1476706421092c

Azealia Banks ha sia notizie buone che notizie negative da comunicare ai suoi fan. Mentre dall’altro chi, come noi, apprezza la sua musica può gioire per via di un nuovo contratto discografico appena stipulato dalla rapper, la quale adesso creerà musica sotto il tetto dell’etichetta discografica RZA, dall’altro siamo costretti a sorbirci ancora una volta una faida fra lei ed un’altra celebrità, anche se questa volta le ragioni potrebbero essere più serie. Ma andiamo per ordine.

Qualche giorno fa, Azealia aveva lanciato il seguente annuncio:

 Sono finalmente riuscita ad ottenere un contratto discografico :) Sto firmando con RZA. Loro ed io abbiamo un’alchimia davvero eccellente sul lavoro. Filmare il video di COCO con lui è stato davvero divertente!! Ora si che riesco a fare musica.

Fin qui, nulla di strano, nulla per cui non gioire. Dopo qualche giorno, però, sulla bacheca facebook della rapper (da tempo bannata da twitter) appare un messaggio ben più preoccupante:

Per ricapitolare la mia nottata, sono finita nella Suite di Russell Crowe, il quale mi ha chiamata negra, mi ha quasi strangolata, per poi gettarmi per terra e sputarmi. L’altra notte è stata una delle più dure che io abbia mai affrontato. Gli uomini nella stanza hanno fatto in modo che ciò accadesse. Mi sento malissimo oggi. Mi sento così sola, fot*utamente depressa e miserabile ora, vorrei tanto avere qualcuno che lo picchiasse per me.

Accuse davvero pesanti quelle formulate da Azealia, ma che vengono però smentite da una fonte che parla attraverso i microfoni di TMZ.

Secondo testimoni oculari il ​​problema è iniziato quando Azealia ha deriso la playlist musicale di Russell, per poi definire lui e almeno un altro ospite “noiosi uomini bianchi.” Ci è stato detto che una donna lì presente è scattata in difesa di Russel ed ha suggerito ad Azealia di finirla.
Invece, ci è stato detto che lei ha pronunciato un discorso folle / minaccioso contro Russell e la donna … “Vi piacerebbe se rompessi il vetro, vi pugnalassi alla gola, e il sangue schizzerebbe ovunque come in un vero e proprio Tarantino stronzi . Poi, per buona norma, i testimoni affermano che sono intervenute altre persone, eppure Russell è rimasto sorprendentemente calmo. Ci è stato detto Azealia ha preso il bicchiere, l’ha sollevato di nuovo … e che quando Russell ne ha avuto abbastanza l’ha afferrata per un abbraccio e l’ha portata fuori della suite. Egli ha poi chiamato le guardie di sicurezza dell’hotel che hanno rimosso Azealia da terra.

Che dire, da una versione Azealia sembra una povera vittima mentre dall’altra appare come una pazza furiosa! Secondo voi qual è la verità?

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here