Album più venduti 2016: Adele svetta, seguono Beyoncé e Drake

di Nicola Pala -
21 1070

Adele, Beyoncè e Drake nel podio degli album più venduti. In chart anche Rihanna, Sia, Justin Bieber, Lady Gaga, Ariana Grande e….

Anche per il 2016 il sito internet Mediatraffic ha pubblicato il resoconto degli album e dei singoli di maggior successo dell’anno. Vediamo quindi come è andata.

La prima notizia (che non ci stupisce) è trovare un solo album sopra quota 3 mln di copie. Facendo un confronto con il 2015, scopriamo che il quinto album più venduto del 2015 (“Purpose” di Justin Bieber con 2,9 mln) ha venduto più del secondo album più venduto del 2016.

Inoltre, sempre confrontando le due annate,  troviamo che nel 2016 solo 19 album hanno venduto più di 1 mln di copie, contro i 24 del 2015. Infine quest’anno si è toccato il record negativo di numero minore di copie per entrare in top 40: appena 663.000.

beyonce-adele-drake

Primeggia in classifica per il secondo anno consecutivo “25” di Adele vendendo 4.668.000 copie.

Per lei il totale complessivo è vicino ai 20 mln di copie, un risultato davvero enorme: il calo rispetto a “21” c’è stato ma meno di quanto ci si poteva aspettare. Forse quello che stupisce è la sproporzione del successo nei due anni: 14,9 mln di copie negli ultimi 40 giorni del 2015 e poi 4,7 mln in tutto il 2016. il motivo è anche dovuto ad un’Era tenuta col freno a mano dai Grammys in poi.

La sfida serrata tra Beyoncè e Drake per il secondo posto vede vincere la cantante texana di appena 24.000 copie.

“Views” ha venduto praticamente ogni settimana più di “Lemonade” ma non è riuscito a colmare il divario causato dal fatto che “Lemonade” è uscito una settimana prima di “Views”. Quarto posto per Justin Bieber con “Purpose”. Sarebbe assurdo non dire che ha sbancato con quest’album: oltre 5,2 mln di copie totali e tanti singoli di successo. Bene sicuramente anche i Coldplay con “A Head Full Of Dreams” (4 mln in totale), capaci di vendere più copie rispetto a “Ghost Stories”.

Alla 6 troviamo la prima star morta nel 2016 e che, per via del decesso, ha ottenuto un’exploit di vendite: David Bowie con il suo ultimo album “Blackstar”. Bowie si trova anche infondo alla top 40 con un suo greatest hits. Due album in classifica anche per Prince con “The Very Best Of” e “Purple Rain”. Tra i cantanti deceduti c’è anche Leonard Cohen con “You Want It Darker”.

Successo indiscutibile anche nel 2016 per “Blurryface” dei Twenty One Pilots, l’album è uscito a maggio 2015. Alla 9 e alla 10 troviamo le chiacchieratissime Rihanna e Sia che rimangono sotto il milione e mezzo di copie, nonostante i loro album siano usciti ad inizio anno. Chiaramente il risultato è più deludente per Rihanna, la quale con i suoi album in passato riusciva a vendere ogni anno quasi 2 mln di copie nonostante pubblicasse i CD a novembre. Per Sia invece si tratta del miglior risultato in un anno solare. 

Tra gli album usciti negli ultimi mesi spiccano i Pentatonix alla 14 e Bruno Mars alla 15, entrambi a 1,1 mln. Ariana Grande supera il milione di copie con “Dangerous Woman”. Delude e non poco Lady Gaga, ferma a 811.000 copie  e la 27esima posizione battuta persino da “X” di Ed Sheeran e “21” di Adele, due album non proprio recenti. A proposito di dinosauri, terzo anno in classifica anche per “1989” di Taylor Swift (vicina ai 10 mln di copie).

Molto bene Celine Dion con “Encore Un Soir” (895.000 copie). Doppietta per The Weeknd:

“Beauty Behind The Madness” è alla 25 mentre “Starboy” alla 34. Entra in classifica, senza brillare, Charlie Puth con “Nine Track Mind”. Michael Bublè entra in classifica per il sesto anno consecutivo con “Christmas”.

 

56

7

 

  • MATERIAL BOY

    Sono quasi 3 mesi che e uscito joanne e nn 2, e comunque ha deluso e nn poco,xke.visto I numeri che ha fatto in passato sono.davvero ridicole quelle copie, eppure di promozione ne.sta facendo tantissima e nn lo si puo negare

  • Slayanna

    Ma ancora gli admin di questo blog non hanno capito che l’album di Rihanna è stato rilasciato gratis? Se non lo avesse fatto, starebbe sicuramente gioendo in prima posizione e, detto questo, la posizione, con le rispettive vendite, sono ottime.

  • Enrico Manetti

    Lady Gaga senza singoli e in appena 2 mesi e mezzo ha venduto 811 mila copie, e va benissimo. Per le vendite di oggi se l’è cavata più che bene, è inutile fare paragoni col passato.
    Vedremo il Super Bowl, il tour, e si spera un terzo singolo, se aumenteranno le vendite.

    • Paolo Pasconi

      C’è chi è uscito dopo di lei ed ha venduto di più. Tipo Bruno Mars.

      • Enrico Manetti

        Sì con un singolo super passato dalle radio e da MTV e promosso da Spotify su tutte la playlist più importanti. Togli queste cose a Bruno Mars, mettilo nella situazione di Lady Gaga di non supporto radiofonico né dia altro tipo, e 811 mila copie le vedrá col binocolo. Ps: è uscito 2 settimane dopo, non 4 mesi più tardi. E la differenza è di 200 mila copie, con 2 milioni.

  • MUSIC is the way.

    Quanto mi fa incazzare il fatto che adele dopo hello non abbia puntato su 25…
    Lo spreco di WUTB e LITD…

    WHAT?! Delude e non poco lady gaga che vende quasi 1MLN in 2 mesi e senza forti singoli?

  • #deryck

    L’unico commento che mi sento di fare guardando questa classifica di fine anno è che sono parecchio contento per la presenza in TOP10 di Sia, sebbene avrei preferito stesse più in alto, ma va bene così.
    Talento ed ottime hits…finalmente i risultati! Grande!!

  • Fra

    Non pensavo che Bruno fosse arrivato già al milione di copie.. Sbaglio o The Weeknd sta faticando un pó, cioè pensavo che avesse più successo lui di Bruno.. Gaga spero che con il Super Bowl risorga e faccia numeroni perché lo merita.. Adele è fantastica..contento anche per i coldplay e spero che AHFOD non sia l’ultimo album

  • Fede

    Io sabato avevo letto una classifica secondo la quale l’album più venduto del 2016 era quello di Drake con Adele al secondo posto..non ci capisco più nulla..bah..

  • Gabriele Civitella

    Considerando il cambio di stile , il fatto che non ha una hit forte , non ha l appoggio delle radio con gli streaming fa pena e dopo soli 2 mesi diciamo che è in linea con le sue colleghe …. Non vedo tutta questa grande differenza con una Ariana Grande o una Rihanna che hanno avuto molto più tempo e soprattutto delle hit .. Alla fine 811 mila copie sono accettabili , al milione ci arriverà sicuramente in questi mesi , sinceramente io mi aspettavo di meno :D

  • Navy_Kpop_Swift

    Delude Gaga…CERTO CHE SIETE FORTI EH
    811.000 copie in 2 mesi per un album SENZA hit sono poche??Certo, le avesse vendute Chris Brown (un nome a caso) avreste iniziato a dire “oh ma vedi il suo nome resta forte, gran lavoratore, gran talento, i suoi numeri sono più bassi ma in linea con il mercato”.
    Invece Gaga no, anche se è in linea con il mercato non conta nulla, ma si dai facciamo paragoni con Adele quando si parla di Gaga.
    Va bene.

    • Davidernbjunk

      Gaga ha deluso rispetto i suoi standard. Chris Brown è stabile da tre album. Nel 2009 si è parlato di calo anche per lui.

      • MUSIC is the way.

        vanno a ripescare articoli del 2009.. lol

      • Davidernbjunk

        È calata. Le chiacchiere stanno a zero. Se la vogliamo paragonare agli altri è andata bene. Se la mettiamo in relazione con se stessa è calata. E non si può solo dare la colpa al mercato, perché c’è chi rimane costante. Le restanti considerazioni lasciano il tempo che trovano, è da pazzi pensare che Gaga abbia lo stesso potere commerciale di anni fa.

      • MUSIC is the way.

        ma cavolo, vi sembra che gaga stia facendo le stesse cose di 5 anni fa? ha avuto un periodo nero, 2013, artpop ed è riuscita a rialzarsi! joanne è la sua rinascita, e senza paragonarla al passato, questi numeri vogliono dire che NON E MORTA! E VIVA E VEGETA!!!

      • Navy_Kpop_Swift

        Rispetto ai suoi standard?Non mi sembra che venga da un album di 10 milioni di copie, è da Born This Way che non fa numeroni (che comunque era nel 2011), con quest’album che è anche molto azzardato per una come lei avrebbe anche potuto fare un disastro dopo l’era ARTPOP e invece tutto sommato sta andando bene considerando che ARTPOP aveva Applause e Do What U Want che erano andate molto meglio di Perfect Illusion e Million Reasons ed era nel 2013 quando qualcosa si vendeva ancora…come già mostrato le 811.000 copie di Gaga sono anche state maggiori di quelle vendute da altri artisti nello stesso arco di tempo a cui non è stato detto “FLOP!!SCHIFO PER SEMPRE!” e che inoltre erano decisamente meno “rischiosi” dal punto di vista musicale (nel senso che seguivano le tendenze del momento).
        Vabbe amen.

  • Tom

    Ma Bruno Mars ha già superato il milione? o.o

    Peccato per Gaga, avesse azzecato i singoli (pubblicando subito Million Reasons come primo singolo), quelle 200 mila copie in più per arrivare al milione sarebbero arrivate. Non direi comunque un risultato tragico, sicuramente un po’ sotto le aspettative, ora bisogna vedere gli effetti che darà il Super Bowl alla “Joanne Era” (speriamo buoni).

    Un po’ pochino per Starboy 754.000 copie non credete?

    E per Rihanna, c’è da tenere conto di quel milioncine di copie regalate nelle prime 24h…

    • Navy_Kpop_Swift

      Nono le copie regalate qui non sono contate altrimenti avrebbe venduto 2.500.000 copie circa

      • Tom

        Infatti, per quello dicevo che son da tenere conto anche quelle…

      • Navy_Kpop_Swift

        Beh non so fino a che punto puoi dire che sono state vendute copie regalate…
        anche se IN TEORIA sarebbe come se la Samsung avesse comprato 1.000.000 copie per sé, però nessuna classifica ne ha tenuto conto…

  • Thomas Barachini

    É un bel podio.
    Io forse avrei cambiato Drake per Coldplay, ma solo per il fatto che a me é piaciuto di piu il loro CD. Contento di vedere in top10 Rihanna e Sia che hanno fatto due buoni cd.
    Contento di vedere una top10 variata e con grandissimi artisti.