Per la cantante americana Beyonce il 2016 è iniziato all’insegna del successo: dalla performance ai SuperBowl insieme ai Coldplay e Bruno Mars fino al rilascio di Lemonade, finora la diva non è ha sbagliata praticamente una, al punto che perfino quella che in un primo momento sembrava una mossa sbagliata (il rilascio di Formation) col tempo si è rivelata giusta.

by

Proprio ieri sera, durante i CFDA Awards, i premi che ogni anno vengono assegnati alle icone della moda direttamente dai designer più famosi degli States, Bey ha vinto uno dei premi più importanti della serata, il Fashion Icon Award.

La cantante non si è presentata da sola all’evento: ad accompagnarla c’erano suo marito, il rapper Jay Z, e la figlia Blue Ivy Carter. Sembra una cosa normalissima presentarsi con la propria famiglia, ma la presenza dei suoi familiari più stretti insieme a lei ha messo a tacere tutti i gossip che circolavano sulla presunta fine del matrimonio tra le due stelle della musica internazionale.

Per ritirare l’ennesima statuetta ricevuta, Beyonce è salita sul palco vestita con una camicia nera, una giacca, dei pantaloni neri, ricchi di paiettes color argento e un ampio capello nero, lo stesso con il quale inizia ogni sera il suo Formation World Tour e che indossa nel video di 6 Inch, traccia inclusa nel suo ultimo LP.

tumblr_o8dt6iG0SF1rtup1qo1_500 tumblr_o8dtquL5oS1rtup1qo3_400

Durante il discorso di accettazione del premio, Beyonce ha parlato del suo rapporto con la moda, parlando del lavoro di sua nonna e di sua madre, che appunto facevano le sarte per lei e per le altre componenti delle Destiny’s Child, e del lato razzista del vastissimo mondo della moda, visto che, allora e ancora oggi, sulle passerelle più importanti, la maggior parte delle modelle hanno la pelle bianca.

Quando ero con le Destiny’s Child nella moda c’erano solo e unicamente etichette e standard troppo alti… non volevano vestire quattro ragazze nere e curvy. Non potevamo permetterci abiti firmati perchè eravamo diverse per loro. Mia madre è stata respinta da ogni showroom a New York. Ma ho preso con esempio di mia nonna, lei ha usato la sua creatività e le sue capacità per riuscire a dare a me e alle mie compagne quello di cui avevamo bisogno.

Voi che ne pensate? Beyonce è davvero una fashion icon?

  • Pingback: H&M Studio AW 2016 - Fashion Beginners()

  • MATERIAL BOY

    Veramente questo cappello ce la anche nel video di FORMATION

  • Freakshow89

    Il cappello però poteva evitarlo…

  • bionic_littllemonster

    Carino il vestito,e discorso molto bello