La cover di “Our Day Will Come”, brano degli anni ’60 composto da Bob Hilliard e Mort Garson, cantata da Amy Winehouse è finita in rete. Si tratta del secondo singolo estratto da “Lioness: Hidden Treasures”, album postumo dell’interprete inglese deceduta lo scorso 23 luglio. Il brano, prodotto da Salaam Remi, è stato registrato nel maggio del 2002 ma non ha trovato posto nè in “Frank” nè in “Back To Black”.

Evidentemente la famiglia della cantante e la casa discografica hanno scelto il pezzo, oltre per il suo significato, anche perchè si tratta di una traccia realmente completata mentre all’intero di “Lioness: Hidden Treasures” troveremo anche demo. Ecco il file audio di “Our Day Will Come”, che ne dite ?


  • Umberto Olivo

    non è il mio genere ma la trovo comunque molto bella…ogni cosa che faceva era bella, ma il fatto che nell’album postumo metà tracce siano cover mi puzza…

  • Nathan Jayd

    bellissima

  • franci

    hanno passato il brano su rmc 15 minuti fa. secondo me il suo disco sarà il best seller di questa stagione.

  • paolo84

    Molto carina ma nn particolarmente incisiva, cmq comincio a pensare che del famigerato materiale indedito esiste poco e niente !

  • ale 96

    Bella!