In occasione della festa della donna, la Official Charts Company ha stilato la classifica dei singoli più venduti da artiste femminili. Al primo posto troviamo Cher, la quale nel 1998 fece furore con la hit “Believe”, la quale ad oggi ha venduto oltre un milione e 780 mila copie. 200 mila unità in più rispetto ad un altro grande classico, “I Will Always Love You” di Whitney Houston, brano del 1992 tratto dalla colonna sonora del film “The Bodyguard”.

Sul terzo gradino del podio troviamo invece la hit d’esordio di Britney Spears: “…Baby One More Time” a quota 1 milione e 535 mila copie. A distanza di sole 3 mila copie dalla Britta troviamo Celine Dion con l’immortale “My Heart Will Go On” seguita dal primo dei due brani più recenti presenti in classifica, ovvero “Someone Like You” di Adele. Ad ogni modo con l’incremento delle vendite digitali degli ultimi anni questa chart è destinata a subire nuove variazioni.

1. Cher – ‘Believe’
2. Whitney Houston – ‘I Will Always Love You’
3. Britney Spears – ‘…Baby One More Time’
4. Celine Dion – ‘My Heart Will Go On’
5. Adele – ‘Someone Like You’
6. Jennifer Rush – ‘The Power of Love’
7. Spice Girls – ‘Wannabe’
8. Celine Dion – ‘Think Twice’
9. Rihanna ft. Calvin Harris – ‘We Found Love’
10. All Saints – ‘Never Ever’

3 Commenti

  1. Sono contentissimo per Believe, praticamente la cantavo sempre da piccolo e l’adoro tuttora, ero convinto che fosse Whitney a regnare. Complimenti anche a Adele e Rihanna (mamma mia, risultati grandissimi per canzoni rilasciate due anni e mezzo fa) e alle Spice e a Gaga, tutte quante con tre singoli presenti nella Top 40 (i suoi sono tutti singoli della TF/TFM Era, per favore Gaga riprenditi e ritorna ad essere la Gaga di quegli anni).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here