Dopo Sia, un’altra songwriter sembra in procinto di costruirsi un’ottima carriera anche come interprete. Sto ovviamente parlando di Bebe Rexha, cantautrice americana di origini albanesi che negli ultimi anni sta pian piano accrescendo la sua importanza nel musicbiz.

Dopo il grandissimo successo ottenuto da “The Monster”, canzone da lei scritta per Eminem e Rihanna, l’artista ha iniziato a pubblicare singoli ufficiali come “Can’t Stop Drinking About You” e “I’m Gonna Show You Crazy”, brani che non hanno ottenuto successo commerciale ma si sono fatti apprezzare dalla critica, e non solo.

Ora, come avvenne per Sia, la realizzazione commerciale sembra essere arrivata grazie ad una collabo con David Guetta. Sto parlando di “Hey Mama”, brano in cui Bebe si occupa del ritornello. Ora ecco arrivare una versione acustica cantata solo dalla Rexha.photo-credit-nikko-la-mere-extralarge_1406239636176

Forte di un timbro vocale particolare e graffiante, di tanta personalità e di un’estensione vocale decisamente ampia, Bebe è riuscita ad eseguire una performance veramente magnifica, dando un’impronta diversa al brano e concedendoci un’ennesima dimostrazione del suo grande talento.

Più passa il tempo, più mi innamoro di questa talentuosa ragazza, la quale a mio avviso ha assolutamente tutte le carte in regola per lanciare una carriera di ottimo livello anche come interprete.

Vi posto di seguito l’esibizione, che ne dite?

https://youtu.be/sAINUPkbDoY

15 Commenti

  1. Bebe 😍
    l’ho seguita sin dai tempi di Can’t stop drinking about you, le auguro tutto il successo.
    c’è una sua unreleased, Cry Wolf, che è stupenda!

  2. E’ meraviglioso sentirla cantare così passionalmente come adora quando le suonano la batteria con quel ritmo sporco alla dum di di dey *-*

  3. Ha una voce splendida! Questa versione acustica mi è piaciuta quasi più dell’originale, i miei complimenti! Speriamo riesca ad imporsi nel panorama musicale. È in procinto di pubblicare un album?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here