Dopo un lunghissimo periodo di assenza dalle scene, ora Alexis Jordan ha deciso di tornare a farsi sentire già qualche tempo prima del suo come back. L’interprete ha già annunciato che la release del suo prossimo singolo “Gone” avverrà in questo primo periodo del 2014 tuttavia già a partire da ora possiamo finalmente riascoltare la sua voce alle prese con un’esibizione live. L’interprete, che ricordiamo essere sotto contratto con la Roc Nation di Jay-Z, ha infatti deciso di pubblicare un video in cui canta uno degli ultimi singoli di Beyoncé: “Drunk in Love”. Per questa sua cover Alexis ha ovviamente evitato di esibirsi nella parte rap della canzone, la quale è interpretata dal suo stesso mentore Jay-Z.Alexis-Jordan-e1361659963724

Anche in questa occasione, l’artista ci ha dimostrato di possedere delle doti vocali davvero ottime eseguendo una cover quasi perfetta e che rende senza alcun problema giustizia all’originale. Le aspettative per quanto riguarda questa ragazza sono molte: già al debutto il suo nome riuscì a diventare famoso grazie al successo della hit “Happiness”, ed ora il suo scopo è sicuramente quello di ampliare il suo fan base sperando di poter conquistare la fama anche negli Stati Uniti. Vi posto di seguito il video che ritrae Alexis durante la sua esibizione, che ne dite?

  • Morea

    Alexis è bravissima!

  • Aldo

    Bisogna sempre considerare che in una ripresa amatoriale su una base dall’ audio di un citofono non gode di tutti i vantaggi di una sala di registrazione.

  • CURTIS

    MEGLIO DI MOLTE ALTRE COVER CHE CI SONO IN GIRO PER YOUTUBE, PERò A MIO PARERE NON RENDE GIUSTIZIA AL PEZZO, PENSARE CHE MOLTI HANNO GIUDICATO QUESTO BRANO COME ” SEMPLICE” PRIVO DI DIFFICOLTà VOCALI TIPICHE DELLE TRACCE DI BEYONCE, MA SE SI GUARDANO TUTTE LE COVER PRESENTI IN GIRO PER IL WEB, IO ALMENO, NON HO TROVATO NESSUNO CHE GIUNTO AL RITORNELLO RIESCA A ALMENO EGUAGLIARE TONALITà E QUINDI ESTENSIONE CHE INVECE è PRESENTE NELL’ORIGINALE, A PARTE CIò, ALEXIS LA ESEGUE ABBASTANZA BENE TRANNE IN CERTI PUNTI.