Le prime previsioni non la davano favorita, ma alla fine Kelly Clarkson c’è l’ha fatta, Il suo nuovo CD “Piece By Piece” centra il debutto in vetta alla Billboard 200. Il riscontro è però tutt’altro che positivo: solo 97.000 unità di cui solo 83.000 copie vendute, Il precedente studio album “Stronger” partì con il doppio delle copie.

Kelly-Clarkson-Piece-by-Piece-stand

Come detto la sfida era apertissima, è così il secondo classifato, la soundtrack di “50 Sfumature Di Grigio” arriva a 96.000 unità (-11%). Taylor Swift continua la sua cavalcata trionfale seppur senza una mega-hit al momento: “1989″ risale alla 3 con 77.000 unità (-2%). Il Cd ha superato la cifra spaventosa di 4.5 mln di copie negli USA.

Drake è alla 4 con “If You’re Reading This, It’s Too Late”, l’album vende 39.000 copie (73.000 unità). Ed Sheeran ritorna in top 5 con “X” (63.000 unità, -14%). La precedente No. 1 “Dark Sky Paradise” di Big Sean arretra alla 6 con 58.000 unità (-67%) e 35.000 copie.  I Maroon 5 continuano la loro risalita con “V”, 50.000 unità per loro. “In The Lonely Hour” di Sam Smith è alla 8, Sam è in top 10 da 31 settimane (non consecutive), questo è il più ampio periodo per un cantante maschile dai tempi di “My World 2.0” di Justi Bieber (anch’egli 31 settimane).

Brandi Carile debutta alla 9 con “The Firewatcher’s Daughter”  (43.000 unità). Meghan Trainor torna in top 10 con “Title” (38.000, +1%).

405 Commenti

  1. O.T.: (non linciatemi) domani a causa della mia assenza non potrò promuovere la classifica settimanale ma le votazioni saranno aperte sempre con le solite modalità, per questo motivo manterrò aperte le votazioni un giorno in più (fino a lunedì ore 00.00) ma chiunque volesse può mandarmi i voti domani stesso ugualmente (costoro avranno la conferma sul tardi, però). Chiunque leggesse questo messaggio può aggiornare tutti coloro che potrebbero ”stupirsi” della mia assenza, grazie! Lascio l’email che è sempre [email protected].

  2. Devo essere sincero l’album Piece By Piece mi piace molto, mi piacciono quasi tutte le canzoni a parte due o tre.. però l’ho sentito un po’ “annoiato”. Sembra che Kelly non avesse quasi voglia di registrarlo, e questo purtroppo si sente.. Però sono contento che sia finito alla 1 della Billboard 200.

  3. Taylor veramente mitica…siamo già a 4,5 milioni per me potrebbe tranquillamente raggiungere i 6 milioni…l’album di Kelly mi piace e quindi felice che abbia debuttato alla 1 anche se 83 mila copie sono proprio poche…la soundtrack di “50 sfumature di grigio” la devo ancora ascoltare e dovrei farlo in questi giorni…Drake è calato parecchio ma penso che arriverà tranquillamente al platino…l’album di Big Sean anche sta andando maluccio e devo dire che avevo iniziato ad ascoltarlo ma ho stoppato dopo 3 canzoni (non mi piaceva proprio)…complimenti a Maroon 5 e Sam Smith per la costanza…

      • :/ Strano , io vedo molta somiglianza tra quello che ho detto io e quello che hai detto tu.. XD Poi non so cosa è giusto XD

      • Arriva Pojke che corregge a xoxo che di conseguenza aveva corretto a me perchè ho fatto un ”errore” quando ho corretto a Chris XDXD

      • LOL anche di grammatica italiana parlate adesso? :P
        Permettetemi di dire che da classicista staccherei la testa a chiunque scriva un “a me mi” da qualche parte hahaha

      • Non me ne parlare, ne correggo a migliaia D:
        Quando i bambini di ripetizioni mi fanno i temi, aiuto, ti do un assaggio: “Nel l’ultimo”, “ai comprato”, “li costa” al posto di “gli costa”, etc (prima superiore) D:

      • prima superiore?????? oddio la nuova generazione è messa proprio male :/ questi errori sono accettabili alle elementari non alle superiori.

      • Hai ragione, comunque io non li facevo nemmeno alle elementari certi errori sinceramente, secondo me la colpa è: dell’uso fin da troppo giovani dei cellulari e del computer dove nessuno controlla come si scrive e ciò fa scatenare brutte abitudini grammaticali, della scuola che è diventata “troppo buona” e insegnanti che mandano avanti capre ignoranti e del fatto che non si legge: credo che di una classe di 25 studenti di prima superiore ce ne siano due a farla grande che leggono libri di loro spontanea volontà, questo perché le distrazioni sono infinite e quasi non si sa cosa sia un libro. Va beh, poi ci sono anche tanti altri motivi, ma credo che questi siano i principali. :P

      • si è proprio vero!
        Leggere poi aiuta moltissimo…anche io quando ero piccola non leggevo ma poi ho iniziato e ho visto la differenza.

      • Ma non facevi il detective ?? Loro non correggono i compiti XD hahahaha LOL Io non mi esprimo perché scrivo proprio male LOL

      • Hahahaha beh allora chiamami Prof. Detective Genius Maliach! :D Comunque quando scrivo su internet anche io scrivo cazzate spesso

      • Ahh scusami non avevo capito :) il problema è che non mi piace leggere i libri anche se devo ammettere che ultimamente mi sta venendo voglia di comprare il fu mattia pascal di Pirandello ma non so XD

      • Hahahaha si lo so ma stiamo facendo Pirandello e devo dire che mi sta piacendo come autore e la sua novella mi attira molto XD però vorrei aspettare l’autore che porterò all’esame per leggere qualcosa di suo e estrarne qualcosa di vantaggioso per l’orale LOL

      • Ma hai già pensato chi portare all’orale?
        Io Pirandello mi annoio troppo a leggerlo, ho visto un paio di rappresentazioni teatrali: MOLTO MEGLIO

      • Sto aspettando che la prof mi dovrebbe dare la conferma di poter portare la rivoluzione informatica all’esame. se dice che va bene devo vedere chi portare altrimenti mi tocca portare la crisi del 29 e il crollo della borsa di Wall Street e devo portare Pirandello perché vicino al periodo…. Io sinceramente volevo portare Freud che mi incuriosisce e non poco, ma purtroppo non si può :)

      • Perchè dovresti fare tassativamente il crollo di Wall Street?
        Che tra l’altro come argomento non è molto interessante.
        Perché non ti butti sulla Belle Epoque prima della 1° guerra mondiale? Come periodo è quello di Freud :)

      • È che il programma è poco e deve decidere (la prof XD) noi possiamo fare la proposta ma lei sceglie… inoltre portano tutti la prima e seconda guerra mondiale LOL Freud non lo posso portare purtroppo perche deve essere uno scrittore italiano quindi spero che mi faccia portare la rivoluzione informatica con collegamenti infiniti anche con le altre materie tecniche :) inoltre è un argomento interessante…

      • Capito, se vuoi un consiglio non collegarti in senso temporale, piuttosto spazia nel tempo ma segui un filo logico e tematico. La commissione si annoia un sacco se gli parli di argomenti diversi e il collegamento è “Nello stesso periodo blah blah”, anche perché, se fatto così, il collegamento oltre a essere forzato, risulta noioso perché cosa fai? Parli della “solita” poetica dell’autore e presenti le opere? Il professore di italiano la sa già a memoria e sicuramente meglio di te. Invece, almeno da esperienza personale, se affronti un aspetto particolare di un autore o qualcosa di più specifico, poi le domande che ti fanno possono essere legate allo stesso autore o comunque rimangono dei dintorni. Ultima cosa, se non ha collegamenti con qualche materia, lasciale perdere, non ha senso ficcarle tutte per parlare dieci muniti totali. Io ho fatto una tesina che comprendeva tre sole materie: Arte, Italiano e Filosofia; ho approfondito abbastanza bene ognuno dei tre argomenti che erano molto legati tra loro ed è piaciuta, addirittura il presidente di commissione mi ha ascoltato e si è complimentato (che spesso si fanno i caz*i loro durante l’esposizione). Dopo ho fatto schifo in matematica e fisica con le domande ma questo è un altro discorso LOL.

      • Come collegamenti se mi da la rivoluzione informatica ne ho molti :) la prof di inglese ha dato lei gli argomenti e sono rispettivamente ( USA; la Silicon valley) mentre per le materie tecniche tutti gli argomenti sono adatti (dalla domotica ai plc)
        Ps: faccio parte di un istituto professionale con indirizzo elettrico e per fortuna o sfortuna non ho filosofia greco e cose varie :)

      • Yeeeeeehh nuova foto top!
        Ah beh, è come si mi parlassi in arabo LOL, buona fortuna! :)
        Ma scrivi “dà” e non “da” quando è terza persona di dare ahahahah :P

      • Hahahah hai ragione :P non ci avevo fatto neanche caso XD spero di migliorare, da premettere che ho sempre odiato italiano fin dalle elementari LOLOL…. Comunque mi piace la foto :)

      • Intanto devi essere nel programma sul pc e poi premi “Testo” in basso dove c’è anche l’opzione “shuffle”, dopo la barra dove scorre la canzone. Ma prima devi aver aggiornato Spotify.

      • L’informatica XD o anche la cucina 👍 sulla seconda le ricette le leggo LOL Sulla prima riviste e manuali che a volte svoglio

      • se inizi con questo fidati che poi inizierai anche a leggere altre cose…io ho fatto la stessa cosa. neanche a me piaceva molto leggere

      • Speriamo che prendo l’abitudine di farlo XD ora sto leggendo un manuale di 1800 pagine (comprende un po tutte le materie scientifiche) abbastanza interessante :)

      • Anche io non leggo mai niente. Io di Pirandello ho letto per modo di dire Uno, Nessuno, Centomila. Mi sono bastate le prime due pagine e l’ho buttato lol

      • Sì scusa l’intrusione, ma non ho potuto fare a meno di leggere che vi stavate correggendo a vicenda xD
        Comunque se si usa il complemento di termine “a me”, in genere non dovrebbe mai seguire il “mi” xD

      • si ma nella grammatica è sbagliato. quando andavo a scuola, se la prof vedeva questo errore ti urlava contro lol

      • ok nel linguaggio informale ci sta…quando parli con gli amici etc anche ma se scrivi “a me mi” su un test all’università per dire…non fai bella figura. te lo segnano come errore

      • Dipende, potresti obiettare e il prof ci farebbe una figura di melma, a meno che tu in quel testo non abbia abusato di quell’uso, strano ma vero, ;).

      • Sì, ma non è contemplato come uso dalla grammatica italiana e, almeno fin quando ho studiato io, le cose erano messe così, poi se in questi anni questa forma è stata accettata, allora è un altro discorso, resta il fatto che suona proprio male… =/

      • Prima era considerato un errore grave, adesso non più, non bisogna comunque abusarne, fatto sta che specialmente nell’oralità si può dire tranquillamente, così come ”ma però” (questo però solo oralmente).

  4. Si vede lontano un miglio che in quest’album non ha messo la stessa passione che contraddistingueva i precedenti lavori. Album abbastanza anonimo per me…

  5. Contento per Kelly e Taylor
    Comunque è uscita una piccola anteprima del video di Dear Future Husband, l’ha caricato Meghan questa mattina, sembra già bellissimo! *-*

  6. MA ancora non avete capito che e gia un miracolo che si vendano quelle copie…visto ormai la crisi perenne della musica e l’avanzare inarrestabile della pirateria che ce!? Questi numeri purtroppo lo dimostrano…solita storia…album ottimo…poco riscontro di pubblico, salvo qualche eccezione…..tutti ormai vendono poco in usa….ma certamente si rifara nel mondo dai!!

  7. C’è anche da dire che Kelly ha quasi quindici anni di carriera; le uniche dei 2000 mantenutesi constanti sono Pink e Beyoncé; Christina͵ Britney͵ Alicia͵ Avril sono crollate tutte; ciò non vuol dire che l’album sia brutto͵ io lo passo con un 7-͵ ma è ub prodotto catchy.
    Poi lei͵ le sue 80 milioni di copie tra singoli e album͵ le ha tutte.
    Anche le star recenti hanno avuto un crollo (Dalla Perry a Gaga a Rihanna)͵ l’unica che͵ tra 5 anni͵ smercerà ancore copie sarà la Swift probabilmente.
    Spero in un debutto alla 1 per Madonna settimana prossima.

      • Su Rihanna posso anche darti ragione; ma Katy viene da un albm con 7 milioni di copie e cinque hit mondiali͵ mentre Prism è arrivato a 3 milioni e ha avuto solo due hit; non ho usato la parola flop (come avresti fatto tu per qualsiasi altro artista)͵ ho solo detto che ha avuto un crollo ed è oggettivo.

      • Dunque, innanzitutto preciso che Prism è a quota 3.6 milioni di copie, poi ha avuto due grandissime hits, ossia Roar con 11 milioni di copie vendute, e Dark Horse con altre 9 milioni e qualcosa. Poi c’è Unconditionally che non capisco perché venga definita ‘flop’ quando solo in USA è arrivata a 1.3 milioni e nel mondo ha macinato altrettanto le sue copie, nonostante sia stata rilasciata quando ancora Roar andava alla grande ovunque. Gli unici due singoli che sono andati al di sotto degli standard di Katy sono stati Birthday (che comunque al milione ci è arrivata mondialmente) e This Is How We Do.
        Quindi in definitiva non c’è nessun crollo considerevole secondo me, anzi..la Prism era ha permesso a Katy persino di registrare il debutto più alto della sua carriera con l’album e poi ha avuto 2 number one hits da 10 milioni di copie, cosa che non tutti riescono a fare.
        Teenage Dream ha agguantato inoltre le sue 7 milioni di copie puntando sulla costanza; ad oggi, infatti, è presente ancora in classifica e ha venduto in modo continuativo sin dal 2010.
        Per Prism è passato solo poco più di un anno dalla sua release, per cui, se avrà lo stesso andamento di Teenage Dream, riuscirà anche lui ad arrivare a certi traguardi :D
        E’ ovvio che l’exploit del suo successo lo ha avuto con Teenage Dream, un’era irripetebile (sia in termini di successo che di gestione) che le ha permesso di imporsi come popstar a tutti gli effetti e di raggiungere determinati record di una certa importanza!
        Fortunatamente, sul fronte album, Katy, malgrado non abbia mai fatto cifre astronomiche, si è sempre mantenuta stabile ad ogni era, infatti One Of The Boys vendette 5 milioni, Teenage Dream sulle 7 milioni di copie compresa la Complete Confection e Prism fra qualche mese sicuramente varcherà la soglia delle 4 milioni di copie :D

      • Oddio͵ Bey viene da un album di 6 milioni di copie; per Riri͵ mi son corretto sotto con Carl. :)

  8. Questo dimostra quanto la #1 conti fino ad un certo punto, un debutto davvero basso. Mi dispiace, perché per quanto non la ascolti molto, lei è molto talentuosa secondo me

  9. O.T. Su Wikipedia sono uscite delle nominations per gli Ema. Sono false vero? Anche perché se fossero vere, Demi Lovato verrebbe leggermente battuta da tutti gli altri nominati LOL
    E altro O.T. Quanto cavolo sembra figo l’EXPO di Milano?
    E un altro O.T. LOL Voi andrete agli Ema?

  10. Eccomi tra voi :) colpo di fortuna per Kelly che è prima per poco….Grande Ed (che inizia a scendere però), bene la sound Track di 50 sfumature di grigio, big Sean, maroon 5 (anche se hanno un singolo che dire orrendo è un complimento), Sam e Meghan…..

  11. sinceramente il nuovo album di Kelly non mi sta facendo impazzire come i precedenti…e comunque ha debuttato in vetta senza nessun singolo di successo e una promozione scarsissima…questo fa capire che è ugualmente molto apprezzata, però non ho visto nessun impegno da parte sua per il nuovo album…boh

  12. Taylor Swift non la vedo come una popstar internazionale , in America e in Inghilterra ha molto successo si però per esempio qui in Italia anche se conta poco , 1989 ha floppato nemmeno disco d’ oro che si raggiunge con 30 mila copie . è molto amata in America perchè fa quel genere di pop semplice adolescenziale alla Katy Perry o alla Carly Rae Jepsen che a me mi urta proprio . Sono più orientato verso il genere EDM di Gaga Britney e Madonna .

      • ORO oltre le 25.000
        PLATINO oltre le 50.000
        DOPPIO PLATINO oltre le 100.000
        TRIPLO PLATINO oltre le 150.000
        QUADRUPLO PLATINO oltre le 200.000
        5 PLATINO oltre le 250.000
        DIAMANTE oltre le 500.000
        per gli album

      • se le hanno cambiate in rialzo è un dato positivo, vuol dire che si vendono piu dischi rispetto al 2011
        T.S. in italia sta alla 74 su itunes, considerando che è uscito 5 mesi fa è cmq un ottimo dato, i cantanti extra italiani che fanno il botto con le vendite, spariscoo presto da itunes italia, lei nonostante tutto è costante, poi ci sn casi come me che nn hanno ancora comprato 1989 xke nn trovano la deluxe in giro!ahaha e se scorri la classifica l’unica cantante donna pop straniera esclusa madonna è taylor swift! malaccio nn è dai

      • dove? al mediaworld nn c e e ne ho visti 3…a milano devo ricordarmi di guardare ma disolito vado x vestiti o a mangiare la sera quindi mi scordo…uff

  13. Raggiungere la numero 1 con la nuova regola degli streaming è facilissimo , questo perchè con internet e sti cavolo di streaming hanno rovinato il mercato discografico

    • lo streaming è molto utile…ma non dovrebbe essere conteggiato nelle vendite degli album (in quello dei singoli si secondo me)…

  14. speravo in più copie per Kelly, 89.000 sono davvero poche ma c’è anche da dire che non ha avuto una hit forte HS anche se ora è in posizione 21 non è stata un successone. Spero che con il prossimo singolo se la caverà molto meglio, se estraesse War Paint, potrebbe avere una hit anche se mi ricorda tantissimo il modo di cantare di Demi Lovato

  15. Prendere una numero 1 a cifre così basse non ha senso, per me, sta di fatto che comunque Kelly ha fatto album migliori.
    Bene la Swift, piano piano sto cominciando ad apprezzare 1989, ma al prossimo giro vorrei ancora il sound di Red!

  16. “piece by piece” debutta sotto le aspettative, per il resto tutti piuttosto costanti…. I Maroon5 volano verso il milione, mentre Meghan verso le 500 mila copie

  17. Complimenti a Kelly anche se le copie sono proprio poche, specialmente se non contassimo gli streaming; Taylor Swift è sempre più spaventosa.

  18. Contento per Meghan , ha una costanza pazzesca! Riguardo a Kelly , non la conosco , ma anche se ha ottenuto la 1 , vedo la cosa poco rilevante.. , le copie comunque sono poche.. Contento anche per i Maroon 5 , di questo passo ”V” può arrivare facilmente alle 2 milioni di copie (mondiali). Per TPP non mi esprimo più.. , non voglio dire sempre le solite cose XD

  19. Beh importante che sia arrivata alla numero uno,e copie a parte ,senza hit e promozione degna di nota,con un cambio radicale di immagine è pure tanto. Spero nella costanza del progetto e nei singoli giusti e un po’ di piu’ di promozione
    Complimenti alla Swift e ancora piu’ I maroon 5 (che sono l’unica band ad avere avuto tre singoli di successo in top ten) tutti e tre video superati le 100 milioni di visualizzazioni in poco tempo ed un disco che uscito da agosto vende ancora tanto ed è costante…..

  20. Contento per i Maroon 5 e per la Swift (che rimane mostruosa, come avevo detto appena uscito l’album per me mondialmente arriva alle 12-15 mln di copie, specialmente con un’era lunga, come tipico suo).

  21. Peccato la Clarkson, non credo l’album sia un successone: non trovo grosse possibili hit nell’album oltre alla ormai flop Heartbeat song (che è un capolavoro *_*). È pur vero che però Stronger, in un periodo nettamente più propizio per le vendite musicali e con una smash-hit come stronger, se non erro era arrivato appena ad un milione di copie, un nuovo album attorno alle 600-700 mila copie non sarebbe certo flop. Il debutto alla n.1 infondo non è male.

  22. Dirò quello che penso della swift e del suo successo:
    taylor swift che con il country c e sempre campata vendendo sempre 5 milioni di dischi nonostante ogni anno le vendite dei cd calano lei è sempre rimasta ultra costante in 10 anni, quando ha visto che con speak now abbracciava sonorità un pò più orientate verso il pop rock e si è ritrovata a vendere come sempre in America 4/5 milioni ma all’improvviso oltre oceano si è ritrovata con 800 mila copie in giro x il mondo, ha fatto un album test come Red che era diviso tra puro pop e puro country proprio x cercare di mantenere il fan base che le ha consentito di avere costanza in u.s. ma di allargare quello oltre oceano, arrivando a 1.500.000 fuori dall america. Dopo aver appreso che quella parte pop è piaciuta agli americani (senza avere cali di vendite) ha ben pensato, da brava business woman che è, di provare a fare un album del tutto pop cosi ora che è ancora una 26 enne, può approfittare x andare a costruirsi un fan base solido anche in europa asia e oceania con il POP, sperando e rischiando pero, di non perdere parte delle vendite americane (ma nella sua testolina sicuramente ha pensato, se momentaneamente dovessi perdere in america, con questo secondo album alla conquista del mondo mi faccio un fan base pure fuori, fisso ,che comprerà i miei dischi se, al massimo ,torno a fare pop rock country, avendo maggiore gente nel mondo che mi supporta) cosa che non è avvenuta perché in america continua a essere costante con le vendite visto che sta gia a quasi 5 milioni ma allo stesso tempo ora si trova con 2 milioni di dischi in giro per il mondo!
    Pensate che taylor non abbia capito che con il pop alla Style non si vive x sempre?
    Pensate che farà per sempre put/pop? Non credo, è molto probabile faccia un altro album pop e una volta tastato il terreno delle vendite, o sposerà un tipo di pop più maturo ( vedi adele) per poi fare altro ancora o per tornare al country pop cosi avrà conquistato un fan base fisso solido EXTRA U.S.( che sicuramente sarà un po sfoltito) e poter contare sul fan base u.s. che l’ha seguita evolvendosi in tutti questi 10 anni e anche nei prossimi 2 album, non mi sorprenderei se nel 2020 taylor fosse una delle poche a vendere ancora mondialmente 4 milioni di dischi (considerando che da qua ai prossimi 5 anni ci saranno decrementi nelle vendite)
    LEI HA CAPITO TUTTO RAGAZZI!

    • beh il ragionamento tuo non fa una piega ma il problema quale sarebbe? che è una business woman? almeno lei si sa vendere con la sua musica, i suoi testi e le sue capacità senza bisogno di spogliarsi e fare scandali. In secondo luogo hai mai sentito i suoi album precedenti Speak now e fearless? quelli sì son country ma il suo è sempre stato un country-pop più che country puro, è quello il suo stile e ora si è voluta mettere in gioco e provare a fare un album solo pop e ci è riuscita alla grande secondo me, uno dei più degli album pop più belli degli ultimi tempi e non solo (ma sono sempre opinioni mie), non mi sorprenderei se nel prossimo album farà sia pop sia un pò di pop-rock alla “avril lavigne” diciamo e per poi fare un album completamente “pop-rock”…sono comunque scelte sue da apprezzare, sta facendo dei passi da giganti, i suoi testi sono sempre più maturi e lei sta aprendosi a tutti i generi che le piacciono e che sa fare venendo apprezzata, che può desiderare di meglio? ;)

      • Ehi vins! il mio era un grande complimento a taylor, lei sa come investire su se stessa, sa come e quando cambiare le carte in tavola! ha talento, per me è una grande scrittrice di testi, una buona voce! ed è per questo che dicevo questo perche lei nn ha bisogno di leccare martelli o di mostrare il culo a 56 anni per vendere o far parlare di lei! ecco xke chi fa come queste qua nn vende oggi come 10 anni fa mentre lei si! lei ora sta “sfruttando il pop” forte del fatto che gli americani nn le hanno voltato la faccia, per costruirsi il suo solido fan base anche fuori da Stati uniti, lei poi qualsiasi cosa farà, crescerà artisticamente insieme ai suoi fan che saranno diventati nel mondo davvero tanti! è IN GAMBA!Taylor è una delle poche artiste che ha sempre successo, mai un flop, mai un album sottotono, e cosa che amo dipiu,fa parlare di lei per la sua musica e nn x gli scandali!

      • no ahah mi sa di no:) tranquillo! io ero intenta solo a elogiare la taylor, x le sue mille qualità! poche cantanti possono vantare una carriera senza insuccessi in 10 anni!

    • comunque avevi ragione su RH LOL….mi dispiace che faccia questi numeri al debutto Madonna ma al discorso che hai fatto nel precedente post non si può fare una piega

      • fidati a me piace madonna quando fa progetti come rebel heart..io sbrocco con il mito xke è tardo e saccente quando l evidenza parla…probabilmente sn piu dispiaciuta io del flop di RH che lui…

      • si capisco il problema è che un album come MDNA (in cui qualche buona cosa c’è) debutta con 360 mila copie mentre un ottimo album come RH debutta con un terzo delle copi…capisci che intendo?

      • MDNA salvo I don’t give a, gang bang, love spend, masterpiece, GGW, some girls, il resto è atroce, questo che alla fine è bello tutto e anche tanto (anche se mi ha eliminato avicii rendendo anonime WAOM relbel hert e Borrowed time e nn la perdonerò mai x questo), dispiace davvero, mia zia la ama, quando la vede in tv dice sempre “zitti c e la regina” ma mica la ascolta, nn si interessa, cioe ha 55 anni mia zia e mai si sognerebbe di cantare unapologetic B o di ascoltare madonna ora..lei è ferma a Music…ma credo sia normale…cioe sembra che per il mito nelle mie parole ci debba essere sempre qualcosa di sbagliato…

      • no capisco comunque a me l’album piace più ora che rispetto alle demo..l’unica leggermente rovinata è “Rebel Heart” il resto mi piace più o meno tutto

      • no boccio “Holy Water” (l’unica parte decente è il campionamento di “Vogue) e “Bitch I’m Madonna…il resto mi piace più o meno tutto

      • nn ho ancoa dato una definizione a holy water..ho bisogno di tempo XD speriamo che la promozione di una settimana da ellen serva a qualcosa! sai quando comincia?

      • inizia lunedì 16…comunque non la capisco..io per questa prima settimana mi aspettavo un’invasione in America da parte sua…invece solo due interviste al Today Show e una da quel tizio in radio…io avrei puntato su varie performance e su interviste (Tonight show, SNL, David Letterman, Good Morning America…)

      • penso avendo approfittato dei grammy, sarebbe stato inutile andare in programmi meno visti per promuovere LVL, ora che esce GT ha piu senso girare x cantare quella…da ellen mi deve cantare una canzone diversa al giorno o la ammazzo…no s ammazza da sola xke sarebbe da cretini nn farlo!

      • credo anche che promuovere sempre canzoni abbia un costo x lei quindi dove puo gioca con interviste, dove sa che puo mirare a esibizioni, si esibirà diamole tempo! è ingiro fino a fine marzo sicuro per promuovere

    • si, sicuramente quando avrà stancato con il pop “commerciale” tornerà alle origini…… Infatti il country in America è un genere ancora molto apprezzato sia dai giovani che dai vecchi

      • il country e Hip hop in america passeranno periodi felici e meriodi un po buoi dovuti alla moda del momento (genere musicale) ma sono saldi nelle origini delle persone! la gente questi due generi li ha nel sangue in america, nn moriranno mai…poi lei restera sempre la benvenuta se fa un ritorno alle origini…cosa che farà

      • certo, ancora oggi basta vedere i numeri che fanno: luke bryan (country) e j.cole (hip hop) per capire quanto siano ancora apprezzati questi generi

      • entrambi senza uno straccio di promozione! complimenti michele ;) hai menzionato un album puramente country e un album dalle sonorità hip hop più radicate alle origini che ai sample di dj mustard(che sono solo la moda del momento appunto!) non ha caso l album sta vendendo sempre tantissimo!

      • grazie! ;) be Luke bryan di promozione ne ha fatta….. Ho ascoltato alcune tracce dell’ultimo album di j.cole e mi sono piaciute pur non amando il genere…… pure io non sopporto le produzioni con il coro sottofondo “eh eh eh eh eh” tutte uguali! poi i video…… solo f*ga e droga ahaha

      • mancano i bei video dei niggaz che pensavano a ballare e alle scenografie…ora ci ritroviamo con o.t. generis che taglia coca ina nei suoi video…ridatemi i dancer nei video :( si j.cole ha fatto proprio un bel album, si è superato ripetto al precedente

    • Il fatto è che lei continua comunque a vendere soprattutto in USA…per esempio Shake It Off so che ha venduto qualcosa come 6.5 milioni in totale ( e, a mio avviso, non è che sia chissà che cifra per essere un primo singolo), ma “solo” 4 milioni e passa provengono dagli USA. La stessa cosa è successa per Blank Space, che ho letto dovrebbe aggirarsi intorno alle 5 milioni di copie vendute mondialmente, delle quali quasi 3,5 milioni solo in USA. So benissimo che il mercato americano è quello più fruttuoso, ma nel suo caso vedo un divario fin troppo ampio. Alla fine con quest’album si è sicuramente creata una fanbase più solida in Europa (pensa che alcuni miei amici l’hanno conosciuta solo adesso, al suo 5° album praticamente), ma io personalmente non la vedo assolutamente nelle vesti di una popstar globale, almeno non a lungo termine per me, poi per altri può essere diverso. Diciamo che questo è il suo primo album che va grandiosamente anche al di fuori dell’America, ma bisogna vedere se questo suo successo “mondiale” continuerà o si fermerà con 1989..

      • beh diciamo che appunti ha avuto un triplicamento di fan in europa da speak now a 1989, ma sopratutto in giappone dove da red è molto amata!…pensa che amo cosi tanto shake it off che mi sono masterizzata il disco togliendola! ahaha cmq nemmeno io la vedo nelle vesti di pop star infatti ci sta giocando ora x garantirsi tra 2 album, ottime vendite anche fuori dagli usa, anche con un album country, cosa che prima di speak now era impensabile x lei!

    • La cosa bella di Taylor è che non fa mai lo stesso album per 2 volte, quindi state certi che il prossimo sarà diverso da 1989.. lei va a seconda di come si sente!
      E comunque ottima analisi, ma voglio sottolineare una cosa: se lei continua a vendere è perché, nonostante i cambi di sound, perché già da Fearless il country stava ‘scomparendo’, fa musica sincera, onesta, diretta per i fan. Per questo è constante dopo 10 anni :)
      E poi come hai detto tu, sa davvero gestirsi bene e l’ha sempre fatto fin dagli esordi.. mi fa piacere che c’è qualcuno che la pensi come me su questo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here