12142056_886415418139401_1148480245_n

Periodo molto intenso questo per il cantante americano Austin Mahone. L’artista è tornato ufficialmente qualche tempo fa con il singolo “Dirty Work”, un brano dalle sonorità che strizzano l’occhio agli anni ’80, tuttavia si è dedicato molto poco alla promozione di questa traccia.

In compenso, il cantante ci sta facendo ascoltare molte canzoni nuove in questo periodo. Nessuna di esse è un singolo ufficiale, ma si tratta solo di brani pubblicati per puro diletto sul suo account ufficiale di soundcloud. Le tracce sono molto diversi tra di loro e probabilmente non faranno parte di alcun album, tuttavia sono quanto di meglio potessimmo chiedere per assaporare l’artisticità di questo ragazzo.

Dopo aver rilasciato una bellissima mid tempo dedicata a sua nonna morta, l’interprete ha voluto cambiare genere pubblicando una canzone dal vibe molto più urban in cui collabora anche con il rapper Sage the Gemini. Sto parlando di “Put It on Me”.Austin-Mahone-Put-It-On-Me-2015-600x6001

Il brano è un’energica up tempo urban dal sound potente ed infettivo, una canzone tutta da ballare e sulla quale siamo certi che Austin saprebbe creare una gran bella coreografia. Questo brano è pura dinamite, una bomba d’energia che potrebbe tranquillamente esplodere nelle classifiche se solo venisse utilizzata come singolo.

Ottima anche la performance vocale: Austin passa tranquillamente dal registro medio a quello alto, riuscendo ad interpretare il pezzo nel modo perfetto, esaltando al massimo ogni attimo della canzone e creando un legame indissolubile tra voce e base strumentale.

Questo si che potrebbe essere un singolo capace di lanciare la nuova Era discografica di Mahone. La nostra speranza è dunque che il responso del pubblico sia così buono da far sì che la casa discografica opti per una release del brano come singolo. Voi che ne pensate?


 

Pur trattandosi di una semplice unreleased track, Austin ha pensato comunque di rilasciare un video a supporto del brano. La clip lo vede in mare a cavallo di una moto d’acqua!

Rilasciato un secondo video per la traccia. Qui Austin è sedotto da una bellissima ragazza e ci intrattiene con le sue coreografie:

  • FREAK

    Altro che Dirty Work, è bellissima e non capisco perché non l’abbia rilasciata come secondo se non primo singolo. Di certo avrebbe combinato qualcosa. In più il video, per quanto semplice e low cost, è molto carino

  • Il Profeta

    Il pezzo è bello, Austin è bravo..ma è completamente cantato in AutoTune.

  • Max

    Mi piace veramente, non capisco perchè abbia estratto Dirty Work come singolo che è una canzone banalissima che si sapeva non avrebbe ottenuto niente!!

  • Sailor Moon

    Sto ragazzo mi sembra la copia della copia della copia.. e cosi via, è molto bello ma si ferma lì.

    • Davidernbjunk

      È bravo pure

  • Punk95

    Gran bel pezzo, potrebbe fare bene in classifica se pubblicata.