Ameriie sta per tornare, è da parecchi mesi indaffarata negli ultimi ritocchi del suo nuovo album “Cymatika vol.1”. La cantante americana con sangue coreano ha deciso di slegarsi da ogni vincolo artistico ed ancora una volta azzarderà parecchio con il suo nuovo lavoro, che farà da sequel ad “In Love & War” del 2010.

A supportare la release del prossimo studio album la cantante ha deciso di pubblicare un EP intitolato “The Prelude”.

Ecco cosa ha detto a proposito dei nuovi progetti in arrivo:

“Sto ancora lavorando a “The Prelude” e “Cymatika” simultaneamente, e non ho ancora una release date da darvi. “The Prelude” sarà molto HipHop Soul, mentre “Cymatica” avrà un sound molto eclettico, sperimentale e cinematografico.  Creare questo progetto è stata un’esperienza davvero spettacolare perchè non avevo dei vincoli o delle catene, non ha un vero e proprio genere, ma ha un sound veramente distinto e diverso. Come prossimo brano da “The Prelude” invece rilascerò “Sing About It” che è stata prodotta dai Buchanans. Per quanto riguarda “Outside Your Body” che ho rilasciato mesi fa, probabilmente verrà inclusa come bonus track, tutto dipenderà dalla forma finale di “Cymatica”.

“Per “Cymatica” ho creato ogni singolo brano dalla base, mi svegliavo con un ritmo in testa, e lo canticchiavo, da li abbiamo cominciato a costruire. So che sound mi piace, adoro le percussioni forti, ed adrà in quella direzione. Parto sempre dal ritmo, poi arrivano le melodie, e da li creiamo le canzoni ed i testi.”

La cantante / artista sembra sapere il fatto suo. In studio con lei sono entrati B.M.Cox, e Warryn Campbell. Ancora non si sa se in questo nuovo materiale vi sarà qualcosa prodotto da Rich Harrison, che forgiò per Ameriie la hit “1 Thing” e successivamente prestò servizio a Beyoncé per la sua “Crazy In Love”.

Promette molto bene, e speriamo che questa volta l’etichetta sosterrà a dovere il nuovo progetto di questa ragazza piena di energia e talento.

Cosa ne dite?

 

  • Sasha

    “Outside Your Body” era semplicemente vergognosa, tremenda, inascoltabile visti tutti i bei brani che ha prodotto nel tempo, una vera delusione, forse bisogna fare pace col cervello prima di produrre pezzi da 4 soldi solo per vendere, R&B di questi tempi è davvero difficile che abbia una rivalsa, soprattutto dopo che i suoi più grandi artisti lo hanno buttato nel cesso tirando lo sciacquone senza neanche voltarsi a guardare per amor del dio denaro. Dovete decidere o le vendite, o le vostre radici. Tra l’altro ben pochi hanno davvero sfondato con il cambio di genere, diciamo i soliti, per il resto rimane solo mettersi da parte o continuare a deliziare il caro vecchio background di fan affezionati che hanno da sempre.

  • eppure lei potrebbe fruttare numeri da capogiro, potrebbe ottenere successi sia nel mondo del kpop che nei paesi anglofoni con le sue origini ed il suo immenso talento, spero tanto che ritorni al successo!

  • iLollo

    CHE NOIOSI CHE SIETE, mi rivolgo a certi utenti che non fanno altro che parlare di FLOP, flop flop flop

    che ve ne frega??? ci guadagnate o perdete qualcosa se un artista vende o no? NOOO!!!!!

    parliamo di musica, Ameriie è una grande è farà un bell’album innovativo! e bon!!! cazzzzzzzzzz!!!!!!!!!!

  • Mah… il rischio flop è altissimo!