La sua vita è profondamente cambiata dopo il 22 maggio, eppure la giovane popstar ha saputo tornare piano piano alla normalità, portando sempre in primo piano il ricordo delle giovani vittime dell’attentato di cui è stata testimone.

britain-attack-tribute-concert

Per un paio di settimane Ariana Grande è stata suo malgrado protagonista dei giornali per quanto accaduto al termine della tappa di Manchester del Dangerous Woman Tour, eppure la ragazza ha saputo tirar fuori una grande forza e deviare tutte le attenzioni dal suo personaggio ad una causa importante, trasformando un atto d’odio in un’occasione unica per dire basta al terrorismo.

Il concerto benefico One Love Manchester ha riscosso un concerto planetario, avendo un grande impatto su pubblico, critica e anche politica. Grazie al grande impegno e tenacia che la ragazza ha dimostrato di avere nel mettere in piedi in poco tempo uno show di tale rilevanza, il Consiglio Cittadino di Manchester ha deciso di consegnarle la cittadinanza onoraria, “per il suo sforzo ed il suo coraggio”, come ha riportato la BBC.

Da poco il Consiglio ha messo in piedi un nuovo piano di riconoscimento per coloro i quali abbiano dato un contributo monumentale alla città, tanto che il capo del comitato cittadino, Sir Richard Leese, ha immediatamente pensato di proporre la candidatura della Grande, subito accettata:

“Sembra il momento giusto di fare un passo in più per riconoscere chi contribuisce in maniera valorosa alla vita ed al successo della nostra città. Abbiamo avuto tutti modo di essere incredibilmente orgogliosi di Manchester, del modo con cui la città, e chi le sta intorno, ha risposto al terribile evento del 22 maggio, con amore e coraggio piuttosto che odio e paura. Ariana è l’esempio perfetto di questa risposta”.

Pare infine che nei prossimi mesi verrà organizzata una cerimonia ufficiale della consegna dell’onorificenza, nella quale senza alcun dubbio la cantante presenzierà.

Nel frattempo continua il suo tour attraverso l’Europa. Domani sarà la volta della tappa italiana di Roma (Palalottomatica), mentre sabato l’artista si esibirà sul palco del Pala Alpitour di Torino.

17 Commenti

      • Dico solo che secondo me non è stata tutta farina del suo sacco, sicuramente è stata appoggiata da qualcun’altro ma ovviamente i meriti se li prende lei perchè è più “popolareh”.

      • Ma cosa dici? Ma se ha cancellato IL SUO TOUR per riprendersi e quando è ritornata ha voluto farlo rendendo onore alla città di Manchester, per di più l’ha confermato il suo stesso manager che l’idea è stata solo sua, e non è stato facile per chi lavora per lei accontentarla. Hanno fatto tutto in fretta e furia. Cosa c’è? Fai fatica a pensare che possa esistere una persona perfetta? Ebbene esiste.

      • Io vedo che di certezze ne hai tante tu… sto ancora pensando alla “hit dell’estate” run up.

      • Perchè effettivamente Run Up il potenziale per diventare una smash hit ce lo ha tutto, è solo che non lo stanno sfruttando minimamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here