Sbloccati i dubbi sulle prima settimana di vendite, ora Beyoncé tirerà fuori le sue unghie per una promozione martellante del suo ultimo album “4”. Io personalmente sono estremamente soddisfatto ed orgoglioso di potere scrivere dei post per promuovere questo nuovo lavoro della signora Carter. Ecco arrivare via VH1 un documentario assolutamente da non perdere, una sorta di “dietro le quinte” della lavorazione di questo album e del video del primo singolo “Run The World (Girls)”. Un documentario curatissimo, ed una Beyoncé che rivela moltissimo riguardo alla sua vita, al suo anno di pausa, al suo primo disco senza il papà ex-manager, e non da ultimo un documentario che parla della musica.

Tags:
Beyoncé,

Qualità e non quantità, nessuna “competizione”, ma semplicemente fare musica per amore e passione! Certamente in controtendenza con tutte le altre dive, Beyoncé in questo momento anche umanamente ha solo da “insegnare” alle rivali. Il documentario mi ha veramente toccato, e per chi mi conosce bene, non sono il tipo di blogger “per Beyonce” a priori. Brava, brava, ancora brava!

Su RNBJUNK sta per prendere il via una settimana assolutamente pazzesca per i fans di Bey! Tenetevi pronti!
Who Run The World?

33 Commenti

  1. Spero che tra 10 anni le cose cambiano…nella musica ElettroPop, House ecc..io non ci vedo nessun talento dietre tantomeno vocale..ma se sarà come dici tu allora Beyoncé è destinata a rimanere l’ultima grande cantante della storia e per decenni e decenni chiunque capirà o vorrà capire di canto penserà a lei..mmm mi piace il tuo modo di pensare in un certo senso xD

  2. Beh, per quanto mi riguarda è la migliore artista mainstream degli ultimi anni.. e la cosa che mi sta colpendo maggiormente di quest’album sono le interpretazioni.. una voce spesso più roca e dura ma anche più intensa.. una DIVA.. e vi prego di non sporcare questo post dedicato a lei con incapaci che propongono musica spazzatura! ( ascoltatela quanto volete, amatela ma non fate paragoni per cortesia).

  3. Io non sono un gran fan di Beyoncé specie quanto sento qualcuno che la difende senza essere obiettivi, ma ammetto ho preso l’album, da 3 gg lo ascolto e lo riascolto, e devo dire che la qualità è altissima, che la sua voce straordinaria, che le sue interpretazioni sono eccelse. Un album che non segue nessuna moda (a parte Girls che non sopporto) devo dire che è un album fatto col cuore che mostra una Beyoncé diversa e se non si fosse ancora notato talentuosamente straordinaria…!! Bellissimo anche il documentario…

  4. Beh tutta sta umanità è da vedere… con tutte quelle pellicce!!! Io, x esempio, vedo molto più umana Britney, ma in questo blog è snobbata!

  5. Bellissimo documentario ke fa capire quanto Bee nn sia solo un artista fantastica ma anche una persona straordinaria umanamente parlando!!Non smetterò mai di dirlo ma x me è e rimarrà sempre la numero 1 indipendentemente dalle vendite e quant’altro!!X i sottotitoli mi sa ke bisognerà aspettare lo speciale su MTV Italia ke lo trasmetterà!!

  6. io spero solo che la gente si renda conto di quanto sia facile fare critiche demotivazionali e distruttrici senza rendersi conto che dietro c’è il lavoro di centinaia di persone. Ben venga a discutere senza sparare a zero senza un motivo oggettivamente valido. Questioni di rispetto.

  7. mamma mia…rimpiango i post di timbo!!! Documentario bellissimo,però dal punto di vista umano ci sarebbe un’altra star che sarebbe da prendere ad esempio ma che tu ODI con tutto te stesso!!!ma perchè non l’ha inserito nella deluxe???Sarebbe stata una mossa migliore per me!

  8. Il documentario è bellissimo..secondo me anziché mettere tutti quei remix nella deluxe edition avrebbe fatto un lavoro migliore inserendo questo documentario in un dvd bonus.. Sarebbe stato bellissimo *__* comunque il cd lo comprerò assolutamente!!!

  9. *____* Io spero che tra 10 anni quando si parlerà di questi tempi si dica che in giro c’erano tante schifezze ma Beyoncé era assolutamente su un altro livello rispetto alle altre…e se così non sarà mi accontento di pensarlo io xD

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here