Annalisa rilascia il video ufficiale di Direzione La Vita


Annalisa è stata una delle protagoniste dell’estate con il pezzo “Tutto per una ragione”, brano di Benji e Fede, che l’ha vista cantare nel ritornello. Il suo ultimo progetto solista risale al 2016 con l’album “Se avessi un cuore”, anticipato dal singolo “Il diluvio universale” presentato sul palco del Festival di Sanremo.

A distanza di un anno e mezzo è arrivato il momento di lanciare il primo singolo che anticiperà il nuovo album.

Il titolo della canzone è “Direzione la vita” e uscirà in digital store e radio venerdì 13 ottobre. Ad annunciarlo è la stessa artista sulla sua pagina Facebook, dove rivela anche la copertina del singolo.

Nella copertina vediamo Annalisa sorridente e spensierata in riva al mare. Ci aspettiamo quindi una up-tempo radiofonica e orecchiabile piuttosto che una ballad. Probabilmente la cantante proverà a calcare il palco di Sanremo e per questo ipotizziamo che l’uscita del disco sarà fissata a febbraio.

Per l’artista sarebbe il terzo festival nel giro di pochi anni, che significherebbe una grande esposizione che però a volte rischia di stufare il pubblico.Il produttore con cui sta lavorando per questo progetto è Michele Canova Iorfida, uno dei più noti della scena musicale attuale (Giorgia-Tiziano Ferro- Marco Mengoni).

E voi che vi aspettate da questo nuovo progetto? Vorreste rivedere Annalisa a Sanremo? Ditecelo nei commenti.

Testo

C’è una canzone che parla di te
l’aria che soffia dal mare in città
un giorno che arriva e ti cambia la vita davvero
C’è il tuo sorriso e Parigi in un film
c’è una ragazza che balla sul tram
un giorno che arriva e ti cambia la prospettiva
Direzione la vita

Ci vorrebbero i miei occhi per guardarti
tre quattro volte al giorno solo un’ora dopo i pasti
dove siamo rimasti, come siamo rimasti
Due astronauti tra le stelle senza caschi
ci godiamo il panorama da una stanza
SOS sopra aeroplani di carta
la gente vive e cambia, sopravvive alla rabbia
Come un bambino che disegna una corazza

Facciamo presto
a dire amore e poi l’amore è un po’ un pretesto
per legarci mani e gambe io non riesco
a stare più senza te
più senza di te
mai più senza te

C’è una canzone che parla di te
l’aria che soffia dal mare in città
un giorno che arriva e ti cambia la vita davvero
C’è il tuo sorriso e Parigi in un film
c’è una ragazza che balla sul tram
un giorno che arriva e ti cambia la prospettiva
Direzione la vita
Direzione la vita

Ci vorrebbero due mani per cercarsi
per prendersi di peso dai problemi e sollevarsi
ci vogliono carezze, ci vogliono gli schiaffi
solo se persi rischiamo di ritrovarci
e mentre il sole allunga l’ombra all’altalena
una bambina sogna di essere sirena
il vento sulla schiena, la danza di una falena
c’è un lunedì che è meglio di un sabato sera
facciamo presto a dire amore e poi l’amore è un po’ un pretesto
per legarci mani e gambe io non riesco
a stare più senza te
più senza te
mai più senza te

C’è una canzone che parla di te
l’aria che soffia dal mare in città
un giorno che arriva e ti cambia la vita davvero
c’è il tuo sorriso e Parigi in un film
c’è una ragazza che balla sul tram
un giorno che arriva e ti cambia la prospettiva
direzione la vita

Ci vorrebbe la mia bocca sempre sulla tua
perché tu sei la mia casa nella terra tua
e non confondere l’orgoglio con la libertà
abbiamo ancora una ragione per restare qua.

(direzione la vita, direzione la vita)

C’è una canzone che parla di te
l’aria che soffia dal mare in città
un giorno che arriva e ti cambia la vita davvero
c’è il tuo sorriso e Parigi in un film
c’è una ragazza che balla sul tram
un giorno che arriva e ti cambia la prospettiva
direzione la vita
direzione la vita
direzione la vita