Come un fulmine a ciel sereno, B.o.B permette ai suoi fan di ascoltare in streaming il suo terzo album “Underground Luxury”, che sarà ufficialmente rilasciato il 15 dicembre. Ad eccezione di “We still in this b*tch” e “HeadBand”, che hanno ottenuto una discreta posizione in classifica, i singoli rilasciati finora non hanno colpito particolarmente e anche il quinto singolo “John Doe” non sembra poter garantire al rapper lo stesso successo che ottenne “Airplanes”. Per provare a dare uno scossone, B.o.B. ci fa ascoltare in antepria il suo album e la prima impressione è assolutamente positiva.

underground-luxury

 

Una parte della fanbase aveva chiesto a gran voce il ritorno al rap di Bobby Ray, dopo essere rimasti poco soddisfatti da “Strange Clouds”. B.o.B li accontenta e non sembra deluderli. L’album ha di certo bisogno di un secondo ascolto per capirlo meglio e per approfondire successivamente i testi. Qual è la traccia che al primo ascolto vi ha colpito più di tutte?