singinginthecar

James Corden con la sua tanto geniale quanto semplice idea del Carpool Karaoke ha creato un vero e proprio business! Il format è stato “copiato” e ripreso ormai dalle televisioni di tutto il mondo e addirittura la versione originale è in procinto di diventare una serie a sé stante (composta da 16 episodi) che debutterà molto probabilmente entro l’inverno sulla piattaforma di streaming audio & video Apple Music (QUI per tutte le info a riguardo). In tutto questo interesse che si è creato attorno allo sketch, l’Italia (stranamente) non è rimasta a guardare e già da qualche mese si è messa al lavoro per una versione nostrana del Carpool Karaoke.

Il canale che è riuscito ad aggiudicarsi il format acquistandone i diritti è TV8 (ex MTV). Nel corso delle ultime settimane sono emersi man mano i primi dettagli sul programma, che si chiamerà Singing in the car (QUI per saperne di più); innanzitutto la conduttrice-autista sarà la giovane Lodovica Comello (volto noto in primis per la sua partecipazione alla serie tv Violetta). La ragazza ha ufficializzato la notizia sui suoi profili social, dimostrandosi molto entusiasta per questa nuova opportunità.

In questi giorni poi stanno iniziando ad uscire i nomi dei primi protagonisti del viaggio-karaoke; Alvaro Soler, che ormai ha fatto dell’Italia la sua seconda patria, sarà uno dei primi (se non il primissimo) passeggeri di Singing in the car, come testimonia una foto postata dal ragazzo.

alvaro
Al cantante di Sofia si aggiungono le partecipazioni confermate di Francesco Facchinetti, Chiara Galiazzo, Valerio Scanu e Frank Matano. Per il momento dunque niente big della musica italiana come tutti si auspicavano, da Laura Pausini ad Elisa. Magari più avanti saremo sorpresi da qualche nome di spicco…

Confermate anche alcune caratteristiche di Singing in the car: i passeggeri non si limiteranno ad intonare i pezzi proposti dalla Comello; il gioco sarà reso più intrigante da una serie di quiz e prove a tema che decreteranno la loro cultura musicale e, a fine stagione, verrà incoronato un solo vincitore tra i vari protagonisti.

L’idea ci sembra molto carina perché aiuterà a trasformare il divertente sketch in un programma che permetterà di scoprire qualche aneddoto in più sulla storia della musica (cosa che non guasta affatto) e vedere quanti cantanti sono realmente informati sul loro ambito lavorativo, al di fuori del loro repertorio.

In queste ore è stato confermato che lo show partirà dal prossimo 5 settembre. In tale data sarà dunque trasmessa la prima puntata alla ora 20:30, giusto prima dello spettacolo di punta della prima serata. Di seguito il promo ufficiale, rilasciato da poco:

  • MUSIC is the way.

    avete visto che poracciata assurds? cavoli! come rovinare un programma bellissimo

  • Alessandra Ferron

    e quali altri avrebbero dovuto prendere? il mercato inflazionato dalle solite facce mediaset. Almeno fossero bravi! Ben vengano i giovani come CHIARA ! Magari fossero tutti alla sua altezza !!!….

    • FedEx

      Bé veramente qua siamo su Sky… Infatti mi aspetto che andranno la Michielin, Bravi, Giosada, Fragola e XFactari dicendo.

  • MUSIC is the way.

    questo è TV8: Penso che la mediaset si dedicherà ai grandi cantanti (trasmetterà i concerti della pausini, amoroso, emma, modà e pooh e potrebbero essere loro stessi gli ospiti) mentre penso che la rai vada con gli attori e conduttori, in modo da non creare confusione

    TV8: TEEN IDOL / PORACCIATA
    MEDIASET: VERO CARPOOL CARAOKE
    RAI: CARPOOL IN VERSIONE SERIA E IMPOSTATA ALLA CARLO CONTI

    • Alessandra Ferron

      e quelli di mediaset sarebbero i grandi cantanti??? siamo a posto.! la musica italiana ne sta uscendo devastata grazie ai loro “capolavori”

      • MUSIC is the way.

        la pausini e emma cantanti ciofeghe? ok ciao!

  • Rei

    Qualcuno aveva dubbi? Solite facce che infestano le trasmissioni italiane… Alvaro Soler poi, ultimamente, c’è il rischio di trovassero pure alla porta di casa…

    • Leore

      eh, almeno fosse….