rs_1024x759-150813082121-1024-azaliea-banks-nicki-minaj_copyc

Azealia Banks è senza ombra di dubbio uno dei personaggi più controversi, rissosi e contraddittori presenti oggi nel musicbiz. Tralasciando il fatto che il talento indubbiamente non le manca, per il momento l’artista sembra essere molto più concentrata a far parlare di sé non tanto per la qua musica quanto per le improponibili faide social che costruisce contro i colleghi e per altri bizzarri e discutibili comportamenti che non possono far altro che metterla in cattiva luce e renderla antipatica agli occhi del pubblico.

Pensiamo ad esempio all’ultimo attacco gratuito sferrato contro l’aspetto fisico di Zayn Malik, a sua detta assomigliante ad un trans (QUI per saperne di più), o alla recente campagna per pubblicizzare una crema sbiancante, dopo che svariate volte aveva pronunciato frasi pesanti contro la razza caucasica (QUI per sapere a cosa ci riferiamo). La lista di “colpi” di testa della Banks potrebbe continuare all’infinito ma ci accorgeremmo che, tra questi, una delle “vittime” preferite della rapper altri non è che la sua collega Nicki Minaj. Azealia ha cambiato opinione su Nicki più o meno quante volte ha deciso di cancellarsi da twitter…ovvero tante.

Inizialmente non le andava a genio, poi aveva intrapreso una campagna pro-Minaj per difenderla dai media che la accostavano ad Iggy Azalea, per la quale invece spese parole tutt’altro che amichevoli (QUI per la questione). L’anno scorso addirittura si era parlato di un duetto con la star di Super Bass sulle note di un remix di Ice Princess (QUI per la notizia), finché qualcosa deve aver fatto scattare l’ira della Banks nei confronti della Minaj, visto che tutto d’un tratto ha iniziato a prendersela con lei per i più svariati motivi.

Prima si è presa gioco della statua di cera dell’artista, poi l’ha accusata di ipocrisia a proposito della faida con Miley Cyrus durante i VMAs 2015 (QUI il suo sfogo) Insomma, Azealia è una che cambia le idee facilmente e spara a raffica senza pensarci due volte, ma come sarà ora il suo rapporto con Nicki Minaj? Bé, a quanto pare della collega le importa gran poco! Ieri la femcee ha postato su instagram la preview di una canzone per la quale sta lavorando con Safaree Samuels, produttore che ha avuto una relazione a dir poco travagliata con Nicki.

Un video pubblicato da Azealia Banks (@azealiabanks) in data:

Fin qui tutto ok, se non fosse che alcuni le hanno fatto notare che collaborare con Samuels non fosse un bel gesto nei confronti della collega, ed ecco che Azealia non è riuscita a farsi scivolare addosso le critiche, rispondendo ai fans della rivale per le rime, senza evitare di tirare in ballo Nicki, in maniera talvolta esilarante:

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/775853477704507394

“Il remix di Ice Princess con Nicki Minaj non era niente di vero, solo rumours”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/775854538246922240

“Lavoro con le persone solo se ho una chance di diventare un’artista migliore. E’ un bene continuare a crescere”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/775854765750099968

“Infatti mi sono complimentata con Samuels e gli ho detto che la musica che ha fatto con Nicki è molto speciale e spero che possano farne ancora”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/775856102869114881

“Tutti continuano a dimenticarsi che io sono una vera nerd musicale e i pezzi del puzzle mi interessano sempre”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/775856287334608896

“Non mi potrebbe importare di meno di turbarla (Nicki). Turbarla non fa di me una musicista migliore”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/775860489968492544

“Penso che nella tua mente delle dimensioni di un pisello tu pensi che a tutto il mondo importi delle faide tra rapper donna”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/775861205311250432

“E se vi dicessi che non ho il minimo interesse di lavorare con lei? Pensereste comunque che è una scusa? Non ho più 19 anni”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/775861490620301315

“Sono molto più interessata a lavorare con Cardi B e Remy Ma che con Nicki Minaj”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/775909135351185409

“Nessuna delle attuali rapper sta dando attenzioni a Nicki Minaj al momento. Siamo tutte concentrate a fare buona musica”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/776095539523792897

“Anche Mickey Mouse vende molti dischi ma non ho la minima intenzione di vedere i suoi show. Con tutto il rispetto”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/776109047330197506

“Ho 25 anni, la tua preferita (Nicki) ne ha quasi 40. LOL”

https://twitter.com/AZEALIABANKSNYC/status/776109819308584960

“Tutti i carboidrati (ha cambiato il nome del fandom della Minaj da Barbs a Carbs ndr) dovrebbero essere bloccati”

Possiamo dire che in questo caso la reazione della Banks è quanto meno giustificata dall’insistenza dei fans di Nicki Minaj, che non sono stati in grado di accettare il fatto che qualcuno abbia ammesso di non essere interessato a duettare con la loro beniamina, senza contare che Azealia qui è stata ben più educata del solito.
Detto questo, appurato che comunque la coerenza non sia il suo forte, non possiamo far altro che augurarci che la femcee metta la testa apposto il prima possibile, in tempo per “salvare” la sua carriera prima che naufraghi definitivamente travolta dal suo irritante personaggio. Tutto ciò è un gran peccato perché, come abbiamo ribadito prima, in quanto a talento non ha nulla da invidiare a nessuna delle rapper donne presenti oggi nel panorama musicale, anzi.

Cosa ne pensate di queste ultime uscite?

4 Commenti

  1. Beh per i suoi standard è stata anche gentile hahahah io la amo. E poi tutte risposte giuste, sensate e valide. In questo periodo si sta concentrando sul fare musica quindi LASCIATELA LAVORARE e concentriamoci sulla sua musica, quando arriverà…

  2. Era partita benissimo e poi ha detto qualche cavolata, comunque molto più pacata del solito e con motivazioni di tutto rispetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here