Leggi gli accordi per chitarra di Non Me Ne Accorgo, nuova canzone di Marco Mengoni:

Sol#- Re#- Fa# Do#-
(Intro)
Sol#-
Sai che musica è il dolore?
Sai che musica è il rumore?
Re#-
Sai che cosa c’è? Sto bene.
Sai che cosa c’è? Sto male.
Fa# Do#-
Non mi chiederai permesso,
se è concesso.
Sol#-
Lascio al tempo le promesse.
Lascio a te le tue certezze.
Re#-
La chitarra sopra il letto,
i versi che non hai mai scritto.
Fa# Do#-
Non ti chiederò permesso,
Mi
preferisco bruciarmi da solo,
Fa#
che assecondarti adesso.
Sol#- Fa#
Dove sei? In che parte del mondo?
Mi Si Fa#/Sib
Oppure sei ancora qui e non me ne accorgo.
Sol#- Fa#
Troverai l’equilibrio che cerco,
Do#- Si
oppure lo scoprirai in ogni dubbio che sei.
Fa#
Non vorrei, non vorrei,
Mi Sol#-
ma che fretta hai di capire come siamo noi?
Re#-
Non ti resta che il rumore,
io che non so dargli un nome.
Fa#
E il tuo cuore scivoloso,
Do#-
non mi resta che poterci pattinare pattinare.
Mi
Tu in un angolo sola
Fa#
e io non ti riconosco.
Sol#- Fa#
Dove sei? In che parte del mondo?
Mi Si
Oppure sei ancora qui e non me ne accorgo.
Sol#- Fa#
Troverai l’equilibrio che cerco,
Do#- Si
oppure lo scoprirai in ogni dubbio che sei.
Fa#
Non vorrei, non vorrei,
Mi Fa#
ma che fretta hai di capire come siamo noi?
Sol#-
Di capire cosa siamo noi.
Si
Di capire cosa siamo noi…
Si Fa#
(Stacco)
Mi Si Fa#/Sib
Oppure sei ancora qui e non me ne accorgo.
Si Fa#
Inventerai l’equilibrio che cerco,
Do#- Si
oppure lo troverai in ogni dubbio che sei.
Fa#
Non vorrei, non vorrei,
Mi
ma che fretta hai?
Sol#-
Tu sai già che cosa siamo noi.

Grazie a accordidelmomento.com