Se al suo debutto poteva vantare risultati ottimi a livello mainstream al punto di essere temporaneamente considerata come la rivale di Beyoncé, ormai Ashanti ha visto purtroppo la sua carriera andare in caduta libera. Dopo aver pubblicato il suo disco natalizio “Ashanti’s Christmas”, l’interprete è infatti precipitata in una parabola discendente che l’ha portata a fare sempre peggio di album in album, causando alla fine la sua fuoriuscita dal mondo delle major discografiche e la decisione di produrre il suo prossimo album “BraveHeart” tramite un’etichetta indipendente. Si tratta sicuramente di una scelta coraggiosa e che difficilmente avrebbe potuto restituirle il successo di 10 anni fa, ed i risultati non hanno tardato a presentarsi.

Nonostante l’interprete abbia dato al suo singolo di lancio “The Woman You Love” più mezzi per sfondare rispetto a quanti potevamo aspettarci da un’artista indipendente, il singolo è passato comunque quasi inosservato, ed i successivi non hanno certo fatto di meglio nonostante la loro qualità. Questo ha ovviamente portato la cantante a posticipare più volte il disco, fino a programmare la release per oggi. Tuttavia il flop del terzo estratto “Never Should Have” ha ritardato ulteriormente le cose, il che ha portato l’interprete ad annunciare oggi stesso l’ennesimo posticipo dell’album. Ora la release “BraveHeart” prevista per il 3 settembre, tuttavia penso che se continuiamo di questo passo l’album potrebbe non arrivare mai. Sicuramente Ashanti avrebbe comunque dovuto annunciarne il posticipo ben prima e non all’ultimo momento. Voi cosa ne dite di questa notizia?

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here