Brutto periodo quello attuale per la rapper americana Azealia Banks. L’interprete, che fino ad un anno fa sembrava essere in procinto di debuttare in grande stile nel mainstream hip hop, negli ultimi mesi ha giocato decisamente male le sue carte, dedicando molto più tempo ad insultare i suoi colleghi che a pubblicare nuova musica. Così, mentre diventava sempre più famosa come personaggio da gossip, i rapporti con la sua etichetta discografica (la Universal) si sono inclinati sempre di più fino a portare al licenziamento di Azealia, la quale al momento non dispone dunque dei mezzi necessari per la pubblicazione del suo album “Broke with Expensive Taste”.

A questo punto, l’artista si è ritrovata praticamente costretta a trasformare l’intero progetto in un vero e proprio mixtape, pubblicandolo in rete così che chiunque possa scaricarlo gratuitamente. Il tutto accadrà il prossimo 15 aprile, data in cui verrà ‘leakato’ l’intero disco. La notizia ci è arrivata da parte della stessa rapper di “Yung Rapunxel” attraverso il suo amato contatto twitter, piattaforma spesso animata dai suoi scontri con altri personaggi pubblici. Dopo aver implorato la Sony di concederle un contratto, Azealia continua a raccogliere i frutti del suo cattivo operato, il tutto mentre l’ormai ex rivale Iggy Azalea si ritrova già nella top 20 della “Billboad Rap Songs” e della “Billboard R&B/Hip Hop Digital Songs” con il singolo “Fancy”,  uno schiaffo morale dopo gli insulti che Azealia le rivolse nel periodo in cui entrambe muovevano i primi passi nel musicbiz. Voi cosa ne dite di questa notizia?