CXkXkaRW8AEjtDI

Austin Mahone e Jordin Sparks sono senz’altro due artisti molto talentuosi, in modi diversi. La nostra Jordin è una vocalist d’eccezione, Austin ha una bella voce ed è un buon performer, rappresenta una delle leve più interessanti e promettenti, che potrebbero esplodere nel prossimo futuro, o quantomeno lo meriterebbero. I due si sono trovati assieme sullo stesso palco in occasione dello speciale condotto da Pitbull “New Year’s Revolution“, tenutosi a Miami la notte prima di Capodanno.

Accompagnati dalla band i due hanno proposto una cover della celebre “Uptown Funk” di Mark Ronson e Bruno Mars, una delle più potenti hits di questo 2015 musicale, che ormai ci siamo lasciati alle spalle. In realtà il vero protagonista è stato Austin, in quanto la Sparks ha ricoperto il ruolo di corista, ma non preoccupatevi, perchè Jordin ha anche eseguito un medley di alcuni suoi brani!). Il diciannovenne texano si è saputo destreggiare bene, con la giusta intonazione e mostrando una buona presenza scenica. Il pubblico ha dimostrato un feedback positivo alla performance.

Sicuramente si tratta di qualità che, come abbiamo detto, sarebbe giusto venissero premiate con il dovuto riconoscimento. Il nuovo e primo album ufficiale di Austin dovrebbe vedere la luce nel 2016, purtroppo la sua etichetta non se l’è sentita di lanciarlo ora a causa degli scarsi risultati ottenuti dal singolo “Dirty Work”, e così Austin  ha rilasciato il nuovo materiale come mixtape gratuito prima delle feste.

 

Eccovi il live di “Uptown Funk”:

Bravissima come sempre Jordin nel medley di “One Step At A Time”, “Boyz In The Hood”, “No Air”:

2 Commenti

  1. grandiosi entrambi. sono contento che anche senza numeri buoni riescano a restare a galla tra eventi vari ed ingaggi. peccato solo che il terzo album di jordin non valga un’unghia dei primi due… in compenso il mixtape di austin è WOW

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here