Ariana Grande è stata l’altra grande ospite degli All Star Game della NBA che si sono tenuti a New York quest’anno.

La giovane superstar ha proposto un bouquet di successi della sua fresca discografia, per un set che è durato ben 11 minuti, e che ha visto l’intervento della rapper Nicki Minaj a supportarla sulle note di “Bang Bang”.

Ariana-Grande-All-Star-Game

Competere con la verve e l’esperienza di una Christina Aguilera non è assolutamente semplice, ma Ariana può dirsi assolutamente soddisfatta del suo Halftime Show agli NBA All Star Game.

Proprio in concomitanza con questo grande evento, la cantante di “Problem” ha deciso di rilasciare anche il video per il suo nuovo singolo “One Last Time”, continuando così la promozione del suo disco “My Everything”.

Già da qualche settimana circolano voci sul fatto che Ariana si sia già messa a lavorare su un nuovo progetto discografico, una strategia vincente, visto il successo ottenuto dal secondo disco. Riuscirà questa ex teen star a diventare una nuova stella del Pop a tutti gli effetti?

Cosa ne dite di questa performance? Meglio lei o Christina?

107 Commenti

  1. Scusate, ma qui si parla sempre dei soliti artisti? Ho deciso di prendere alle discussioni proprio per far notare la cosa. Ci sono 3000 articoli su Ariana Grande, Nicki Minaj, Lady Gaga e non fate nemmeno un articolo su Fergie che ha parlato del suo nuovo album fino a pochi giorni fa?

  2. Il solito palo, che noia, vocalmente è brava anche se ho notato che se la cava decisamente meglio con le note alte, infatti la preferisco, seppur dopo un po’ diventi fastidiosa, in canzoni come Bang Bang dove tira fuori tutta la voce. Nicki Minaj non mi è piaciuta invece, inoltre sembrava annoiata, scazzata… Avrei preferito si esibissero con Get Your Knees, a quanto pare han preferito andare sul sicuro

  3. Non vedo l’ora che sia Maggio per vederla cantare tutte queste canzoni e quelle che mancano dal vivo! :) comunque è stata bravissima e Nicki era una favola come sempre

  4. è stata un ottima performance, tutte e 6 le canzoni le ha cantate molto bene la mia preferita è stata One Last Time perché live è motlo più bella della studio version e quella ceh mi è piaciuta meno è stata Problem come hanno detto in molti e invece che Bang Bang avrei proposto Get On Your Knees, la canzone è di Nicki però se avessero cantato una strofa e un ritornello non avrebbe rubato spazio ad Ariana.
    Vestita in quel modo non mi piaceva, pensavo che da One Last Time cantata al Jimmy Fallon avesse cambiato vestiario, evidentemente mi sbagliavo, credo che vestita in questo modo perdi molto, perché pare una popstar da 4 soldi.
    Il confronto con Christina non si può fare! Ragazzi Ariana Grande ha solo due album alle spalle quindi non è così esperta come appunto Christina

      • La cosa brutta è che sembra sempre in intimo dal momento che divide le due parti, per quello secondo me dà l’ impressione di puttan pop. Io la vorrei tanto rivedere con i maglioni larghi, tipo Katy quando c’è stata Missy al SB oppure anche come lei stessa quando aveva cantato l’inno non so dove.

      • E la pessima musica che faceva? Non che ny everithing sia un capolavoro, ma perlomeno ci sono canzoni che si salvano.

      • Io Yours truly l’ho amato e lo amo tutt’ora (infatti a volte lo sento e purtroppo sostituisco my everything) non ti piace nessuna sua canzone di prima??
        Era molto più a suo agio con quell’album che con quello attuale :)

      • Ma non è rnb pesante, è molto tendente al pop, lo dico perché anche io non amo l’rnb puro ma YT l’ho apprezzato tantissimo :)

      • Ma io dico prima di Problem, quando faceva The Way. Odiavo i vestiti a fiori risalenti a quando aveva 10 anni, ma per il resto era troppo carina :)

      • Hahahahha nooo 😂 io li adoravo soprattutto quello verde che ha usato da Ellen se non sbaglio 👍

      • No ti prego, a 18 anni chi si veste così?
        Ma all’epoca faceva ancora Sam e Cat, quindi ci stava facesse ancora l’infantile.

      • Hahahah era carino era il mio fiorellino preferito XD apparte gli scherzi si vestiva in modo unico :)

      • Appunto. Tutto fino a problem faceva cagare, in primis quello scempio di the way (in confronto uptown Funk sembra quasi decente). Poi da problem in poi ha proposto canzoni carine

      • Beh dai ci sono canzoni allo stesso livello per scempio (in effetti sotto è molto dura). In primis the way, ma anche quella del morto che è resuscitato solo per tormentare i viventi (l’uomo nero grey cambiacolore con Love Never Felt So Bad).

      • EDIT: ho risentito Uptown Funk e mi sono reso conto che è decisamente più brutta anche delle trashate sotto citate

      • Ma se dicevi che Problem era una canzone per chi aveva Problem LOL
        Hai cambiato idea?
        Incredibile hai messo qualcosa sotto Uptown Funk, non l’avrei mai detto o.o

      • Nono problem è inclusa nelle canzoni di cacca. Fino a problem tutto faceva cagare. Da break free in poi tutto bello

      • A si era la chiusura o l’apertura del campionato di football americano misà (comunque portava i jeans no?) Spero che con la prossima era allunghi gli abiti.. ma ho i miei dubbi purtroppo.

      • Ah si è vero aveva i jeans, allora come nel video di Problem haha
        Io ci spero, se partisse con un singolo meno da puttan pop come Problem potrebbe cambiare un po’ .

      • Lo spero anche io, ma non credo lo farà (anche se lei volesse non so la casa discografica come la prenderebbe) il ragionamento odierno è cosce e mini top=guadagno (ci sono eccezioni:)

      • A me sarebbe andato bene anche un vestito come quello che aveva ai Grammy nella sua performance, le dava un’aria più matura vestita così proprio non mi piace

      • Io credo sia giusto usare ogni tanto abiti più corti, senza esagerare (come fa ogni tantoi), ci sta essere sexy e osare.
        Ai Grammy stava bene, era adatta al contesto, non vorrei mai che però si vestisse sempre così, alla fine ha 21 anni, Katy Perry a 30 anni veste ancora come con Teenage Dream.

      • Invece a me piacerebbe, anche se il vestiario usato nella performance live del Jimmy Fallon era quello giusto secondo me. i vestiti corti fanno puttan pop, se proprio proprio potrebbe mettersi un vestito corto, ma intero senza dividere la parte superiore da quella inferiore

      • Sempre a mettere in mezzo le altre, e comunque quando canta canzoni di Teenage Dream si veste da Teenage dream…

      • Era per fare un esempio, non scladarti!
        Tra l’altro io sono fan di Katy quindi ben venga se si veste ancora come TD, dove mi era piaciuta di più.

      • Non mi sono scaldato, a meno che uno non si metta ad insultare io non mi scaldo mai :)…. Comunque scusa mi sembrava che la stessi screditando gratuitamente… ;)

  5. Dal punto di vista vocale la performance era perfetta! Peccato che il video di one last time sia osceno (colpa del regista incompetente che hanno chiamato per farlo) perché la canzone aveva tanto potenziale

  6. Questa Ariana Grande non mi ha detto nulla di che.
    Presenza scenica pari a 0, capacità nel ballare ancora peggio, a 21 anni (se non sbaglio) sembra ne abbia 14, è nata come piccola star R&B e torna con canzoni tamarre/dance alla Problem e Break Free (si è palesemente svenduta per il successo globale).. Quindi non è che mi colpisca più di tanto come artista.
    L’unica cosa che la salva è che vocalmente il talento lo ha. Ovviamente deve molto migliorare, non ha assolutamente controllo sul fiato e le basta fare 2 passi per perdere la concentrazione e cantare sottotono. Ma se sta ferma (ferma ferma) se la cava.
    Speriamo migliori e si crei un’identità più precisa.. In futuro potrei anche apprezzarla.

    • Non è vero il discorso sul fatto che se la cava solo se sta ferma, ha sempre “ballato” nelle sue performance portando a casa esibizioni vocalmente ottime. Ora che qui ogni tanto si sentisse che era a corto di fiato è vero, ma ha continuato a cantare bene dall’inizio alla fine, ovviamente quando metti la tua voce davanti e non hai un pre-rec cantato in sottofondo che va comunque (cosa che ormai fanno praticamente tutte), quando ti muovi si deve sentire che respiri. Quando non si sente mai ansimare in 12 minuti di esibizione no-stop allora non sono live per quanto possa sembrare che lo siano. Anche su un’altra cosa non sono d’accordo: sul fatto che si sia svenduta, perché allora si svende chiunque faccia musica commerciale. Lei, per me, ha la sua identità e riesce a portarsela dietro bene. E ancora sul “come canta”, non è che perché una è brava gli standard musicali debbano alzarsi improvvisamente solo per lei e quindi debba venir criticata nonostante sia dieci volte meglio di tre quarti delle popparole che girano solo perché non è stata perfetta. L’esibizione è stata molto buona, magari si può dire che possa far meglio perché ne ha le capacità (anche se sinceramente io non vedo niente da criticare).

  7. Davvero molto brava, mi è piaciuta sopratutto in “One Last Time” e “Love Me Harder”, nelle altre se non ballasse sarebbe solo meglio, lol . Nicki all’inizio sembrava che l’avessero costretta a salire sul palco poi quando Ariana le ha dato i colpetti sul sedere si è risvegliata ahahah. Comunque preferisco Ariana a Christina, quest’ultima non mi è mai piaciuta più di tanto… avrà pure una voce potentissima e un grande talento ma a me non trasmette nulla di nulla, mi sembra vuota, ma sono gusti personali :)

  8. Viva la freschezza di Ariana! (e questa è la mia risposta al <> dell’articolo). Questa ragazza è proprio brava ed è ancora molto giovane, ha un sacco di tempo per migliorarsi, ha molto talento ed ha voglia di fare (almeno sembra LOL). Mi sono piaciute tutte le esibizioni e secondo me è stato un grande spettacolo con un’Ariana perfettamente all’altezza. “Love Me Harder”, “One Last Time” e “Break Free” le tre che preferisco. Aggiungo che secondo me la presenza scenica c’era assolutamente.
    Ah si… grande anche la Minaj hahaha.

    • Mi dispiace Mialich si possono fare tutte le lodi ad Ariana però come presenza scenica non è affatto buona , per intenderci Sel ne ha molta dipiù ( eppure anche lei la trovo da fan non proprio ottima nella presenza scenica)

      • Beh a me piace così, ormai mi sono abituato alla sua immagine e così com’è mi dà questa idea di naturalezza che non guasta, non la vedo come una sprovveduta come succedeva all’inizio quando si esibiva con “Problem”, tutti sanno quanto la odiavo, era la mia vittima del periodo. hahaha

      • Da Problem è migliorata , ma sinceramente ovviamente per GUSTI PERSONALI un’artista è completo se fa perfomance complete e cioè voce e presenza scenica e se si butta nella danza anche quest’ultima quindi se lei ha solo la voce ma non ha presenza scenica e non sa ballare è come un risultato di 1/3 !

  9. L’intro veramente molto bello…”Problem” non mi è piaciuta molto propone sempre la stessa cosa…è proprio negata nel ballare, la smettesse vocalmente è molto brava perché ballare ci rimedia solo figuracce…in “Love me Harder” molto brava sia come presenza scenica sia come voce, stando ferma dimostra al meglio le sue capacità vocali…molto bella la performance di “The Way” sarò un po’ che non la vedevo cantare questa canzone ma se l’è cavata proprio bene…”One Last Time” è stata la performance dove mi è piaciuta di più vocalmente, stando ferma rende veramente molto…”Bang Bang” molto la migliore a livello scenico, anche questa è stata una buona performance (nicki dai nemmeno si considera)…in “Break Free” ci ha regalata la migliore performance vocale di quella canzone, molto bella anche la scenografia…in generale un bell’Half-time (anche se sicuramente inferiore a quello di Katy)…vocalmente brava e come presenza scenica meglio del solito ms il paragone con Christina è ancora troppo presto per farlo…

    • Ariana non aveva tutto il baraccone di Katy, ok c’è un’audience diversa e quindi Katy ha usato il pre-rec ma la Grande per me se l’è cavata alla grande! Ho letto giudizi sulla voce di Ariana e poi mi giudicano quella di Katy un capolavoro, vabbe’… -.-‘

      • concordo ma in generale penso che quello di Katy sia stato migliore (comunque in alcuni punti io la ho sentita la voce di Katy)

      • Sono gusti sicuramente, anch’io ho sentito Katy, poco ma l’ho sentita. Il fatto è che Katy è dovuta ricorrere al baraccone, Ariana, no e mi pare ovvio il motivo.

      • Vabbè non puoi paragonare l’halftime del superbowl a questo.. Lo spazio, il budget ecc.. sono nettamente minori. E’ logico che quello della Perry sia stato migliore.. dal punto di vista scenografico ovviamente

      • Lo so benissimo che quello della Perry è stato migliore dal punto di vista scenografico…e che quello di Ariana migliore da quello vocale…riformulando bene il mio pensiero penso che (come è ovvio) quello di Katy sia stato più spettacolare

    • Beh nemmeno secondo me è stato inferiore a quello della Perry, assolutamente, qui Ariana poteva contare solo su se stessa e sulla sua voce e ne è uscito un ottimo spettacolo. Quello della Perry era veramente tutta scenografia, se mi dici che è stato più bello da vedere allora posso capire, ma non giudicherei questo uno spettacolo inferiore.

      • Infatti lo spettacolo che ne è uscito è veramente molto buono…se Ariana avesse avuto a disposizione il budget di Katy sicuramente ne sarebbe uscito uno show migliore dal punto di vista visivo (punto sul quale vince la Perry)

  10. bravissima! superlativa anche lei, è stata davvero fantastica! finalmente riesce anche a stare sul palco con l’atteggiamento giusto per una popstar ed ha dato il massimo vocalmente. comunque, è incredibile come nonostante la parte principale dello spettacolo sia il suo si parli molto di più della performance di Xtina! questo fa capire come il pubblico americano (e non solo) sia pronto a restituirle il successo che merita a patto che lei faccia qualcosa di raffinato. in ogni caso, complimentoni ad entrambe, hanno trasformato una competizione sportiva in una grandissimo spettacolo musicale!

  11. Quando è partito l’intro, credevo che partisse pure l’album, ahahah! Esibizioni meravigliose, la dimostrazione che non servono fronzoli per creare uno spettacolo di livello! Posso dire che ho preferito questo ”halftime show” rispetto a quello di Katy Perry?! Adoro Ariana, è bravissima, tutte canzoni ipnotiche, ha anche proposto la miglior esibizione di ”Break Free”, secondo me. Bravissima!

  12. Lei mi piace ma ogni tanto fa qualche scivolone
    – basta balletti. Non è tagliata,non sono il suo forte,è inutile che insista. Nella prossima era mi auguro che li elimini definitivamente
    – durante la performance di Love Me harder era praticamente senza voce. Deve lavorare su questo,non può sempre arrivare ad ansimare,come farà a tenere un’ora e passa di concerto se dopo due canzoni già non ce la fa più?

  13. Le perfomance di Ariana , per quanto mi riguarda , sono sempre il TOP! Nicki come al solito impeccabile quando si tratta di rappare. Belli gli outfit.

  14. Che dire l’unica delle tre che meritava attenzione (Jessie J) non viene cagata dal pubblico e neanche da loro due.
    L’esibizione di Ariana e Nicki non si può minimamente paragonare a quella di Xtina.
    Comunque Ariana ha cantato oltre a quell’obbrobrio di Bang Bang, anche quegli obbrobri di Problem, Break Free (mi pare), poi anche Love Me Harder e One Last Time. (sempre non c’è certezza).

  15. Ma è adorabile come Jessie J viene sfanculata a ogni Bang Bang lol.
    Btw è stata molto brava, ha fatto ciò che gli piace fare di più…i medley lol

  16. Sicuramente tra lei e Christina non c’è paragone, ma vocalmente se la potrebbero contendere. Certo che ancora a cantare Bang Bang però… Nicki non poteva cantare Turffle Butter o Feeling Mysel? Ok che l’Halftime Show era di Ariana, però avrebbe aiutato tanto anche Nicki.

    • Evidentemente non c’era spazio per nicki, poi feeling myself e truffle butter sono impossibile da performare senza l’aiuto di frake, lil wayne e B

      • Queste canzoni con infiniti featuring stancano solo a me?
        Tipo torna Snoop con una canzone che so, dal titolo “I Am Snoop Dogg… The Elusive Rapper” e ci esce scritto ‘Snoop Dogg Feat. Lil’ Wayne, Chris Brown, Drake, Nicki Minaj, Lil’ Kim, Eve, T.I., Nas, Twista & A$AP Rocky. Io boh, prenderei la pensione ancor prima di finire di leggere tutti i nomi.

  17. La performance in generale mi è piaciuta.
    “Problem” il momento peggiore probabilmente, quel balletto o qualunque cosa sia dovrebbe essere perseguibile penalmente!
    LOL scherzi a parte non capisco veramente perchè si ostini a ballare quando è proprio negata forte, un conto è una popstar che non canta bene e allora per fare spettacolo ha bisogno di altri elementi, lei la voce invece ce l’ ha, eccome, quindi non vedo il bisogno di ballare se la cosa non le riesce.
    Vale anche per gli altri momenti in cui l’ ha fatto, dove comunque se l’è cavata meglio.
    Mi è piaciuta molto di più quando semplicemente si muoveva sul palco o stava ferma, come in “Love Me Harder” o “One Last Time” (molto bella live).
    “Bang Bang” la odio come canzone ma l’ ha cantata molto bene e scenicamente bella, Nicki all’ inizio sembrava fosse lì per essere giustiziata ma poi un paio di sorrisi se li è fatti scappare.
    Vocalmente ha tenuto bene tutta l’ esibizione ma non è una novità.
    Trovo ingiusto il paragone con Christina che ha molti più anni di esperienza.

  18. Vocalmente è stato brava ma per il resto mi ha annoiato infatti non sono riuscita a guardare tutta la performance.
    Il balletto che ha fatto durante Problem non si può vedere 😂

  19. Scusatemi ma la presenza scenica è veramente sotto zero…
    Peccato perchè l’album lo adoro , la voce come al solito ottima ( questa volta anche un po svociata in qualche punto) ma non basta per avere una perfomance buona ( vedete Christina)

  20. Dai a prestazione vocale è stata mostruosa, sopratutto in bang bang; deve ancora lavorare sul ballo…mi è sembrata un tantino impacciata. Per il resto l’esibizione è stata davvero buona.

  21. “Problem”: Il solito ed ha ampiamente stufato.
    “Love me harder”: a corto di fiato, risucchia aria ogni 3 secondi
    “The way”: la migliore, sarà che non la performava da un pò di tempo, ha portato un pò di freschezza in questa set list che sta diventando sempre più monotona.
    “One last time”: bene ma ancora a corto di fiato.
    “Beng beng”: la performance più godibile a livello scenico.
    “Break free”: Brava.

    E’ stata molto sottotono ma, nel complesso, ha messo su uno spettacolo abbastanza godibile, anche se un pò troppo lungo per una ragazza che ha alle spalle solo 2 album ed infatti è risultata monotona avendo proposto solo canzoni recenti e quindi stra-ascoltate negli ultimi mesi. Un cambio di abito, a mio parere, ci sarebbe stato più che bene per spezzare la monotonia del tutto.

  22. Amo sta ragazza XD con questa performance ho notato un miglioramento sulla presenza scenica :) comunque molto brava e mi pento di non poter andare a Milano a vederla D’:
    Ps: tutto ciò che si era detto si è avverato…ha ricantato “The Way”!!!LOLOL Comunque grande anche nicki certo che è apparsa 30 secondi però XD

    • Be si era chiaro che avesse fatto un medley dei successi, come Katy ha fatto le canzoni di Teenage Dream al Superbowl anche lei ha fatto The Way.

  23. Lei è molto più giovane ed inesperta, il paragone è difficile da fare, col tempo però potrebbe raggiungerla.
    La performance mi è piaciuta un sacco, boccio solo Problem, il balletto lo so fare anche io, e quando si muove perde.
    Per il resto bravissima, la parte migliore per me è stata One Last Time, spero possa fare molto con questa performance e il video.
    Nicki Minaj forse un po’ svogliata, ma l’attenzione (la mia) si è catalizzata su qualcos’altro.
    Per il prossimo album vorrei tornasse nel periodo di Problem dell’anno prossimo, così visto che le piace tanto può dedicarsi alla sua bella canzone natalizia, anche se credo che tornerà prima del previsto, purtroppo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here