Doveva prima o poi finire il regno di Drake nella Billboard 200, ed infatti questa settimana il suo “Views” scende alla 2, viene battuto dal debutto di “California” dei Blink 182. Il loro album parte con 186.000 copie equivalenti di cui 172.000 copie vendute. Si tratta del secondo album della band ad ottenere la No.1 nella Billboard 200. Il primo fu “Take Off Your Pants” nel 2001. Ancora una volta un album senza hit vende in una settimana cifre che album contenenti alcune delle hit più forti dell’anno non venderanno neanche entro dicembre.

 

drake-rihanna-1466525608-list-handheld-1

Secondo posto quindi per Drake (117.000 unità), si conclude quindi la sua permanenza alls 1 durata 9 settimane che gli ha permesso di diventare il terzo album Hip Hop con più settimane complessive alla 1. Ovviamente non è da escludere che Drake possa tornare presto in vetta. Terzo posto per Maxwell con “New BlackSUMMERS’night”, il disco ottiene 57.000 copie vendute che diventano 59.000 con streams e downloads convertiti. Il suo precedente album che aveva praticamente lo stesso nome (“BLACKsummers’night”) debuttò con 316.000 copie vendute. Un crollo non indifferente, ma va detto che son passati ben 7 anni dalla sua release.

39.000 copie equivalenti (-18%) per Beyonce con “Lemonade” (-18%). Quinto posto per i Twenty One Pilots con un +1% per “Blurryface“. Rihanna scende alla 6 (36.000, -3%). Adele rimane alla 7 con “25” che ottiene 32.000 unità (-3%). Il cast di Broadway continua a brillare con “Hamilton”. la compilation EPIC AF è alla 9 con 28.000 unità (-1%).

Infine alla 10 ritroviamo in netta salita Blake Shelton con “If I’m Honest” con un incremento de 41% a 27.000 unità, di queste 21.000 sono vendute (+52%). Il merito è dato dallo sconto su iTunes US (6,99 dollari).

A PAGINA 2 LA TOP 30 DELLA BILLBOARD 200