photo

Probabilmente qualcuno di voi avrà già sentito parlare dei The Lonely Island. Si tratta di un trio di comici, musicisti, cantanti e produttori televisivi americani che utilizza spesso l’arte della musica per veicolare la sua comicità, scrivendo testi demenziali da eseguire su una base musicale orecchiabile ad effetto, roba che ad un ascoltatore disattento o che non conosce bene la lingua inglese potrebbe sembrare comune musica, ma che fa ridere a crepapelle chi mastica l’inglese abbastanza bene per cogliere al volo le battute più o meno esplicite che si nascondono dietro ai loro versi.

Ebbene, il trio a breve lancerà un vero e proprio documentario incentrato sulla loro carriera e vita dietro le quinte, un’opera da cui bisogna aspettarsi naturalmente tanta demenzialità… ma anche tanta musica! Il progetto sarà intitolato “Popstar”, un titolo chiaramente molto ironico, e nella giornata di ieri ben due canzoni estratte dal lavoro sono state pubblicate su Spotify, diventando la prima release musicale ufficiale dei The Lonely Island dal lontano 2013.

I due brani si intitolano “Mona Lisa” e “I’m So Humble”, e quest’ultimo presenta un featuring d’eccezione: il leader dei Maroon 5 Adam Levine, una grande superstar che potrà sicuramente far accendere ancora più riflettori sul documentario, che si preannuncia comunque un grandissimo successo in un paese già abituato alla comicità del trio (pensate che sono loro i principali artefici dei vari sketch che vanno in onda ogni sabato sera al Saturday Night Live).

Il brano che vanta la presenza di Adam presenta ritmiche hip hop, tant’è che viene “travestito” da normalissimo duetto fra rapper e cantante pop. Vi postiamo di seguito entrambe le tracce, che ne dite?