BELFAST, NORTHERN IRELAND - FEBRUARY 29: Adele performs on stage at the SSE Arena Belfast on February 29, 2016 in Belfast, Northern Ireland. (Photo by Gareth Cattermole/Getty Images)

Sul brano “All I Ask” di Adele, contenuto nell’album “25”, deve essersi imbattuta una sorta di ‘maledizione tecnica’ per quanto riguarda il live. Ovviamente parlando di maledizione si scherza, ma probabilmente vi ricorderete che, durante la cerimonia dei Grammy Awards di febbraio, Adele aveva portato sul palco proprio “All I Ask”. La performance dei Grammys era stata macchiata da alcuni problemi tecnici (che comunque non ne hanno compromesso del tutto la riuscita) tanto che Adele, da grande professionista, era addirittura arrivata a scusarsi con il pubblico per quel disguido.

La cantante in questo periodo è impegnata nella leg britannica del suo tour e, tra i tanti video che sono finiti in rete, eccone uno dell’esibizione di “All I Ask” durante una delle quattro tappe di Birmingham. Adele sta intonando il brano in modo impeccabile quando ad un certo punto della canzone salta l’impianto audio e così anche il suo microfono.

La popstar continua a cantare imperterrita ma la sua voce non più amplificata dal microfono viene letteralmente coperta dal canto dei 15mila spettatori presenti alla Genting Arena, che accortisi dell’imprevisto, fanno del loro meglio per ‘aiutare’ la loro beniamina. Il risultato è un bellissimo ed emozionante momento di condivisione tra artista e fans.

L’audio manca per circa un minuto; quando torna si sente un boato nell’arena, Adele continua la performance e si gira verso il palco con uno sguardo decisamente sollevato. Alla fine del brano, con la sua solita verve, l’artista scherza e si complimenta incredula per le doti canore del suo pubblico. Una scena che ci ricorda quanto accaduto durante il suo Carpool Karaoke…

La cantante di “Hello” non si smentisce mai, sia come professionista che come persona. Ci vuole ben altro che un impianto audio che salta per fermare Adele e i suoi daydreamers!