A distanza di 5 anni dall’ultima intervista concessa a una testata gay, Beyoncé è tornata a parlare del suo rapporto col pubblico omosessuale sul sito ProudSource.
“Se ci sono delle persone coraggiose e leali verso se stesse, quelli sono i miei fan gay. Il quantitativo di coraggio e di sicurezza richiesto per fare ciò che forse i tuoi genitori non si aspettano da te o che la società può ritenere diverso è una cosa talmente bella. Non preoccuparsi di soddisfare le aspettative, di diventare quello che altra gente pensa che tu dovresti essere, è davvero il più grande sogno.”

Bee ha inoltre parlato del suo prossimo impegno cinematografico nel remake di “A Star Is Born”, copione che ha già visto protagoniste due delle più grandi icone gay della storia, Judy Garland e Barbra Streisand, e ha confidato che “Run The World” è dedicata non solo alle ragazze, ma anche ai gay.
Durante l’intervista si è parlato delle sue collaborazioni con Lady Gaga, e queste sono le parole che Bee ha speso nei suoi confronti: “Amo Gaga. Voglio dire, se non si esibisse e non fosse una cantante, la amerei da morire come essere umano. Ma in più, è anche la popstar di maggior talento al momento, e sono così felice per lei. E’ davvero di grande ispirazione vedere una persona che crea il proprio destino, inventa i propri look, scrive le proprie canzoni e le coreografie, ha il controllo di tutto e non è studiata a tavolino. Se le togli tutti i costumi e la fai sedere a un piano, fa venire giù tutto lo stesso. Tale è il suo talento, e perciò merita tutto. E sono proprio felice di lavorare con lei, la amo.” (fonte)

– Pubblicato da WorkItOut80 / Moderatore Beyonce Forum

126 Commenti

  1. Beyoncè E’ una popstar in quanto artista popolare e commerciale.Lo è la sua immagine sexy e le sue scelte musicali, improntate al pop/rnb, e mai puramente black, come nel caso delle discografie di artiste come, che so, india.arie, erykah badu, jill scott, e tante altre, vere interpreti della musica black di questi anni (ed essendo PURAMENTE black non hanno il successo poplare che hanno altri artisti) .Beyoncè è talmente pop che viene usata sistematicamente dagli obama per i loro “spot” elettorali…più “pop” di così si muore..

    • A giudicare dalla tua ultima frase di scelte musicali di Beyoncé ne sai ben poco quindi forse è meglio se lasci perdere la sua definizione artistica e torni a organizzare la festa dell’Unità del tuo paese…..

    • Potrei risponderti in 2700 modi diversi, dato che il tuo intervento non ha alcun senso, è di una superficialità e di un’ignoranza assoluta e fa acqua da tutte le parti, ma mi limito a riallacciarmi alle tue parole e a dirti che se è diventata una specie di testimonial privilegiato di Obama e consorte è PROPRIO perchè rappresenta l’America nera di successo. Che, certo, sa comunicare e unirsi anche a quella bianca ma questo non è che un merito ulteriore.
      Quanto a Bee, riflettici: è una che ha interpretato Etta James in un film, e con risultati, canori e interpretativi, eccellenti. Credo ci siano alcune delle sue migliori interpretazioni tra quelle cover.
      Quale altra popstar avrebbe potuto?
      Ma per favore……procuratevi un po’ di dignità prima di sparare cazzate colossali.

  2. Ah, e ci tengo a dire anche un’altra cosa.

    Stamattina un mio caro amico, fan sfegatato di Britney Spears, mi ha taggato in un articolo intitolato “Beyoncé: sono io la regina del pop” (uno di quei titoli inventati dai giornalisti) e ha commentato: “Beyoncé…..del pop???”…..giustamente meravigliato….

    Quindi quando volete voi, quando a voi sta comodo, ci mettete un istante a riconoscere che Beyoncé non è prevalentemente una popstar ;)

  3. ke carina beyoncé…:) effettivamente lady gaga, al di la del personaggio super eccentrico e particolare ke si è creata, è davvero una delle migliori artiste in circolazione!! sa cantare, ballare, suonare e invetarsi sempre qualcosa di nuovo nelle sue esibizioni, che, a mio parere, la fanno apprezzare ancora di +!!

  4. @workitout: Ma quindi in base al tuo ragionamento e al suo, le popstar nn valgono un bel niente?! Quando ci sono icone pop star che hanno cambiato il mondo della musica e che lei si è pure ispirata, tipo: Michael jackson, Madonna, Davi Bowie, Freddie Mercury, Elvis, Cindy Lauper, Cher….ecc… E se lei nn si etichetta cm popstar, che cosa sarebbe? I’m sasha fierce è un’album pop, idem Dangerously in Love e B.day… E nn puoi dirmi che le destiny child’s nn state create xvendere a una poplazione che cmq ascolta pop… Quindi qll che hai detto nn sta ne in cielo ne in terra! Beyoncè mi è scesa proprio… delusione totale!

    • Adesso citami le parole dell’intervista in cui Beyoncé ha detto che le pop star non valgono niente. Non voglio interpretazioni ma le parole precise per favore. E poi la lista dei nomi che hai fatto mi sembra per lo più rock star e non pop star ma qui sicuramente mi sbaglio.

      • Esatto. Chiara, hai bevuto, ti sei fatta di qualcosa, non sai leggere o ti sei giocata il cervello? :) quale di queste cose?
        Dove avrei detto io, o dove avrebbe detto Beyoncé, che essere una popstar è disonorevole o peggio, di principio, che essere una star dell’rnb, del rock o di altro?
        Sostenere che Beyoncé non lo sia non significa che chi lo è non meriti rispetto e ammirazione.
        E ribadisco che chiunque abbia due orecchie funzionanti e un po’ di cultura musicale sa che i primi due album di Bee erano rnb quasi purissimo, diciamo black music in generale (a mio parere B’Day anche di più di DIL). Idem per i progetti delle Destiny’s Child.
        E’ inutile negare l’evidenza, ti rende solo ridicola.

    • Quando pensi a Mariah Carey e Whitney Houston pensi a delle pop star? E per quanto Beyoncé sia anche una pop star secondo me fa parte delle grandi cantanti come Mariah e non delle pop star come Britney..come vedi nessuno offende le pop star, certo però che se vi pare di sentirle etichettate come inferiori parlando di loro un motivo ci sarà…

      • @elsanto: è etichettata come cantante pop perchè come ahimè ho sempre notato, ed è anche evidente dagli interventi di diversi di voi, la mancanza di cultura e quindi sensibilità musicale di alcune persone porta a non capire nemmeno quali pezzi sono rnb e quali pop :)
        E si, anche perchè alcuni suoi singoli di successo sono pop.
        Ma questo non significa niente. Il suo repertorio è prevalentemente black, se escludi IASF, e il fatto che appena le è stato possibile ha cacciato un album come 4 non fa che dimostrare ulteriormente quanto la sua personalità e la sua vocazione NON sia assolutamente pop.
        Anzi, la IASF era, con la sua svogliatezza nel portare avanti alcuni singoli di IASF come Sweet Dreams non ha fatto che mettere in luce quanto la vera Beyoncé fosse altrove.
        E pure da IASF ha cacciato singoli urban come Diva e Video Phone, e singoli rnb come Ego e Single Ladies.

    • Ahahahahhahah sto schiantando dal ridere!!!!!
      1) Beyonce pop???!!!??!!! Elvis pop???!!!!?!!! Se Elvis é pop Britney é heavy metal!!!!
      2) Dov’é che Beyonce e workitout80 dicono che le popstar non valgono niente???!!!
      3) É italiano????

  5. Mha… non capisco… lady gaga la più talentuosa?? Secondo me al momento è lei la più talentuosa( xk nn c’è xtina) 4 è 100000000000000000000000000000000000000000000000000000000 meglio di btw k a parer mio è una vera e propria skifezza ( tolte scheisse e americano).

      • Ma secondo te Beyoncé si è appena dichiarata inferiore a Gaga? Sono in pochi gli haters che avrebbero questo coraggio..semplicemente si sta tirando fuori da questa categoria che evidentemente non basta a rappresentarla

      • perchè non è stato pubblicato il mio commento?..
        vabbè comq, una whitney houston , o per esempio una adele o taylor ..loro l’unica cosa su qui puntano è la musica, beyonce no!
        beyonce è sempre mezza nuda come tutte le altre popstar , fare balletti sexy e seducenti …
        il fatto che lei canta molto bene , non vuol dire che è un tipo d’artista tipo whitney o adele ecc.., che fanno SOLO quello e puntano SOLO su quello.

      • Se una cantante fa balletti (che poi non sono balletti ma belle coreografie impegnative) ed è sexy allora è automaticamente una po star? Anche se la maggior parte delle sue canzoni non sono pop? Anche se questo vale solo per le up tempo (che spesso non sono pop) e nelle varie ballad è concentrata sul canto tanto quanto Whitney e almeno quanto Adele quindi non è che se una cantante di black music fa un album pop e fa i balletti sexy allora diventa una pop star NO?

      • apparte che il fatto non è che lei E’ sexy, il fatto è che lo fa , si mette in condizioni di farlo…agitando il sedere, aprendo le gambe , muovendosi in un certo modo…
        e non sto dicendo che per questo lei è una popstar, io mi sto riferendo al fatto che lei ha detto che le altre pensano troppo al look e lei vuole pensare alla musica….quelle che lo possono dire sono adele, taylor e altre…ma non lei.
        e scusami lei è un’altro tipo di artista rispetto ad adele, che pensa solo alla musica e alla voce….

      • Il fatto che Adele pensi solo alla voce e che Beyoncé pensi alla voce e all’immagine non significa che Beyoncé pensi alla voce meno di Adele, anzi le esibizioni di Adele (bellissime per l’amor di Dio) non sono altro che performance delle canzoni che vocalmente non si discostano molto da quelle del disco, mentre quando canta Beyoncé (anche le up tempo) la cosa la vedo più incentrata su belts, runs (che quasi sempre abbondano nei live più che nel CD) mentre Adele si limita a rifare quello che c’è nel disco.

    • Ahahahaha! Grandissima! Mi hai fatto morire.. io non ho capito perchè questa dichiarazione ha aizzato a tal punto questi utenti così sensibili xD
      Ha detto cose moolto carine su una grande artista e parlato del ” mondo omosessuale” secondo le sue idee… nulla di più easy!
      Siete veramente matti, mi stupite ogni giorno di più.

      • Visto che B é inattaccabile dal punto di vista canoro, esibizioni ecc alcuni utenti cercano di attaccarla sulle dichiarazioni mettendole in bocca frasi mai dette, interpretando sempre in negativo ció ke dice andando sempre oltre le dichiarazioni parlando per supposizioni.

      • Beyonce nel canto e nel ballo é la migliore e di parecchio…..ma é attacabilissima….non é un’artista completa:non suona nessuno strumento, scrive ogni tanto come Rihanna e la Spears ma non é di certo una cantautrice, non compone e non produce….

      • @andreo: precisione, prego. Compone (mai da sola ma spesso contribuisce molto alla composizione del pezzo, perciò figura nei credits, sentiti le demo e te ne renderai conto) e produce praticamente SEMPRE.
        E fin dal primo album delle Destiny’s Child è l’arrangiatrice vocale di tutti i suoi brani, nonchè assolutamente coinvolta negli arrangiamenti musicali, fino al punto di trasfigurare il sound delle canzoni. Soprattutto in 4 è stato così.

      • pure le altre cantano e ballano ma non lo fanno cosi bene come beyonce….beyonce non suona strumenti, e non compone e scrive come e quanto le altre…
        Eh.

      • Per Ruper Difo tu che ne sai che non scrive e produce quanto le altre? Sei con lei in stufdio di registrazione? Hai analizzato e confrontato tutte le demo con le canzoni finali? Io non credo… Forse scrive un po meno di Lady Gaga punto…per quanto riguarda TUTTO il resto delle mansioni di una cantante (tra le quali non rientra suonare uno strumento…) non ha niente da invidiare a nessuna, tanto meno a Lady Gaga

      • Hai ragione workitout…ho appena sparato una ca**ta….. Beyonce si fa un cu*o della Madonna…sempre che non abbia comprato i credits…..

  6. HA SEMPLICEMENTE DETTO CHE LA CANZONE E’ DEDICATA ANCHE A GAY E APPREZZO PIU’ CHE LO ABBIA DETTO ORA (CIOE’ QUANDO LE E’ STATO CHIESTO DA UN SITO GAY) CHE INVECE DI AVERLO DETTO APPENA E’ USCITA.

  7. Bee con questa affermazione mi ha perso un po’ di punti! xD
    Vabbè, ognuno ha le sue opinioni e per me resta la mia seconda persona e cantante migliore del mondo! (al primo posto c’è christina, ovvio ;D)

  8. Nel dire le kose ci vuole un pò di intelligenza,solo a me viene in mente che era scontato che beyoncè diceva queste cose visto ke parlava cn un sito gay? La mia opinione è che è assurdo che lei dica che run the world sia anke x i gay, la canzone è dedicata alle donne e anche se parla cn un sito gay deve dirlo se nò è una paraculata. La differenza,e cn questo rispondo a joseph, tra lei e gaga è ke gaga se deve dedicare una canzone ai gay lo fa e in quello che fa ci crede, non esprime solo un parere ma porta avanti le sue opinioni

      • Ma perché per essere una “bel canto singer” si deve cantare opera lirica????? O.O Vorrei sfatare il mito che le cantanti di opera lirica sono necessariamente più preparate tecnicamente rispetto alle altre (anche se di solito è così), …e poi ti dico di più: pagherei per vedere Beyoncé cantare in un ruolo lirico da mezzo soprano, perché sarebbe tecnicamente in grado di farlo, mentre non so Maria Callas come avrebbe cantato Listen….

      • Dire che Beyoncé non è una pop star (o almeno non del tutto) è una cosa insulsa? Che io sappia in 4 di pop non c’è quasi nulla e la sua immagine artistica si va discostando da quella delle altre pop star…almeno questo è il mio parere…poi insomma l’ha detto chiaro e tondo in questa intervista che non si sente una pop stra quindi questa cosa insulsa di sicuro non è inventata.

      • E l’altra cosa ridicola sei tu.. beh, anche Amy Winehouse in questi giorni è stata definita una “popstar”, nulla di più sbagliato.. non lo è Beyoncè.. che con ” I am Sasha Fierce” ha dimostrato di saperlo fare alla GRANDISSIMA, ma non è quella lei.. e con ” 4″ l’ ha fatto chiaramente vedere.. Madonna, Britney, Gaga, Rihanna, Katy Perry sono popstar.. non lei.. e questo non significa che lei sia superiore alle altre.

      • Tutti i fan di Beyoncé che conosco, e ne conosco tanti, sanno bene che la vera vocazione di Beyoncé non è il pop, ma la black music, l’rnb, il soul, il funk, il jazz etc etc.
        E’ per questo che molti di noi hanno sofferto con un disco come I Am Sasha Fierce, i duetti con Gaga e Shakira e hanno invece amato i suoi (tanti) momenti più black.
        Da questo punto di vista c’è assoluta coerenza e accordo nel NON ritenerla una popstar.

      • Allora Giuseppe beyoncè sta sputando nel piatto dove ha mangiato xkè a mio parere beyoncè è una pop star xkè i suoi primi 3 album sono pop, poi che ora abbia fatto la musica che lei adora è un altro discorso

      • allora inanzittutto giuseppe non paragoniamo maria callasa a beyonce…per piacere!
        ma il BEL CANTO è il canto lirico , CANTO LIRICO…dato che vai a dare dell’ingorante a tutti perchè dicono che gaga è un contralto (QUANDO PURE TE LO DICEVI E TI HO CORRETTO IO) tu ne sai meno degli altri, perchè di canto non ne sai NULLA

      • I primi TRE album di Beyoncé sono pop?????????? Ma tu stai completamente fuori o lo fai apposta a dire certe corbellerie? :DDDDDD

        Dangerously In Love era rnb fino all’osso, se non per un paio di pezzi. Non mi viene in mente nulla di più rnb di quel disco.

        B’Day era un trattato di musica black, funk, rnb, urban, dancehall, e praticamente tutti i pezzi erano inzuppati di soul, blues, gospel, hip hop. Nella riedition c’erano 2/3 pezzi pop.

        Il solo vero album di Bee prevalentemente (e neanche esclusivamente) pop è stato I Am Sasha Fierce.

        Mi auguro che tu abbia detto quello che hai detto perchè non hai mai ascoltato i suoi album per interi.

      • work nn li ho ascoltati x intero,ma se dagli album estrae singoli pop vuol dire che l’appellativo di pop star le sta bene, se uno nn vuole essere kiamata pop star nn deve fare musica pop,il concetto è semplice

      • crazy in love è pop,listen è una ballata pop, deja vu è un miscuglio, la canzone scritta da neyo è pop,bonnie e clyde è pop, beatiful liar è pop e x nn parlare di i am sasha fierce. Essere una pop star nn è un’offesa e io la ritengo una pop star e una delle migliori

      • Apparte il fatto che belcanto non ha un significato preciso e fisso ma almeno leggendo qui–>http://it.wikipedia.org/wiki/Belcanto io non trovo scritto da nessuna parte che è un termine riferito solo all’opera….io leggo “Si tratta di un termine musicale di origine italiana, riferito in modo più generale all’arte e alla scienza della tecnica vocale” e il fatto che più volte l’ho sentito attribuito a cantanti non liriche me lo conferma…se poi tu sei informato diversamente…

      • Caro signor Ruper Difo in attesa di un corso di cultura canora da lei firmato che rivoluzionerà tutta pedagogia vocale del nostro secolo la informo che, almeno a quanto ne so io poi…che bel canto non si riferisce necessariamente ad una cantante lirica, forse nel 19 secolo ma ora non necessariamente, , cosa confermata qui–>http://it.wikipedia.org/wiki/Belcanto, ovvero leggendo “Si tratta di un termine musicale di origine italiana, riferito in modo più generale all’arte e alla scienza della tecnica vocale, affermatosi nel tardo XVI secolo.”, cosa concermata dal fatto che questo termine l’ho sentito varie volte riferito a cantanti non di opera, io cmq non credo che ora valga la pena di aprire una discussione su ogni parola che uso e che tu non condividi, quello che volevo dire è Beyoncé non è una pop star, ma una una cantante RnB e principalmente incentrata sul canto, e non una pop star.

      • Vedi che sei ignorante? Crazy In Love non è pop nella maniera più assoluta, è un uptempo tra il funk e l’rnb, Deja Vu è quanto di più rnb ci possa essere, Irreplaceable è un miscuglio di rnb e pop, Listen è una ballad melodica ma dal respiro chiarissimamente soul, Bonnie and Clyde è un pezzo hip hop e per di più è un featuring di Bee. Quanto a Beautiful Liar e ad IASF siamo d’accordo (anche se in IASF c’erano diversi pezzi rnb e urban, che nessuna cantante pop si sarebbe sognata di cacciare).
        Poi, se vogliamo parlare del REPERTORIO di Bee, facciamolo (ed è quello che ti definisce), se invece vogliamo parlare di un solo album su quattro (IASF) e di qualche singolo in maniera da falsare il discorso e chiamarla forzatamente popstar, come stai cercando di fare tu, io non ci sto. Perchè è stupido.

      • Infatti solo IMSF può considerarsi pop e tra l’altro quale artista pop avrebbe estratto come singoli (visto che Marco Zagaria parla di singoli) Diva e Ego che di pop non hanno nulla?

  9. credo che nn sia assolutamente necessario, ne per gaga ne per bee ne x nessun altro, andare in giro a dire: la mia musica è per i gay… se poi viene detto dopo mesi dall’uscita della canzone in questione mi sembra ancora più ridicolo… fare queste dichiarazioni lo trovo solo pubblicità e basta… lascia che siano loro a dire “le canzoni di tizio e caio mi rappresentano”.. io nn credo che christina sia andata a sbandierare che beautiful è una canzone per dare forza a tutti gli oppressi, c’è una canzone, c’è un video, ci sono due parole introduttive nei live, basta quello!
    si vabè poi gaga fa tutto lei e nn è nulla studiato a tavolino.. certo… tutta quella roba che si è messa addosso se l’è sognata alla notte e il giorno dopo ha preso ago e filo e si è messa a lavorare! per nn parlare delle coreografie, è sempre stata bravissima a ballare già da just dance si potevano notare le meraviglie nel ballo!
    mi sta scadendo beyoncè ultimamente, fa delle dichiarazioni troppo strane. britney nelle poche interviste che ha fatto le hanno chiesto chi ti piace ascoltare e ha risposto: lady gaga e rihanna. adoro S&M (prima del remix). punto. nn c’è bisogno di sviolinare su tutti…

    • Visto che qui a quanto pare si va avanti a supposizioni, non limitandosi ad attenersi ai fatti e alle dichiarazioni, ma con la presunzione di sapere quello che c’è dietro alle stesse….ti dico: e se Britney avesse detto che le piacevano Rihanna e Gaga perchè sbavava all’idea di un duetto con una di loro che le permettesse di rimettersi in gioco al loro livello nelle chart? ;)
      E GUARDA CASO il duetto è arrivato proprio su S&M?…
      Almeno Bee continua a parlare in maniera esaltata di Gaga molto tempo DOPO averci fatto i duetti, quando potrebbe anche snobbarla se la sua ammirazione (e gratitudine) non fosse sincera.
      La verità è che le cose che ha detto su Gaga le poteva dire solo su di lei, nessun altra popstar al momento corrisponde a quella descrizione. Fatevene una ragione.

      • peccato che il duetto conti poco x la spears visto che è un singolo di rihanna e proprio grazie al remix ha raggiunto la #1… quindi credo proprio sia rihanna che sbavava all’idea di un duetto e ha sfruttato il fatto che a britney piacesse la canzone…. e nn aveva bisogno di rimmetersi in gioco in chart perchè HIAM ha raggiunto la prima posizione, TTWE ha superato il successo radiofonico di toxic ed è stata presente in top 20 x un bel pezzo, e i wanna go inizia a raggiungere posizioni abbastanza alte, x cui..

      • quando Britney ha deciso di fare il duetto con Rihanna (che sicuramente non è stato registrato il giorno o la settimana precedente all’uscita) di certo non conosceva tutti questi dati che mi hai sciorinato, se non quello relativo a HIAM :)
        E dato che il primo singolo di Britney ha sempre successo, ma questo non aveva portato i suoi ultimi album ad ottenere un risultato pari a quello di un Loud di Rihanna, nè a rilanciarla sul mercato al livello di una Rihanna o una Gaga, il mio discorso resta perfettamente in piedi, e Britney aveva tutta la convenienza del mondo a fare questo duetto :)

      • TTWE nn aveva ancora avuto il successo che ha ottenuto dopo la pubblicazione del video, ma comunque aveva debuttato in top 10, quindi una discreto riscontro l’ha ottenuto subito… questo per dire che britney nn sbava proprio per fare delle collaborazioni con rihanna o con gaga (e la possibilità con quest’ultima sarebbe stata molto alta visto che le aveva proposto ben due canzoni, ma ha rifiutato!)… ovvio che ne avrà giovato anche lei, ma primo: è un singolo di rihanna quindi ne ha giovato più lei! secondo: britney quel remix l’ha fatto per divertimento, le piaceva la canzone e suppongo che i manager si siano accordati… e comunque questo discorso non centra niente col post!

  10. è stupido dire che jay z è omofobo perchè viene da una cultura omofoba!
    anche gran parte dell’heavy metal è omofobo! Ma nonostante questo c’è il cantante dei judas priest che è gay… quindi

      • si infatti è un pregiudizio, come quando dicono che la musica pop delle popstar è da donne, pregiudizio di mer.da, e poi quelli quelli che si lamentano sono i primi a etichettare gli altri…

  11. Ma le hanno solo chiesto cosa ne pensa dei gay e lei ha risposto! Ma vedete sempre il marcio in tutto? I fan gay li avrà sempre avuti (non sai ogni giorno cercando cercano sue esibizioni live trovo transessuali di dubbio gusto che la imitano -.-) solo per la prima volta ha parlato anche di loro…..

    • Ma non ha dedicato la canzone a loro! Solo che con Gilrs intendeva anche i gay e poi 2 ragazzi che ballavano dalla sua parte nel video c’erano già tre anni fa. Ha solo detto che con girls intendeva anche i gay e che cavolo..poi cosa ci guadagnerebbe a dirlo? Nulla..

  12. Ma che cavolo stai dicendo che la cultura di Jay-Z è homofobica 1424?
    Ce un negro persiguire un gay?Ma va semmai un razzista ma non un negro

  13. Gaga ha detto le stesse cose di Beyoncé, infatti quando le hanno chiesto se farà duetti lei ha risposto “Per ora non ho in programma nessun duetto, ho già duettato con la cantante femminile migliore nel panorama musicale degli ultimi anni.”

    Si stimano a vicenda, e questo mi fa piacere visto che sono i miei due idoli preferiti :)

  14. Mi vengono da dire 2 cose:
    1) Il fatto che abbia detto quelle cose su Gaga dimostra quanto non sia presuntuosa, ma nello stesso tempo (quando dice che Gaga è la pop star più talentuosa) quanto non si consideri una pop star, ma qualcosa, giustamente, di diverso, insomma ancora una volta senza offendere nessuno a ribadito che lei non è una artista come Gaga, Britney, Katy, Rihanna ecc…ma qualcosa di diverso..certo ora che ha condito il tutto con un po di smancerie su Gaga magari adesso vi va giù meglio.
    2) Vedi Gaga che non c’è bisogno di mascherarsi e sbandierarlo ai quattro venti nelle maniere più strane per avere dei fan Gay? Basta essere se stessi, born this way…

    • chi ti dice che gaga non sia se stessa da mascherata? chi ti dice che non gli piaccia?
      tutti sti ragazzini a fare i dotti e a dire “personaggio costruito”, “falsa”, non c’è nessuno che fa il ragionamento opposto? C’è chi si fa un taglio di capelli, si vede allo specchio e dice “questo sono io.” e c’è chi si veste da carnevale e si sente benissimo così…

      sempre tutti con la convinzione che le personalità semplici siano quelle vere e genuine. Non sia mai che qualcuno di originale vada in giro vestito strano! Allora lui è falso! Chi gli da il diritto di esprimersi attraverso dei look così esagerati?

      E non sto dicendo che gaga sia vera e autentica. Non la conosco e non potrei mai dirlo. Sono questi ragionamenti del c****o che non mi piacciono.

      saluti!

      • Opinioni..io invece credo che sia più vera Stefani, che però è diventata famosa solo quando si è mascherata da Lady Gaga, per te magari Stefani che ha vissuto la sua vita per vent’anni era falsa e Gaga che esiste da poco tempo e che vende milioni di copie è quella vera..ognuno la pensa come vuole..

      • ma se ti ho detto che nemmeno io so quale sia la vera gaga!
        ero un po’ arrabbiato per via del luogo comune “acqua e sapone” = “vera”
        e di nuovo? chi ti dice che la stefani di red and blue non fosse studiata per piacere ad un pubblico di ragazze intellettualoidi? hai monitorato i primi 20 anni di vita della ragazza per dirlo?

      • Ovviamente non l’ho monitorata ma solo credo che per vent’anni sia andata in giro in jeans e maglietta, cantando davvero col pianoforte (che poi butti giù tutto è da vedere ma cmq…) e solo da poco ha iniziato a travestirsi. Poi bo la verità su chi è la sa solo lei

      • non per dire ma ai tempi di red and blue lei cantava nei locali burlesque con bikini striminzito nero insieme a lady starlight ;) che fastidio quando non sapete le cose e sparate verità distorte

      • Ci vogliono soldi per comprare i vesiti che Gaga indossa ora e ci vuole un sarto in gamba LOL
        e poi che Gaga abbia venduto la sua immagine non è vero, è quello che dicono tutti e tutti sbagliano visto che lei prima che uscisse lovegame o paparazzi (i primi video spinti) si vestiva già così, vabbè libero di pensarla come vuoi ahah

      • io immagino lei agli inizi, mentre chiede un abito in latex con delle punte di diamante nella spalla sinistra ad un sarto di paese, ahahah guardata male a vita !!

    • si, infatti anche secondo me con questa dichiarazione su Gaga ci ha voluto comunicare che non si ritiene una popstar ;)
      E’ la prima cosa che ho pensato…ho evitato di scriverlo nell’articolo perchè mi sembrava fuori luogo, aspettavo che lo notasse qualcuno :) e così è stato…

    • “Il fatto che abbia detto che Gaga è la migliore popstar vuol dire che essa non si reputa tale”:
      Scusami se te lo dico ma nno si può davvero sentire… secondo me Bee si sta rendendo conto del suo ultimo pietoso lavoro “4”!!!!

  15. BEE e GAGA sono le cantanti con maggior talento ultimamente! katy perry è solo una grande calcolatrice e non sbaglia un colpo su come attirare il pubblico, rihanna brava e anche lei a talento, britney spears si è persa da 6 anni a questa parte… mi dispiace molto ma si è rovinata :( peccato sarebbe stata anche lei di talento! kesha invece non ha grandi talenti ma a me diverte comunque la sua musica :) e poi ce ne sono alti ma sicuramente bee e gaga sono le migliori!

  16. “Se le togli tutti i costumi e la fai sedere a un piano, fa venire giù tutto lo stesso. ”
    Sante parole! Non mi è piaciuta la dichiarazione riguardo al lavoro fatto con il cuore con 4 ma una dichiarazione non mi fa scadere un’artista come lei xD

  17. amo beyoncè e gaga proprio xke sono le uniche due cantanti con un vero talento e con la forza di andare avanti da sole e crearsi il loro destino

  18. rispetto assoluto per bee! :D
    e non dimentichiamoci che Lady Gaga è meglio delle altre perché è una lavoratrice instancabile. Pensateci un attimo: 3 anni che è in giro, 3 anni che si parla di lei, 3 anni di tour mondiale, 3 anni di canzoni nuove, 3 anni di promozione di qua e di la e di interviste…

    • se è vero che per mangiare bisogna lavorare…….allora lady gaga non fa altro che il suo lavoro……. e penso che mangi …..anche lautamente! in passato era diverso si incidevano i dischi e si beneficiava subito dei profitti! oggi per vendere devi fare tour e sponsorizzare il tuo prodotto….è quello che fanno tutti coloro che sono fortunati ad avere un momento d’oro nella propria carriera! lady gaga gira il mondo con la sua musica senza sosta NON PERCHE’ VUOLE (o non solo), ma perchè DEVE!!!!

      • non glielo fa fare nessuno di ammazzarsi in quel modo, potrebbe andare un attimo più lenta :) ma non lo fa, probabilmente perchè è nata per fare quello che sta facendo. ecco in che senso ha una marcia in più: è instancabile quando le altre non lo sono

  19. la sviolinata ai gay ormai è un MUST! da madonna in poi nessuno più si vergogna di fare musica per i “diversi”! certo che io troverei più onesto per un artista dire che si fa musica per tutti! la moda OBBLIGA e quello che le divine non avrebbero mai confessato prima diventa la dichiarazione REGINA adesso! a parte l’apprezzamento per lady gaga (che condivido tranne nella parte in cui ritiene che il personaggio non sia studiato a tavolino, non è vero è studiatissima anzichènon!!!!!!!!!! e nella parte in cui dice che prepara tutto lei, bugia, non sarebbe umanamente possibile!!!!!) trovo un pò ipocrita la sua esagerata “homophilia”: lo andassero a chiedere al marito cosa ne pensa dei gay, visto che la cultura di cui è figlio li perseguita!

    • secondo me il suo straricco marito non ha proprio niente in contrario. Ti pare che con tutte le canzoni femministe che ha bee si andava a sposare, per quanto ricco, un misogino e omofobo?

      • secondo te….giustissimo! secondo me invece a beyonce non gliene frega niente dei gay se non di quelli che le comprano il cd! (e ci metterei pure un forse!!!!)

      • beh, alla fine va sempre a finire così. comunque: se una persona è potente come una pop star appoggia la causa glbt non è altro che un bene. la pop star si serve dei gay per vendere, i gay si servono della pop star per cambiare le opinioni delle masse. è un rapporto equo.

    • 1) Beyoncé non è suo marito, sono due persone distinte e separate. E tu non puoi andare avanti a supposizioni, se avessi la CERTEZZA che Jay Z fosse omofobo potresti parlare così, ma visto che hai alcuna prova, non puoi. Più semplice di così…

      2) Bee non è di certo la prima volta che mostra la sua vicinanza al pubblico gay. La frase con cui si apre l’articolo ti fa rendere conto che Bee si era aperta al pubblico gay quando Gaga ancora cantava nei night club.

      • io nel 98 non facevo altro che ascoltare “no no no” la apprezzo molto come artista, ma non santificherei la persona perchè queste dichiarazioni hanno il chiaro intento di assicurarsi una consistente fetta del mercato discografico e …… poi cosa avrebbe potuto dire ad un giornale di gay che li odia? mah liberi di credere a chi vi pare!

      • ah beh è chiaro che non poteva dire che li odia! … mi fa solo sorridere il fatto che abbia dedicato ”Run the World (Girl)” ai gay..
        Sai che non so dirti se Britney abbia fatto qualche dichiarazione in merito ai gay? So solo che se scrivi icona gay tra gli esempi la trovi …..

      • no perchè così saremmo al completo ci togliamo sto dente e non se ne parla più! :-) va beh dedicassero la loro musica a chi vogliono , basta che la facciano e la facciano per bene!

      • britney sui gay ha detto solo che se i suoi figli si dichiarassero gay, lei gli amerebbe comunque, e che ognuno deve essere trattato in maniera equa (riguardo i matrimoni gay). nessun manifesto, nessun “questa musica è per voi” :)

      • in merito ai problemi sociali ognuno ha la sua rispettabilissima opinione! ma dedicare alle minoranze canzoni che non sono per le minoranze non ha senso se non uno solo! questa canzone parla di donne semmai e non di gay! forse beyoncè non lo sa non l’ha scritta lei!

      • Beyoncé (dico a 1424) dedica la canzone a chi vuole lei, e tu non potrai mai sapere cosa aveva in mente, fattene una ragione :)
        Non aveva alcuna ragione di dire questa cosa se non fosse stata vera (avrebbe potuto dire che la canzone era solo per le donne ma nonostante ciò si sentiva molto vicina ai gay), e non sarà questa intervista a portare i gay nella sua direzione, visto che se vai a un concerto di Bee o su un forum a lei dedicato trovi quasi esclusivamente omosessuali tra i ragazzi, ed è stato SEMPRE così.

    • Beyoncé non ha detto “io scrivo musica per voi”, dove lo avete letto? Ha parlato di una specifica canzone. Non ha detto “io faccio musica solo per voi”. Ma la volete smettere di inventarvi le cose di sana pianta?

      Nè passa il suo tempo a leccare il culo ai gay, dato che erano 5 anni che non faceva un’intervista su una testata gay, ed è davvero tanto per una che EFFETTIVAMENTE è seguita prevalentemente (se non quasi esclusivamente) da ragazze e gay, e indipendentemente da eventuali leccate di culo o meno.

      E’ una cosa normalissima che un’artista consapevole di essere particolarmente amata dal pubblico omosessuale, ogni tanto si ricordi di ringraziarlo e dedicargli un occhio di riguardo.

      D’altronde Bee, come molte di queste artiste, passa buona parte del suo tempo a lavorare con gay. Dal suo coreografo al suo stylist, ai truccatori, ai ballerini…Quindi sa di cosa sta parlando ed è realmente, concretamente vicina al omosessuale.

      • concetto di astrazione… il faccio musica per voi, nn è necessariamente faccio decine di album x voi… musica si può riferire anche ad una sola canzone, ed è quello che ha detto! u.u

      • concetto d’astrazione sticazzi, mi fai così cretino? :) ma chi te le è venute a spiegare certe cazzate?
        metti che io detesto la carne, se dichiaro che mi piace il prosciutto, questo non mi renderà un amante della carne, e se chi ascolta “astrae” che mi piace la carne, si dimostra deficiente e privo di logica :)

  20. “Se le togli tutti i costumi e la fai sedere a un piano, fa venire giù tutto lo stesso. ”
    Esattamente…
    forse è anche per questo motivo che le cantanti della nuova generazione come la perry rihanna kesha ecc.. sono sempre un gradino sotto a gaga, che oltre ad essere la cantante di picco della nuova generazione (un po come britney nella scorsa) è anche la migliore artisticamente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here