Annalisa-Scarrone-12

Annalisa dopo aver partecipato al 66 ^ Festival di Sanremo con il branoIl diluvio universale“, rilascia oggi il nuovo singolo “Se avessi un cuore”, titolo anche del nuovo disco di inediti in uscita venerdì 20 maggio per Warner Music Italia.

La nuova canzone si distacca enormemente dalle atmosfere più tradizionali e romantiche del brano presentato sul palco dell’Ariston, per abbracciare invece, un sound elettropop che ultimamente sta prendendo sempre più piede tra i giovani artisti Italiani. La canzone, che strizza quindi l’occhio alla musica dance, risulta molto orecchiabile e radiofonica, e possiede quindi tutte le carte in regola per poter superare nelle vendite il primo singolo “Il diluvio universale”; anche se questa scelta potrebbe sconvolgere quella parte di pubblico che ha sempre riconosciuto in Annalisa, un interprete più elegante e originale, rispetto alle numerose cantanti italiane.

Sempre a maggio Annalisa sarà protagonista di due appuntamenti live in anteprima:
il 17 Maggio a Milano (Barclays Teatro Nazionale) e il 19 maggio a Roma (Auditorium Parco della Musica), due date speciali in cui presenterà l’album “Se Avessi Un Cuore” oltre ai brani più amati del suo repertorio.

Intervistata da RDS la cantante ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito al nuovo disco e al nuovo singolo:

Se avessi un cuore è un album importante, perché è un album scritto interamente da me e quindi un album in cui mi sono messa in gioco tantissimo, quindi oltre che importante, decisamente personale. Ci sono le cose che avevo necessità di raccontare, le storie che volevo raccontare e l’ho fatto in maniera molto istintiva. E’ un punto a cui è un po’ di tempo che voglio arrivare e finalmente con questo disco ho l’opportunità davvero di approfondire la scrittura e di raccontare in modo sincero, senza mettersi là e parlare di tutto e di niente. No solo quello di cui ho bisogno di parlare, quindi sono molto contenta. E’ un disco cantautorale, perché la scrittura è molto importante, però è un disco decisamente moderno, le sonorità sono modernissime e c’è molta elettronica dentro. Il concetto Se avessi un cuore, il titolo, è una provocazione. E’ una canzone contenuta nel disco e il senso è farsi un po’ un’analisi di coscienza nel momento in cui ci si rapporta con gli altri. E’ un invito a farsi questa domanda. E’ una cosa che cerco di fare spesso, ma a volte uno si dimentica per leggerezza, distrazione e finisce che si è percepiti in un modo diverso da come ci si sente o da come vorremmo essere percepiti. A volte è un attimo che stai pensando ad altro e non ti rendi conto che la persona che hai di fronte si aspetta qualcosa di diverso da te o qualcosa di meglio da te”.

Che cosa ne pensate del brano?

Testo

Se avessi un cuore peserei le mie parole
Se avessi un cuore da ascoltare
Se avessi un cuore metterei in discussione
Se davvero avessi un cuore ti amerei

Se avessi voglia di contraddire
Un po’ di coraggio da offrire
L’ombra di un pensiero mio
Se le mie mani fossero un dono
per elevarmi dal suolo

Se davvero avessi un cuore, ti amerei

Ti direi che nessun male al mondo più raggiungerti
Ti proteggerei quando i tuoi passi sono fragili
E saprei comprenderti proprio adesso che sei qui davanti a me
Se avessi un cuore
Se avessi un cuore
Se avessi un cuore

Se avessi un cuore io starei dalla tua parte
Se avessi un cuore da aggiustare
Se avessi un cuore userei l’immaginazione
Se davvero avessi un cuore ti amerei

Ti direi che nessun male al mondo più raggiungerti
Ti proteggerei quando i tuoi passi sono fragili
E saprei comprenderti proprio adesso che sei qui davanti a me
Se avessi un cuore
Se avessi un cuore
Se avessi un cuore

Dicono che siamo come gocce in mezzo al mare
Senza un faro che ci illumini e ci dica dove andare
Ma io potrei sorprenderti
Proprio adesso che sei qui davanti a me
Se avessi un cuore
Se avessi un cuore
Se avessi un cuore

  • MUSIC is the way.

    molto bella veramente!

  • Travis

    Annalisa si conferma il talento innovativo che è stata fin dall’inizio. Spero che il diluvio universale sia stato … diciamo.. un incidente di percorso.

  • DemianME

    Le auguro tutto il successo che merita!

  • Eruxaro

    Bella canzone… anzi, una bomba!
    Brava!