Era da un po’ di tempo che non parlavamo di Adam Lambert. L’interprete è praticamente sparito dalle scene da quando ha presentato la canzone “Love Wins Over Glamour” durante una sfilata organizzata da Roberto Cavalli, lasciando poi che si parlasse di lui solo per la sua possibile inclusione nella giuria di American Idol. Già da tempo era stato tuttavia messo in circolazione un rumor secondo cui l’interprete di “Never Close Your Eyes” sarebbe entrato a far parte del cast di Glee. Ora, dopo che per mesi nessuno aveva né smentito né confermato queste voci, il creatore della serie televisiva Ryan Murphy è finalmente intervenuto in questa vicenda.

Il produttore televisivo è sceso in campo utilizzando il suo contatto Twitter, confermando la presenza di Adam nella prossima stagione del fortunatissimo telefilm. Per il momento, in realtà, non sappiamo se il secondo classificato di American Idol reciterà all’interno di Glee per una sola puntata, per un piccolo periodo di tempo o per una serie intera, tuttavia quel che è certo è che in questo modo riuscirà senza alcun dubbio ad ottenere più visibilità di quanta ne abbia avuta ultimamente. Del resto è dai tempi di “Wathaya Want From Me” che l’interprete non ottiene una hit a livello internazionale, per cui un’esperienza simile potrà fornirgli di sicuro un bell’aiuto. Che cosa ne dite di questa notizia?

3 Commenti

  1. Dico che l’unico modo che ha per fare soldi purtroppo è proprio quello di apparire in qualche serie/musical o di fare da giudice in qualche talent show. E con questo non sto dicendo che Adam sia un cantante qualitativamente scarso…basta sentirlo per rendersi conto del contrario ma purtroppo non ha conquistato come ci si aspettava. Forse hanno puntato troppo sul gay factor…come novità nell’ epoca di Lady GaGa dove il gay friendlyesimo è una moda quasi. E invece nada…Spero in una sua risalita, perchè è in gamba ma per ora meglio provare la carta del tv show!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here