Come già anticipato, Big Boi e Andrè 3000 pubblicheranno un nuovo album degli OutKast, ma non prima che ciascuno di essi abbia rilasciato il proprio album da solista. Big Boi sta preparando la strada ad esso con 10 appuntamenti settimanali in cui pubblicherà un mash-up di brani propri o degli OutKast con vecchi brani e accompagnati dal video. La prima uscita è stata “Thom Yarbrough” (mash-up di “Thom Pettie” e “Don’t Waste Your Time” del duo Yarbrough & Peoples), apparentemente fuori da un progetto completo. Questa settimana (e aspettatene altre 8 simili!) l’appuntamento è con “CPU 2.0”. Il brano originale è “CPU”, preso dall’ultimo album di Big Boi, “Vicious Lies and Dangerous Rumors“. Ad incaricarsi del remix del brano, è Ray Murray.

 

Il membro degli Organized Noise toglie i suoni elettronici della originaria “CPU” e li sostituisce con la hit di Sade del 1988 “Nothing Can Come Between Us”. Il risultato, come sentirete voi stessi, ha sonorità funky che potrebbero far rivalutare il brano… E probabilmente, con i giusti remix, anche l’intero album, che ho sempre trovato assolutamente sottovalutato. Di seguito, sia il link Soundcloud, che permette il download gratuito del brano, che il video che lo accompagna. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here