Come abbiamo spesso visto negli ultimi tempi, molti protagonisti del panorama musicale hanno preso l’abitudine di utilizzare i social network per intervenire su questioni e dibattiti di vario genere, che possono riguardare gli argomenti più disparati.TI

L’ultimo a far sentire la sua voce è stato T.I., noto rapper di Atlanta, il quale ha pubblicato una clip sul suo profilo Instagram con un messaggio rivolto a Donald Trump, candidato alle elezioni presidenziali in America. Come altri prima di lui, T.I. ha parlato molto schiettamente, difendendo la sua linea di pensiero palesemente contraria a quella di Trump, utilizzando anche un gergo abbastanza colorito (a cui non è estraneo considerando il suo stile musicale).

Ecco qui di seguito la sua dichiarazione tradotta:

“Donald Trump, questo messaggio è per lei. Mi chiamoClifford “T.I.P” Harris. Quello che sto per dirle lo dico senza violenza, ma senza rimorsi. Vaff****lo a lei e vaff****lo a ciò che rappresenta. Nessuno che supporta me supporterà anche lei.”

Il rapper, inoltre, rincara la dose con ciò che scrive direttamente nel post:

“E’ quello che penso… signor Trump, se mi batte, ha vinto… ma NON MI FARO’ PRENDERE IN GIRO!!! So che ha dei piani per la mia gente che sono l’opposto dei NOSTRI INTERESSI. Non faccia errori… NON SIAMO DALLA STESSA PARTE. Qualunque cosa sia lei, IO NON LO SONO!!! CHE SIA CHIARO!!! Ho una famiglia, ho dei bambini, ho degli antenati che NON DELUDERO’. Se io e i miei non siamo al sicuro, se io e i miei siamo in pericolo… indovina??? Non sarà facile togliermi di torno… Non ha neanche idea. Che Dio l’accompagni. Buona giornata, signor Trump”

T.I. non è l’unico ad essersi rivolto in toni poco lusinghieri nei confronti di Trump. Anche Chris Brown, Jennifer Lopez, Cher e Mac Miller hanno manifestato la loro opposizione al candidato Repubblicano questo mese, mentre artisti come Christina Aguilera, Britney Spears, Katy Perry, Lady Gaga, Miley Cyrus e Demi Lovato si sono schierate apertamente dalla parte della sua rivale Hillary Clinton.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here