alexandra stan ecoute single cover

A circa un anno dal successo di “We Wanna” con Inna e Daddy Yankee, Alexandra Stan ha da poco pubblicato il suo terzo album in carriera “Alesta” all’interno del solo mercato giapponese, e probabilmente nei prossimi mesi effettuerà una release del progetto anche a livello internazionale, seguendo procedure analoghe a quelle del precedente disco. A farcelo pensare è il rilascio in queste ore di un nuovo singolo con tanto di video, un brano non incluso in “Alesta” ed interpretato in parte in inglese ed in parte in lingua francese, e dunque molto appetibile per l’Europa.

La traccia si intitola “écoute” ed è interpretata in collaborazione con la band romena Havana, che si occupa della seconda strofa. Si tratta di una traccia dance che parte con un ritmo lento e pacato per poi velocizzarsi ed arricchirsi di suoni sempre più, in un crescendo che la porta ad esplodere nel ritornello. La lingua inglese serve solo a capitalizzare l’attenzione dell’ascoltatore, dato che riguarda una parte veramente ristretta della traccia.

L’unione di violini con la produzione ed il tipo di interpretazione su cui la meravigliosa Alex punta trasformano il brano in una traccia dance di classe, di una fattura che si pone di gran lunga al di sopra rispetto a quello che circola in radio e discoteche oggi. Non è certo da meno il video, in cui i look, l’ambientazione e l’abbigliamento di Alexandra mettono in scena tutta la sua bellezza e sensualità ma conservando sempre un’aura di classe, senza mai avvicinarsi nemmeno alla volgarità.

Chi è rimasto ancora ai tempi di “Mr Saxobeat” ha decisamente bisogno di aggiornarsi: Alexandra artisticamente è maturata molto, e pur restando nell’ambito dance riesce a proporre lavori davvero raffinati. Da quando lei ha iniziato a mostrarci le sue vere capacità, noi non abbiamo fatto altro che supportarla, e continueremo con fermezza finché il talento sarà questo. Che dire, se “I Did It Mama” ci aveva deluso, qua siamo a tutt’altro livello! Voi che ne dite di questa ècoute?

  • FedEx

    Molto molto bella… Peccato che come Inna non se la fila proprio nessuno…
    Comunque Ecoute era contenuta in Alesta…

  • Lana del Rey

    ottimo singolo. ogni tanto sforna pezzi interessanti!

  • Togay90

    Alexandra mi piace semre di più :D
    P.S.:
    Non sapevo che il francese si fosse trasformato in romeno:
    [Alexandra:]
    Ecoute, ecoute, ecoute-moi,
    et suis la route apres ma voix,
    Tu sais bien que je suis la pour toi
    Ecoute ecoute ecoute-moi

    [Havana:]
    Ecoute, ecoute, ecoute-moi,
    et suis la route apres ma voix,
    Tu sais bien que je suis la pour toi
    Ecoute ecoute ecoute-moi
    (Ecoute ecoute ecoute
    Ecoute ecoute ecoute)

  • Yoncé (#R8)

    Questa canzone è una delle mie preferite dell’album, bellissima *.*

  • Travis

    Strana ma ipnotica! Da risentire!