Il pop-teen fenomeno del momento Justin Bieber farà la sua porca figura nel prossimo numero di Rolling Stone Magazine. Con una pettinatura che lo rende più simpatico è stato messo niente meno che in copertina. Ma il bello di questa edizione del magazine è l’intervista, dove Justin viene stuzzicato su argomenti delicati come il sesso pre matrimonianle, la politica, e aborto… forse argomenti per conto mio che non dovrebbero toccare la testa di un sedicenne…

Ad ogni modo riguardo al sesso:

Non penso che bisognerebbe fare sesso con persone che non si amano”. Gli viene poi chiesto riguardo all’astinenza fino al matrimonio e lui risponde molto diplomaticamente “Penso che bisogna solo aspettare la persona di cui si è realmente innamorati”. Sarà forse la Selena Gomez?

Si parla poi di aborto e Bieber dimostra di essere piuttosto contrario

“Non credo nell’aborto, significa uccidere un bebè”, ma subito i giornalisti rilanciano “E se si tratta di stupro”, lui risponde “Penso che sia veramente triste, ma tutto succede per una ragione. Non so però se quella può essere considerata una ragione, insomma, non sono nei panni di quella persona e non posso giudicare”.

Insomma, domande secondo me del tutto fuori luogo per un ragazzo della sua età. Forse non ha ancora ben in chiaro il significato di aborto, fatto sta che su quell’argomento è stato piuttosto confuso ed immaturo. Certo, riguardo al sesso, l’immagine che vuole far passare è quella di un ragazzo quasi immacolato che aspetta il vero amore per fare sesso. Stento a credere che con tutte quelle che gli ronzano attorno, e gli ronzeranno attorno, potrà mantenere tale idea.

Cosa ne dite di questa particolare intervista?

20 Commenti

  1. secondo me justin puo fare qll k vuole xk la vita in fondo e sua…. poi nn o kapito ankora xk qst giornalisti si mettono nei fatti suoi… dico caxo fatevi i cazzacci vostri e lasciatelo stare…. nn mi sembra il caso di parlare di qst argomenti cn un raga….. immagina qnt altre cose deve scoprire il my juss…. ;)

  2. No? Politica sesso e aborto non dovrebbero toccare un sedicenne? Non ha mica 6 anni.

    (Questo al di là della mia istintiva antipatia per Bieber. Certi argomenti VANNO iniziati a trattare già a 16 anni.)

    • certo che è contro l’aborto, altrimenti come avrebbe potuto deliziarci con la sua somebody to love o never say never?! xD
      è l’ora del fruttolooooo!!!!

    • e la maturità dove sta?Nel fatto di essere contrari?!Al limite nell’aver preso una posizione,ma sicuramente queste posizioni sono ancora deboli dato che è poco più che un bambino e non ha un’idea nemmeno del mondo che lo circondo -___-

      • XDarkspike: vbb è vero ke è piccolo ancora ma se una persona nn è d’accordo sull’aborto certo nn cambia idea; potrebbe succedere al contrario: una persona favorevole potrebbe capire ke è una cosa sbagliata è cambiare idea. E poi Bieber non mi sembra affatto uno stupido. Io sono oggettiva

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here