Dopo Faded Alan Walker è pronto a tornare con Ignite, il lead single del suo nuovo progetto discografico. Riuscirà a ripetere i numeri del suo brano più celebre?

ignite

L’anno scorso ci ha fatti ballare tutti con la sua smash hit Faded, uno dei tormentoni del 2016, ed ora il DJ e produttore norvegese Alan Walker vuole provare a fare il bis, contando sulla stagione estiva che è ormai alle porte.

Dopo la recente Alone, rilasciata a dicembre in tutte le piattaforme digitali, venerdì 7 aprile sarà la volta di Ignite, traccia che include la collaborazione del produttore Kenneth Nilsen, conosciuto con il nome d’arte K-391.

Il risultato di questa unione tra talenti del panorama EDM norvegese è una club-banger potente, come potete ascoltare dall’anteprima che da queste ore circola online:

 

Per il momento la preview trapelata sul web è solamente strumentale, ancora non è chiaro pertanto se la versione finale preveda la presenza di un/una vocalist, cosa comunque più che probabile se consideriamo la formula degli ultimi singoli di Alan Walker, la già citata Alone e Routine (eccezione fatta per Sing Me To Sleep). 

Quale sarà l’impatto di Ignite in classifica? Riuscirà a battere i risultati registrati da Faded, arrivata alla #1 in più di 20 Paesi e il cui video oggi conta più di 200 milioni di visualizzazioni su YouTube? I buoni propositi ci sono, intanto non ci resta che attendere venerdì per ascoltare il singolo completo. Voi che vi aspettate?

Un post condiviso da Alan Walker (@alanwalkermusic) in data:

  • Crystallust94

    Non può battere Faded <3 Ma vediamo dove va a finire…