La musica Hip-Hop si è sempre mostrata negli anni piuttosto omofoba, ma in questi anni, con nuovi protagonisti, le cose sembrerebbero evolversi in positivo. Uno dei nomi più hot della nuova generazione di artisti HipHop è sicuramente A$AP Rocky. L’MC è stato fotografato dalla rivista “Interview” e sulla stessa si è espresso riguardo il rapporto tra comunità gay e musica HipHop, ed il suo discorso ci ha veramente colpiti in positivo:

“Un tema caldo nella musica HipHop è quello dei gay. Siamo nel 2013, ed è veramente una vergogna, di questi tempi, che certe tematiche siano ancora così rilevanti ed interessanti per la gente. Da matti. Mi fa arrabbiare molto che questo tema conti ancora nella scena HipHop, perchè fa sembrare tutti gli artisti hip-hop come persone dalla mentalità chiusa e stupida, cosa non vera. Ci sono persone come Jay-Z, come Kanye, e come me. Siamo tutti chiari esempi di rapper non omofobi. Io tratto tutti gli individui allo stesso modo, e voglio essere sicuro che i miei ascoltatori ed i miei followers facciano lo stesso, se vogliono rappresentarmi”

asap-rocky-interview-magazine-2013-3

[nggallery id=781]

In effetti nel 2013 sarebbe tempo di valorizzare gli artisti indipendentemente dalla loro vita sessuale, anche nell’ambito Pop tuttavia rimangono residui di omofobia, o comunque quell’idea di macho che gli artisti maschili devono mantenere per sostenere le vendite dei loro album. Nella cultura Hip-Hop di coming out non se ne sono mai visti, ma ci sono alcuni artisti come per esempio Frank Ocean che non hanno assolutamente nascosto la loro natura sessuale, ed hanno comunque ottenuto ottimi risultati in classifica.

Chissà, forse nel 2020 ci saranno anche degli artisti HipHop dichiaratamente gay.

Cosa ne dite di queste affermazioni di ASAP Rocky?

6 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here