Che tutti quelli che conoscono Alexandra Stan come artista dance, capace soltanto di creare musica da discoteca, facciano sparire questa idea dalla loro mente!

La cantante ci aveva già dimostrato la sua versatilità con “Lemonade” (disco d’oro qua in Italia), e vuole sottolinearla con un tratto più deciso che mai con il suo nuovo singolo “Thank You for Leaving”. Brano che fa da singolo anticipatore al suo prossimo album, esso è stato creato dopo le terribili vicende che hanno tenuto la Stan lontana dai riflettori per un po’, ossia le violenze subite dal suo ex fidanzato e manager. Tutto questo sembra aver dato vita ad un periodo di cambiamento e riflessione per la cantante, che ha dunque voluto creare qualcosa di totalmente diverso dal passato.Alexandra-Stan-Thanks-for-Leaving-2014-1000x1000

Il brano  è una midtempo pop rock molto potente ed incisiva, caratterizzata da una performance vocale ottima in cui l’interprete finalmente usa la sua voce in maniera naturale senza modifica alcuna. La canzone è a mio avviso la carta vincente con cui Alexandra potrebbe riuscire finalmente a riconquistare il mercato internazionale. Molto interessante anche il video in cui la star racconta del suo rapporto con colui che diceva di amarla, ed invece la trascurava preferendo trascorre del tempo con la criminalità o tradendola con altre donne. Personalmente sono rimasto molto colpito dal brano, e voi?

 

  • Enzo

    La canzone è molto bella e spero che le radio italiane facciano promozione ad Alexandra perchè merita.