che ci ha portato dentro La Grande Mela. In 7 canzoni, concentrerò l’anima della West Coast, caratterizzata soprattutto da due tipi di cultura musicale: una prima fase dominata dal “gangsta rap”, iniziato da Ice-T, Eazy-E e gli N.W.A., ed una seconda fase, quella attuale, fatta di inni ai club e al consumo di droga. Come sempre, non ho nessuna pretesa di essere esaustivo, per cui non biasimatemi se ho mancato di citare qualche colonna portante!

N.W.A. – Straigh Outta Compton

Il nostro viaggio parte assolutamente da Compton. Dire Compton è dire Eazy-E (qui un articolo dedicato a questa importantissima figura), Arabian Prince, Dr. Dre, DJ Yella, MC Ren, ossia gli N.W.A. (Ice Cube fa parte del gruppo ma è di Los Angeles). “Straight Outta Compton” è uno tra i più celebri brani del gruppo e le scene del video saranno per sempre immortalate nelle nostre menti.

Game feat Kendrick Lamar – The City

Rimaniamo ancora un altro po’ in Compton. Non manca album in cui Game non cita Compton o la West Coast e non le fa una dedica. Questo brano è il primo singolo da “The R.E.D. Album” e porta molto alto il nome di Compton, data la collaborazione tra Game e Kendrick Lamar. Dite che la West Coast è morta? Game vi dà le sue ragioni per cambiare idea. Probabilmente una delle più belle canzoni del 2012, a rendere definitivamente un classico questo pezzo c’è l’outro di Kendrick Lamar. Pezzo incredibile!

Dj Quik – Born and Raised in Compton

Dimenticato ai giorni nostri, a Dj Quik dobbiamo un sacco di produzioni immortali, non solo per sè, ma anche per altri rapper (2Pac, Dr. Dre, Snoop Dogg, Jay Z, Xzibit e Game). Qui ascoltiamo il suo singolo di debutto, “Born and Raised in Compton”. Dopo averlo ascoltato sarà difficile passare al prossimo brano, ma vi chiedo un piccolo sforzo.

Dr. Dre feat. Snoop Dogg, Kurupt & Nate Dogg – The Next episode

Ancora Dr. Dre, ma adesso siamo alle porte del 2000 e, come dicevo all’inizio, si passa dal gangsta rap ai brani da club. Questo singolo è tratto dall’ultimo album che Dre ci ha permesso di conoscere (forse non ascolteremo mai “Detox”). Ho scelto il remix del brano perchè, oltre ad essere una piacevole produzione di Dr. Dre, permette di citare Nate Dogg, Snoop Dogg e Kurupt.

Warren G feat Nate Dogg – Regulate 

Come ogni genere, anche il gangsta rap ha i suoi sottogeneri. Tra i più belli, il G funk, portato in alto da Warren G. E’ lui stesso a spiegarcelo in questa “Regualte” con Nate Dogg mentre guida per “Eastside” Long Beach. L’album “Regulate…G Funk Era”, trainato da questo brano e da “This D.J.”, ha venduto oltre 4 milioni di copie in tutto il mondo. Entro l’anno prossimo dovremmo aspettarci il seguito.

WC – This is Los Angeles

Conosciuto anche come membro dei Westside Connection con Ice Cube e Mack 10, Dub-C non è un nome molto mainstream. “This is Los Angeles” viene dal terzo album di WC, “Guilt by Affiliation”. La rottura Ice Cube e Mack 10 e dei Westside Connection si è consumata due anni prima, WC rimane in buoni rapporti con entrambi, ma firma per la casa discografica indipendente di Ice Cube, con cui collaborerà varie volte. Mack 10, al contrario, troverà un lento declino, dopo vari album certificati “Gold” e “Platinum”.

2Pac – To Live and Die in L.A

Se la East Coast ha Notorious B.I.G., la West Coast ha 2Pac. Nato a New York, all’età di 17 anni 2pac si è trasferito in California. Qui è cresciuto musicalmente e per la California e L.A. ha tessuto varie lodi. Questa “To live and die in L.A.”, prodotta da QDIII, è presa dall’ultimo album del rapper, “The Don Killuminati: The 7 Day Theory”. Tupac ci descrive ancora L.A. con una particolare “dedica finale”: “LA, California Love parte 2 del c****, senza quel r********o di Dre“.

  • Hovaaa

    Game non è male, ma Warren G, ragazzi, è strepitoso!

  • fresh

    Migliore canzone Straight outta Compton..secondo me The Game non ci fa nulla mio parere. Comunque belle canzoni in generale.

  • Fibroga

    Non ho capito se questo articolo è dedicato a canzoni per la west coast o a canzoni di rapper della west coast.
    Se è come presumo, ovvero la prima, ti sei dimenticato la canzone piu’ importante di tutte, California Love.

    • Sono canzoni che si svolgono tra Los Angeles e Compton. Non ho messo “California love” perchè ho parlato di Dr. Dre in due canzoni e ho chiuso con “To Live and Die in L.A.” di 2Pac. California Love, come avrai letto, l’ho comunque citata, rimettendo a chi legge la possibilità di ascoltarla o meno

  • TheGladiator

    Grazie per l’articolo!
    C’è anche un pezzo di Kendrick Lamar chiamato, appunto, “Compton”! :)

    • Lo so, ma ho cercato di prendere solo brani che sono stati ufficialmente rilasciati, con relativo video