Era davvero molto tempo che non parlavamo della cantante britannica Alexandra Burke. L’artista, la quale è oggigiorno una delle star musicali dotate di una voce migliore, non si faceva infatti vedere da agosto, mese in cui ha pubblicato l’EP “#NewRules”. Essendo una release fatta per il puro scopo di comprendere in quale direzione le conviene dirigersi per il suo terzo studio album, il disco non è stato per niente promosso, motivo per il quale Alexandra non si è fatta mai vedere in giro negli ultimi mesi. Nonostante ciò, ora l’interprete ha voluto finalmente concederci una nuova performance esibendosi ad un evento non prettamente musicale: gli Inspiration Awards for Women.Alexandra+Burke+Arrivals+Inspiration+Awards+Lz1JBPw2VjEl

In questa occasione, Alex ha deciso di proporci due ballad: sto parlando di “Try”, canzone contenuta proprio nel suo recente EP, e di “Halleluja”, celebre hit che ha lanciato la carriera di questa giovane donna. Anche questa volta, l’interprete ha fatto sfoggio di qualità vocali incredibili ed invidiabili da molti, dimostrandosi come sempre capace di far venire i brividi all’ascoltatore con ogni singola nota. A mio parere, sono veramente pochi i cantanti che potrebbero reggere il paragone con la Burke, la quale riesce a dare il massimo con qualunque tipo di canzone, indipendentemente dal genere musicale scelto. Vedremo quanto dovremo aspettare per il suo effettivo come back. Vi posto di seguito la performance, che ne dite?

4 Commenti

    • veramente il suo primo album fu un successone, 2 x platinium in UK e 2 x platinium in irlanda, e pure i singoli estratti da quel disco andarono molto bene TUTTI, non solo halleluja, anzi se non erro bad boys ha avuto anche più successo di vendite

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here