12074885_917159445018510_5169170314496892742_n

Numerosi sono stati gli eventi musicali che si sono tenuti in questo Halloween. Mentre Anastacia si esibiva al G-A-Y e Demi Lovato cantava durante un incontro sportivo, a Beverly Hills si teneva un concerto che ha ospitato vari volti più o meno noti della musica americana. Tra di loro ci sono stati anche il cantante pop-rock/disco-pop Adam Lambert e la bravissima newbie Ivy Levan, artista di cui vi abbiamo già parlato in occasione del suo duetto con Sting e di altri singoli recenti.

I due talentuosi ragazzi si sono esibiti insieme sulle note di una delle grandi hit della leggendaria Janet Jackson: sto parlando di “Black Cat”, una canzone celebre che nel 1990 raggiunse la no.1 della Billboard Hot 100 ed ottenne il disco d’oro negli States, risultato che all’epoca era davvero sinonimo di un grande successo visto che le vendite dei singoli erano infinitamente più basse rispetto ad oggi.

In questa cover live, i due artisti sono riusciti a comunicarci una grinta pazzesca, un’energia fortissima trasmessa attraverso due voci graffianti che si sposano alla perfezione con il rock di questa traccia.

Ovviamente è difficile reggere il confronto con l’originale, ma nel loro piccolo questi suoi ragazzi hanno fatto davvero un lavoro grandioso. In realtà, che Adam avesse le potenzialità per eseguire una cover del genere lo sapevamo già, ma la vera sorpresa è stata Ivy, che in questa performance è apparsa ancora più grintosa che nei suoi brani.

Eccovi l’esibizione, che ne dite?


 

Un altro gruppo di artisti che hanno pensato di cimentarsi in una cover sono stati gli “emergenti” DNCE (in realtà Joe Jonas, che canta il pezzo, è nell’industria da diversi anni). La band ha voluto riproporre il nuovissimo singolo di Adele, “Hello”, già incredibile successo per l’artista britannica. Il risultato non è dei migliori, siamo stati molto più colpiti dalla cover di Conor Maynard (ASCOLTA QUI).

Ecco il video:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here