E’ proprio il caso di dirlo: quello tra Anastacia e l’Italia è amore reciproco. Così come il Bel Paese non ha mai tradito la guerriera ed ha sempre continuato a comprare in massa la sua musica, allo stesso modo l’artista ricambia da anni con attenzioni speciali rivolte a noi, quali collaborazioni con vari cantanti italiani ed un’altissima concentrazione di date italiane in tutti i suoi tour.

A questo punto, non ci deve meravigliare se l’interprete di “Left Outside Alone” ha deciso di duettare anche con la superstar italiana più forte commercialmente nell’era musicale attuale. Sto ovviamente parlando di Laura Pausini, ormai vera e propria stella della musica a livello internazionale che nella sua carriera può vantare un successo così ampio da aver venduto quasi quanto la stessa Anastacia.

anastacia0

Ebbene, la superstar americana avrebbe deciso di concedersi ad una collaborazione con la Pau nazionale, tuttavia le due interpreti sembrerebbero non aver ancora deciso in maniera precisa sul da farsi. Ecco quali sono state le parole della nostra Ana:

Io e Laura vogliamo fare qualcosa insieme ma non sappiamo ancora cosa. Sappiamo che vogliamo creare una canzone, che vogliamo duettare, che vogliamo farlo anche nei suoi concerti negli stadi. Voglio essere al suo fianco, voglio aiutarla a fare in modo che la prossima generazione affermi: ‘Una donna può essere in grado di riempire uno stadio’. Sono così orgogliosa di lei. Ci piacciono le nostre voci dobbiamo fare qualcosa anche perché i nostri fan sono i primi a volerlo

Noi personalmente adoreremmo un duetto tra queste due grandi voci, così diverse e che proprio per questo potrebbero dare tanto insieme. Voi che ne pensate?

7 Commenti

      • Non so se da fonti affidabili ma ho sempre saputo che Anastacia ha venduto 80 milioni di dischi…quindi album piú singoli. Laura Pausini non ho la piú pallida idea di quanto possa aver venduto ma non penso in doppio….160 milioni di dischi, cifra impossibile per un’artista italiana del suo calibro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here