Adele è tornata soltanto da una settimana, eppure il clima generato dal suo come back ci ha riportati dritti al 2011. Sono già innumerevoli i records infranti dalla diva, compresi alcuni che non riuscivano ad essere infranti da un pezzo, ed ancora sembrerebbe destinata a batterne altri ancora più importanti, tra cui il leggendario primato della first week americana di “Oops I Did It Again” di Britney Spears.

Mentre il suo best seller 21 ritorna prepotentemente alla no.11 della Billboard 200, scavalcando in un attimo moltissime release recenti, la star fa chiarezza anche su quale sarà il prossimo singolo estratto dal progetto, un album che sembra destinato a fare anch’esso numeri inarrivabili per tutte le altre stelle musicali odierne.Cattura

Ebbene, durante un’intervista concessa in queste ore a Graham Norton, l’artista ci ha rivelato anche il titolo del singolo che si occuperà della promozione nel momento in cui la megahit “Hello” perderà leggermente quota nelle classifiche. Il brano in questione è intitolato “When We Were Young”, e si tratta di una canzone della quale l’interprete ci aveva già parlato in precedenza definendola completamente ispirata alla musica degli anni ’70.

Vedremo se questa traccia avrà caratteristiche simili a quelle della maggior parte delle hit di questa donna o se la porterà ad esplorare orizzonti musicali inediti per lei. Certamente, indipendentemente dal resto, è praticamente scontato che diventi una hit di grande successo: Adele è ormai l’unica artista vivente ad essere contemporaneamente garanzia di grande qualità e grandi vendite, per cui attendiamo entusiasti e fiduciosi come non mai di ascoltare questo brano.

Voi cosa vi aspettate da questa traccia?