Dopo il grandissimo successo ottenuto in tutto il mondo con il loro album di debutto “Bad Blood” lo scorso anno, ora i Bastille stanno già lavorando sul follow up di tale disco. La rockband britannica, a quanto pare, ci proporrà qualcosa di diverso dal sound ascoltato nel primo sforzo discografico, nella speranza di riuscire a stupire ancora una volta il pubblico, che ha già portato in cima alle classifiche le hit “Pompeii” e “Laura Palmer”. A questo scopo, i ragazzi hanno scelto di duettare con una rapper emergente tra le più promettenti per quanto riguarda l’hip hop al femminile: Angel Haze.

La rapper, che attualmente sta facendo da opening act per i concerti della band, ha registrato un brano assieme ai ragazzi, e questa canzone farà quasi sicuramente parte del prossimo progetto targato Bastille. Sull’interprete di “Battle Cry”, il frontman della band Dan Smith ha affermato che si tratta di una rapper molto intelligente e capace di scrivere testi estremamente perspicaci, mentre parlando dell’album ha specificato che si tratterà di un lavoro più pulito rispetto al precedente, anche a causa della mutazione delle loro influenze musicali, e che sarà più drastico da tutti i punti di vista, ma nel senso buono. Infine, il cantante ha confermato la presenza nel disco di una canzone intitolata “Weapons”. Cosa ne dite di queste dichiarazioni?

  • XRumerTest

    Hello. And Bye.

  • aalexandre

    La voglio… O R A.