Big K.R.I.T. Feat. Raphael Saadiq – Soul Food | video premiere

Big K.R.I.T. Feat. Raphael Saadiq – Soul Food | video premiere

di -
1 320

Big K.R.I.T. rilascia “Soul Food” con Raphael Saadiq, brano che sarà contenuto nell’album “Cadillactica”, in uscita l’11 novemebre

AGGIORNAMENTO: Ecco il video per il terzo singolo “Soul Food”. Nel caso non abbiate ancora ascoltato l’album “Cadillactica”, questa è l’occasione per recuperare!

_________________________________
Che cosa è successo al soul food?” Big K.R.I.T. e Raphael Saadiq non si sono dati ad un nuovo programma di cucina tradizionale, ma si interrogano sulla scomparsa delle tradizioni. Krizzle, infatti, ricorda quando era piccolo e la sua vita andava molto più lentamente. Adesso, invece, “lotto e devo farcela, non posso fermarmi, no, per i soldi e il mio sogno“. Ma tutti corrono e “alcuni si feriscono e si pestano, sprecano ciò che hanno assimilato, come se le loro radici non avessero mai contato. Non è da maturi, non è giusto. Ecco perchè la gente non fa più l’amore. Fanno solo sesso e litigano. Cosa è successo allo stare insieme? Al morire con te e al significato di ‘per sempre’? I nonni hanno ancora quel legame”. Questa ricerca di tradizioni della canzone si conclude, poi, con dei ricordi d’infanzia del rapper, ancora incentrati sulla famiglia e le tradizioni: “Ricordo ancora le feste in famiglia, le facce felici, nessun cuore infranto, nessuno affamato, ma questa è storia vecchia. Che cosa è successo al soul food?”

cadillactica

Dal punto di vista musicale, Krit punta su una base più lenta, ma anche il suo tipico flow veloce del sud rallenta per un attimo, mentre Raphael Saadiq ci regala un altro dei suoi grandi ritornelli. Di seguito la canzone, scaricabile gratuitamente con la pre-order dell’album, in uscita l’11 novembre:

  • The GOAT

    Dai carina, il progetto di Big KRIT è molto interessante, nulla di eccezionale sia chiaro, ma veramente ben fatto, belle produzione, poi lui c’ha queste canzoni “chill” che mi ricordano molto gli Outkast, devo dire bel lavoro, mentre i suoi lavori precedenti non è che mi avevano convinto più di tanto.