E’ stato premierato in queste ore su VEVO il video che accompagna “Our Day Will Come”, primo singolo estratto dal nuovo album postumo della cantante inglese Amy Winehouse. Si tratta di un cover in chiave reggae dell’omonimo brano cantato da Ruby & the Romantics nel 1963. Il pezzo farà parte della tracklist di “Lioness: Hidden Treasures”, disco che vedrà la luce a partire dal 2 dicembre il quale conterrà demo e brani inediti registrati in collaborazione con i produttori Salaam Remi e Mark Ronson.

  • Peppe Piazzese

    La cosa che più mi dà rabbia è che in vita le hanno bocciato più di una volta il nuovo materiale per poterne fare un nuovo album… E ora viene tutto fuori così, mentre lei sta sotto terra!

    • isaac

      E’ un’analisi centrata la tua! vero!

  • FemmeFatale

    Mi associo anch’io.. Trovo che non sia per niente rispettoso sfruttare un defunto per guadagnare -.-” è da fottuti egoisti..

  • xxvideoxx

    a ki vende musica conviene piu da morta che da viva

  • SanTiagoWinehouse

    io sono contento di sentire materiale nuovo invece!

  • GodMadonna

    capisco il vostro punto di vista ma è come celebrare l’artista. ovviamente dietro ci sta anche il pensiero di fare valanghe di soldi, ma a me questo video mi tocca. vien quasi da piangere. l’adoravo.

  • Umberto Olivo

    video ben costruito ma evitabilissimo e sanza senso!!

    • Umberto Olivo

      *senza

  • rihanna4eva

    io ste cose non le condivido proprio. che senso ha fare un video per una traccia di una cantante che non c è più? mah. stessa cosa per quelli di mj. assurdo.

    • Umberto Olivo

      quoto!!