Un concorrente dell’Euorovision Song Contest da poco concluso sferra un pesante attacco al vincitore portoghese, Salvador Sobral. Sentite cosa ha detto…

salvador-sobral-simplicidad-portugal-eurovision

Inutile negarlo, non appena la canzone del Portogallo è stata decretata vincitrice dell’ESC a Kiev lo scorso 14 maggio siamo rimasti quasi tutti abbastanza delusi, vuoi perché confidavamo sinceramente in una chance di Gabbani, vuoi perché Amar pelos dois non è il tipo di brano che ti aspetti ad una rassegna del genere…mettiamola così

Eppure il pubblico europeo e le giurie nazionali sembrano aver apprezzato pezzo ed interpretazione scenografica di Salvador Sobral, a tal punto che l’hanno fatto vincere con quasi 150 punti di distacco dalla Bulgaria seconda classificata. 

A molti questa vittoria non è ancora andata giù. Tra questi, uno che proprio non riesce ad accettare il dominio portoghese, è un altro concorrente dell’ultima edizione della kermesse, il rapper romeno Alex Florea, settimo classificato in coppia con la cantante di yodel Ilinca.

Le accuse, abbastanza pesanti, mosse da Florea nei confronti del collega fanno riferimento ai problemi fisici di cui Sobral soffrirebbe (secondo la stampa avrebbe una patologia al cuore, mai confermata), che secondo lui nascondono però ben altro:

“Solo marketing…Salvador ha vinto l’Eurovision grazie ad buon un piano marketing! Ma quali problemi di cuore, li ha solo di testa. Tutti si aspettavano che l’Italia vincesse, ma il Portogallo si è creato una storia interessante in Ucraina. Si muoveva strano, faceva il misterioso, distaccato e non ha rilasciato alcuna intervista. Senza contare che ha fatto la metà delle prove previste e non ha concesso foto ai fans.

Molte persone hanno dei problemi, ma non li sfruttano per vincere. Lui lo ha fatto. Ha ricorso a tattiche ingannevoli solo per vincere”

Che l’interpretazione di Sobral sia sembrata anche a noi sforzata, esagerata e volutamente “inquietante” non ci piove, certo è che da non apprezzare le sue movenze sul palco ad accusarlo di fingere una malattia ed essersi costruito un personaggio per fare pena ce ne passa. Se così fosse, ancora più tristezza per lui, in caso contrario Florea farebbe bene a scusarsi. Voi da che parte state? 

 

20 Commenti

  1. Accuse patetiche. Ha vinto il sentimento, il virtuosismo, ha vinto una canzone sofisticata che ha fatto conoscere in tutta Europa il Fado portoghese, arricchito da note di jazz, e cantata con una voce d’angelo. E il fatto che a protestare sia stato un rapper che verrà presto dimenticato, e la sola fonte a dargli rilevanza sia stata una testata italiana (che magari tifava per quell’orrore del pezzo di Gabbani) sono il chiaro segno che l’invidia è davvero una brutta bestia.

    • Per non parlare di San Marino che diede solo 3 punti a Gabbani e tantissimi altri al portoghese.San Marino traferisciti in portogallo!😂

  2. Problemi o non problemi, stiamo parlando della classica situazione in cui pietà e altri sentimenti, che nulla hanno a che vedere con un contest di musica, influenzano completamente un giudizio che dovrebbe essere neutrale. Vi ricorda qualcos’altro? La regola del più piango e ho problemi, più ho ragione? Comunque per me l’Italia non si meritava il primo posto quest’anno.

  3. dite quello che vi pare, ma i 2 punti, due, DUE di San Marino non lo digerisco proprio. Sti brutti figli de na mign__otta rotti in cu__lo!!!!
    Ps. Cercasi altre die persone disposte a invadere San Marino! #peace

  4. Ma la domanda è in che modo le prove avrebbero potuto danneggiare la sua salute? Che c’entra? Secondo me se non fai le prove, non gareggi. Punto.

  5. Eh vabbè, anche fosse vero ha ottenuto quello che voleva. Fessi tutti. Spero tuttavia che le giurie tecniche, senza le quali cmq Sobral non avrebbe potuto vincere, siano meno immuni a giochini del genere

  6. Io sono d’accordo con il romeno… Sembrava pietismo e la canzone non era da vittoria.. avrei preferito più la Bulgaria se non l’italia, almeno era orecchiabile!

  7. Lui deve dimostrare di avere realmente questa malattia, probabilmente inventata. Ma non è questo il punto. Fosse anche vera non si può far vincere uno per problemi fisici, il contest doveva premiare la canzone, e la sua era da strapparsi le orecchie.

  8. I problemi al cuore non penso possano essere messi in discussione, ma anche io l’ho trovato paraculetto sin dal primo momento. E non ho ancora digerito il discorso fatto dopo la premiazione (music isn’t fireworks).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here