In questi giorni tutti gli occhi della scena hip-hop americana sono puntati su di lei: dopo una gran performance al Coachella Festival lo scorso weekend, ora ha perfino annunciato una collaborazione con la leggendaria Missy Elliott.

Il suo nome è Azealia Banks, nata ad Harlem NYC e cresciuta artisticamente nella stessa scuola di Nicki Minaj: dopo qualche tentativo andato a vuoto nei 2 anni passati, la pubblicazione della sua traccia “212” (prima gratuita attraverso il suo sito lo scorso settembre, e poi ufficiale su Interscope a Dicembre) l’ha portata in pochi mesi all’attenzione di tutto il mondo hip-hop e non solo, tanto da meritarle la candidatura per il premio “Sound of 2012” della BBC.

 

Azealia su GQ
Sulla cover della Style Bible di GQ questo mese

 

La ragazza si sta muovendo bene, non c’è che dire: è previsto un album in uscita a settembre con il titolo di Broke With Expensive Taste che verrà realizzato con la collaborazione di Paul Epworth (già collaboratore di Adele per 21) e nel frattempo sta lavorando anche ad un EP intitolato “1991”, e da pochi giorni ha anche firmato con il management di Lady Gaga. E come se non bastasse dopo aver emozionato con una gran performance al Coachella festival in California proprio nei giorni scorsi (dove ha aperto con una acappella di “Valerie” di Amy Winehouse/Zutons, per poi infilare le sue “212”, “Bambi” e “1991”) ora arriva anche la notizia bomba:  Azealia collaborerà con Missy Elliott alla realizzazione di una nuova traccia! Ad annunciarlo è stata lei stessa tweettando “@MissyElliott and I are working together. Y’all m’fkkahs r SERIOUSLY NOT READY FOR THIS”. Non è chiaro se il pezzo apparterrà ad uno dei prossimi lavori di Miss Banks o all’attesissimo ritorno di Missy Elliott, ma di sicuro porterà grande visibilità a questa ragazza che ha solo 20 anni!

Eccola nel video ufficiale di 212

E giusto per tenere alta l’attenzione su di se, sono già scattati un paio di dissing a distanza con T.I. e la sua protegéé Iggy Azalea, e perfino con Nicki Minaj, della quale Azealia Banks ha commentato l’abbigliamento definendolo ‘brutto’ e ‘che distrae dal suo talento’.

Serve altro? La sua 212 è da questa settimana nella playlist di Hot97 NYC. Una consacrazione ufficiale. Come vedete questo fermento nella scena rap femminile? Potrebbe essere lei a sfidare Nicki nei prossimi mesi?

4 Commenti

  1. Io l’ho scoperta vedendo Skins, visto che 212 è la canzone di apertura della sesta stagione, e me ne sono innamorato! Spero abbia il successo che si merita!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here