“Ho ancora un sacco di canzoni, idee e cose che non abbiamo condiviso e ci credo ancora, quindi…potreste ancora avere la possibilità di ascoltare questo materiale…Riesco a comporre così solo quando sono a casa, finalmente separata dal caos della vita pubblica”.

Con queste parole la cantante americana Amy Lee ha parlato del nuovo album degli Evanescende ai microfoni di 93.3 WMMR radio. L’interprete ha confermato di essere al lavoro sia su leftovers dell’album “Evanescence” pubblicato nel 2011, sia componendo nuovo materiale.

evanescence-evanescence-2392746-160

Recentemente inoltre la cantante ha fatto causa alla sua ex casa discografica, la Wind-up Records, chiedendo 1,5 milioni di dollari derivanti da royalties non pagate. Sarà interessante verificare quali saranno le modalità del come back e se riusciremo ad ascoltare nuova musica entro la fine dell’anno.