alicia-keys-hallelujah-thatgrapejuice-600x342

Alicia Keys continua a promuovere il prossimo sforzo discografico, disco non ancora annunciato ma che dovrebbe comunque arrivare negli scaffali dei negozi entro la fine dell’anno. La grande diva del soul contemporaneo ha lanciato infatti già un singolo intitolato “In Common”, brano che unisce il suo stile a sonorità elettroniche che probabilmente nessuno si aspettava di ascoltare da parte sua, ed anche se il pezzo non sta ottenendo successo la Keys sta comunque riuscendo a far parlare di sé anche per via della scelta di non utilizzare più make up.

E’ questa decisione così inaspettata, fra l’altro, a fornire lo spunto perfetto per dare alla luce la copertina del suo ultimo singolo “Hallelujah”, brano che ci era già stato presentato live in più occasioni ma che soltanto adesso è stato rilasciato nella sua studio version, quella che troveremo nell’album. Si tratta di una canzone molto più vicina al solito stile di Alica rispetto ad “In Common”, ma che nemmeno vuole essere una copia sbiadita delle sue vecchie hit, e riesce a trovare la sua unicità in una produzione che fa un utilizzo molto pacato di pianoforte ed archi, creando un’atmosfera dimessa ed unica.

La performance vocale è corposa, incisiva, mette in luce tutte le qualità di questa donna che erano abbastanza celate in “In Common”, e che dunque potrà colpire maggiormente il fanbase, più affezionato alle sue radici musicali e meno aperto ad un repentino cambiamento rispetto ad un ascoltatore neutrale. Vi posto di seguito il file audio della canzone, che ne pensate?

Rilasciato un vero e proprio cortometraggio che fará da videoclip al brano, pur essendo relativo ad un progetto di impegno sociale che va ben oltre la promozione del brano. Si tratta di un mini film incentrato sulle vicende di alcuni rifugiati politici, persone costrette a scappare dalla loro terra per sfuggire a guerre e violenze. La stessa Alicia recita nel cortometraggio, davvero un lavoro da non perdere che conferma la grandezza di questa artista. Vedremo se sarà realizzato anche un video classico per questo pezzo oppure no.

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here