Sebbene con gli anni il suo successo e la sua importanza nel musicbiz siano calati, Benny Benassi resta tuttora uno dei DJ più amati ed apprezzati a livello mondiale.

L’artista costituisce uno dei pochissimi produttori italiani che possono permettersi il lusso di collaborare con star del panorama musicale internazionale e, anche se per il momento non ci sono state ancora confermate collaborazioni prestigiose come quelle proposte in passato con artisti del calibro di Madonna e Chris Brown, il producer è riuscito comunque a permettersi degli interpreti di ottimo livello per i primi due singolo.

Dopo aver duettato con Gary Go nel lead single “Let This Last Forever”, ora è il turno di Kerli, artista che interpreta il nuovo singolo “Kaleidoscope”.Benny-Benassi-Kaleidoscope-2014

Ci troviamo dinanzi ad un brano perfetto per le discoteche in cui il famoso stile del DJ italiano incontra la splendida voce dell’interprete di “Zero Gravity”, già molto esperta per quanto riguarda l’interpretazione da dare a pezzi come questo.

A mio avviso si tratta di un brano che potrebbe impazzare nelle discoteche ti tutto il mondo e farci ballare per i prossimi mesi, tuttavia a livello commerciale non so fino a che punto potrà spianare la strada all’album “Back To The Pump”. Voi che cosa ne dite? Hot or Not?

3 Commenti

  1. la canzone è molto bella e penso che nelle discoteche faccia il botto. sinceramente penso che kerli debba puntare sul genere ballad dove è molto brava ! come ad esempio nella canzone The Creationist..

  2. Kaleidoscope è stata leakkata parecchio tempo fa e la cantava solo Kerli senza Benassi. Anche se questa versione non mi dispiace, personalmente preferisco la demo

  3. Diciamo che è molto bella,migliore rispetto a Let This Last Forever e Dance The Pain Away…però non ha nulla a che vedere con le spettacolari Beautiful People di Chris Brown e I’m Addicted di Madonna….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here